Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By francys
#24867
Ciao a tutti!
vi volevo chiedere un parere.
Allora, parto dall'inizio:
sono in transizione da quasi 1 anno, con alti e bassi, ed è da circa 1-2 settimane che ho notato che la mia pelle sta diventanto leggermente + scura come se fosse una leggerissima abbronzatura che prende dalle ginicchia al petto, le altre parti sono chiare come sempre.
Cmq sto avendo molta difficoltà a mangiare in maniera errata, cioè da onnivora, mi vengono subito dei pungni allo stomaco se mangio carne e muco in gola e labbra secche se mangio pasta "bianca" (ora mi fa quasi schifo!), è come se il mio fisico si fosse subito abituato a mangiare bene e rigetta gli alimenti negativi (in realtà mi sento molto fortunata per questo, non trovate? :D ). Per arrivare al dunque sia oggi che ieri ho fatto delle spremute di pompelmo, solo che dopo ho mangiato male, un trancetto molto piccolo di pizza, solo che ho sentito che il mio fisico ha reagito male, l'ho sentito appesantito e dopo un doloretto ai reni sono corsa in bagno, infatti l'urina era di cattivo odore e con schiumetta bianca di muco sopra, poi oggi dopo ancora una volta ho mangiato male un pezzettino di cotoletta e dopo una spremuta di pompelmo mi è venuto un dolore addominale sulla parte della mia sinistra subito sotto le costrole e quando sono andata in bagno le feci erano molto vischiose appiccicose con filamenti biancastri dentro e fuori.
Secondo voi era muco? e secondo voi è tutto normale? secondo voi, com'è possibile che sto espellendo anche se ho mangiato male?
Grazie mille a tutti :D
By costina
#24875
mi sembra di avere capito che le scariche di disintossicazione possono avvenire sia in fase di disintossicazione, sia in caso di intossicazione. E' un insieme di fattori concomitanti che le causano. Quanta energia e spazio e bisogno ci sono per liberare, piuttosto che accumulare.
Quindi, nel tuo caso, probabilmente ti eri portata avanti abbastanza bene con la pulitura, quindi il corpo ha reagito istantaneamente allo stimolo negativo.
E' molto difficile stabilire - non sarebbe nemmeno sempre giusto - un rapporto uno a uno con le ingestioni recenti. E' un insieme di fattori, complesso e variegato
Avatar utente
By LAj
#24883
francys ha scritto:mq sto avendo molta difficoltà a mangiare in maniera errata, cioè da onnivora, mi vengono subito dei pungni allo stomaco se mangio carne e muco in gola e labbra secche se mangio pasta "bianca" (ora mi fa quasi schifo!), è come se il mio fisico si fosse subito abituato a mangiare bene e rigetta gli alimenti negativi (in realtà mi sento molto fortunata per questo, non trovate? Very Happy ).


Non capisco perché insisti nel mangiare "male"!?
Non c'è peggior tragedia del non ascoltare i messaggi del corpo che cerca di ripulirsi.

Certo, potresti avere forti crisi di disintossicazione ...allora cerca di prepararti al meglio. Non so! se pensi che le urine siano acide munisciti di un buon integratore alcalino, se perdi troppo peso tieni a portata di mano un sacco di patate( o pane integrale da tostare ), etc...

Almeno provarci :)
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret