Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By erre
#25017
:D Finalmente è arrivato il momento di un primo resoconto della mia transizione.

Sono passati tre anni dal maggio 2006 da quando ho iniziato le ricerche via internet ( ed iniziato a praticare) per un' alimentazione sana ed in particolar modo ho trovato spunti interessanti nei siti creati da Luciano www.medicinenon.it e www.arnoldehret.it

E' attraverso la lettura degli articoli inclusi che mi ha dato la consapevolezza dell' importanza della alimentazione corretta per l' uomo, con la dieta suggerita del prof Arnold Ehret.

E' passato un' anno e mezzo da che ho dato una virata decisa alla riduzione degli alimenti dannosi in accordo con la dieta. Questo in coincidenza con l' acquisto e una prima lettura dei libri di Ehret, che senza pause ho letto e riletto, anzi ho e stò studiando profondamente cercando di sperimentarne di persona i contenuti.

Ora mi sento di testimoniare con la mia esperienza
i vantaggi che ho avuto in questo periodo.
.
Non racconto tutto il percorso tracciato perchè diventerebbe troppo lungo. Mi atterrò alle cose più salienti. E' vero ho attraversato anche piccole crisi ( e ancora avverranno) che con pazienza ho superato. Non è una stata passeggiata, ma neanche un tormento. Anzi devo dire che man mano che ho percorso questo sentiero mi sono incuriosito sempre di più nel vedere i risultati che conseguivo.

Elenco dei benefici:

-Sinusite cronica ( iniziata con i primi segnali da studente alle superiori con secrezione abbondante di catarro nasale a volte maleodorante soprattutto nella stagione invernale. Spesso mancanza di olfatto. Per attenuarlo dovevo assumere medicine e aerosol molto frequenti): quasi assente;


- Aumento della peluria e più delicata in tutto il corpo;

-Ridottissima sofferenza al caldo torrido dell' estate quella passata e del freddo invernale (quello delle nostre parti non è rigido ma umido) appena trascorso.

- voglia di fare molto movimento fisico svariato.

- sento meno stanchezza dopo camminata o corsetta. Catarro polmonare assente, ridotto quello nasale;

- Denti sempre puliti dal tartaro ;

- Emmorroidi sparite

- Allergia alla pelle e pruriti spariti. a volte ricompaiono diversi ed in punti differenti dal passato. Segno di attuale disintossicazione.

- Colorito quasi sempre roseo.

-Chi mi incontra ultimamente si congratula per il mio aspetto.

- Stitichezza molto alleviata.

- Corporatura snelissima senza un minimo di grasso addominale.

- La mia alimentazione attuale consiste nell' 80% di frutta e verdura ( poco biologica perchè da queste parti costa molto) per sei giorni alla settimana.

Il resto è composto da pane di segale tostato, la domenica un pò di pasta e pesce alla griglia senza trascurare la verdura. Qualche dolce. La pizza integrale fatta in casa il sabato.
La colazione nei giorni di lavoro cornetto e cappuccio. :cry:

Devo dire che anche se la mia dieta non è ancora ferrea di sola frutta e verdura i risultati sono soddisfacenti.
Prossimi passi da fare sono : diminuire il pane, la colazione al bar, la domenica il solito pranzo.

Obbiettivi da raggiungere:

-eliminare il ronzio alle orecchie;

Non ho attualmente altri disturbi.

Devo un ringraziamento a tutti voi per il supporto che ho avuto e soprattutto per luciano che è il promotore di questa meravigliosa esperienza. Vi mando un augurio di perfetta riuscita nei vostri intenti.

Con fede andrò avanti fin dove posso con lo scopo di riuscire completamente a disintossicarmi e vivere una vita degna di essere vissuta in salute e prosperità.

Un suggerimento a tutti quelli che si avvicinano a Ehret: non lasciarsi condizionare dall' esterno, ma provare su se stessi i benefici che si ricevono. Quando arrivano i dubbi o cedimenti rileggere i punti necessari del libro e consultare i post in particolar modo quelli di successo. Non si lasci alla mente il sopravvento su queste sane intenzioni. :wink: :lol:

Grazie
a presto
roberto
Avatar utente
By Danny
#25041
Ma la colazione con cornetto e capuccino è un piacere a cui non riesci ancora a rinunciare o cosa? Io al lavoro porto la frutta e la mangio con gran piacere, come spuntino delle 11-12.
Avatar utente
By sibillina
#25044
Ciao Erre, e complimentoni!!!

Il ronzio alle orecchie sarebbero gli acufeni?

Se ti interessa un metodo naturale, ho letto sul libro Il Bagno Derivativo
Cent'anni dopo Louis Kuhne di France Guillain, che funziona per gli acufeni!
Avatar utente
By glc69
#25046
Complimenti Roberto.
Ti auguro di proseguire con la serenità che dimostri nel tuo resoconto e di continuare a trasmettere a tutti i benefici che ne ricavi.
E' curioso che ciò che per qualcuno è agevole (ad esempio la non colazione) per altri non lo sia (....certo che il cornetto mattutino...! :D ).
Anch'io come Danny mangio frutta secca o fresca alle 11 e talvolta sgarro solo con i liquidi (caffè). Prova ad eliminare/sostituire prima il cornetto.......!

Un salutone e di nuovo congratulazioni
Gianluca
Avatar utente
By erre
#25049
Grazie ragazzi
per la colazione è una semplice dipendenza ufficio lavoro. Il sabato e domenica e i giorni di festa la salto fino al pranzo. Questo non mi preocupa per adesso perchè sono convinto che la posso smettere.

Per gli acufeni stò da una settimana praticando i bagni derivativi. Anche qui i risultati si vedranno poi. Voglio stabilire la guarigione con la dieta perchè è li che bisogna battere. :arrow:
Avatar utente
By erre
#26334
:D Voglio riportare questo successo recente.
Domenica ultima scorsa 14/06/09 sono andato al mare in una giornata senza nuvole e vento. Ho fatto "bagni" di sole e il primo bagno della stagione in acqua.

I fatti salienti sono due:

1° il sole mi ha abbronzato con poco rossore iniziale. In qualche precedente uscita l' ho preso per poco tempo in modo da abbituarmi senza impatto drastico.

Risultato: i giorni a seguire mi son visto abbronzato come mai era successo negli anni del passato . Per ottenere un colore così intenso occorreva stare al mare almeno una settimana in vacanza. Già l' estate scorsa ho visto un certo miglioramento.

2° ho fatto il bagno in acqua piuttosto fredda ed esposto al vento pure freddino e non ho sofferto come i precedenti anni. Ero quasi impossibilitato a fare i bagnì perchè nel momento di uscita lo sbalzo di temperatura dall' acqua all' aria mi causava allergia con produzione di muco nasale e starnuti a ripetizione. Con conseguente fastidio generale della persona. Fino a che non mi asciugavo del tutto compreso il costume, il disturbo non passava. Non ho avuto nessun fastidio!!! :!:

Ora questo non è avvenuto, senza troppa sorpresa, perchè l' estate passata del 2008 il fenomeno si era molto attenuato. Così mi sono riproposto di riverificare in questa estate il miglioramento che potevo averne dopo ancora un' altro anno di transizione.
Posso testimoniare nel mio caso che, sia il colorito intenso che l' allergia ormai alle spalle, danno ragione, anche in questo caso, al nostro maestro Ehret.
Avatar utente
By erre
#26568
:D
Oggi 21/06/2009 nuovamente ho voluto sperimentare il bagno in una giornata molto variabile tra sole e nuvole e pioggia. Ho verificato che anche in questa occasione nessun disturbo si è manifestato durante e dopo il bagno. E' stato molto bello essere in acqua mentre piove e tira vento. All 'uscita ho avuto soddisfazione nel constatare che i disturbi non si presentano più. :lol:
Avatar utente
By erre
#26741
Oggi 28 giugno 2009
Andato al mare . Giornata di sole e vento e acqua fredda. Ho ottenuto gli stessi vantaggi delle altre due scorse domeniche. Mi son fatto tre bagni e nessun disagio ho avuto. Posso definitivamente concludere che i sintomi allergici sono stati minimizzati quasi a guarire del tutto. Se continuo così spariranno definitivamente.
Avatar utente
By erre
#28122
Oggi 25 agosto

Voglio riportare un' ulteriore successo.

Dopo una settimana di sole, mare ed aria, alimentato di sola frutta tranne la cena con un po' di verdura e pane di segale tostato, posso affermare di essere nero ( io di carnaggione chiara) come mai era avvenuto. Di essere riuscito senza fatica a restare ore ed ore sotto il sole con camminate ed escursioni la' nei luoghi di mare dove mi sono recato. Di aver giocato a pallone nella spiaggia e tante altre attivita' che non mi hanno stancato come in passato. Anzi in passato non mi ero mai azzardato a compiere cosi tante attività.

Sono rimasto stupito!!!

Ho constatato che si' e' la dieta che porta questi miglioramenti al corpo, ma soprattutto sono gli schemi mentali e i condizionamenti come non fare questo , non fare quello, questo fa' male questo fa bene che vengono a cadere uno dopo l' altro rendendo lo spitito libero dagli schemi acquisiti.
Avatar utente
By luciano
#28134
Complimenti per i tuoi successi. E hai ragione, gli schemi mentali hanno la loro parte. In un articolo di Ehret che sto traducendo, dice che la purificazione deve avvenire su due fronti, su quello fisico e su quello spirituale. :wink:
Avatar utente
By danielsaam
#28139
E' un piacere continuare a leggere questi tuoi successi, erre, complimenti! :D
Avatar utente
By polemoco
#28145
Caro Roberto, leggendo il tuo primo articolo, ho ritrovato tra le righe diversi disturbi che avevo e ho tutt'ora anch'io ma che stanno progressivamente migliorando grazie alla dieta senza muco.
Un sucesso inaspettato è stata come te la repentina scomparsa o quasi della sinusite cronica. Ho 35 anni e quasi da 10 anni soffrivo perennemente di naso chiuso con tanto muco e perdita dell'olfatto(ultimo anno)..grazie ad Ehret, l'odorato è tornato in soli due mesi di transizione e le narici sono alquanto più libere.
Devo inoltre dirti che anch'io soffro di acufeni e, anche, spesso accuso gli stessi disturbi descritti da te dopo i bagni al mare..
Insomma la strada della guarigione è per me molto lunga ma tutto lascia ben sperare..
Domenica mattina sono uscito, a digiuno, in windsurf (mia grande passione) con 25-30 nodi di vento e onde di 2-3 metri...devo confessarti che ho surfato per quattro ore senza sentir la minima fatica...ho acquisito un fisico ancora più snello con una definizione muscolare che farebbe invidia a un body builder! Forse, per i miei gusti estetici sarei un po' troppo magro ma i miglioramenti della mia salute suppliscono a questa mia piccola insoddisfazione!
ciao
Avatar utente
By luciano
#28152
Bello Polemoco!
Mi pare che tutti quelli che fanno windsurf siano tutti snelli, qui a Riva del Garda ce n'è un'invasione, che sia anche il tipo di sport?

Metti anche i tuoi successi nella sezione Storie di Successo! :D
Avatar utente
By erre
#28154
E' arrivato il momento di voler manifestare il mio vero IO libero da tutto quello che mi e' possibile.

Quelli che stanno intorno a me stanno zitti e non interferiscono più su quello che faccio, anzi percepisco che inizia ad esserci un po' di rispetto e attenzione silenziosa.

La sinusite e' un lontano ricordo.

Per quanto riguarda il fisico condivido con polemoco che la magrezza non toglie la definizione dei muscoli perche' con un po' di moto ed esercizi anche misurati, i muscoli sono in evidenza oltre a tutta la parte tendinea che si manifesta anche nei piccoil sforzi.

Ma io mi chiedo: le persone vicine vedendo di che cibi mi nutro perche' non si chiedono come faccio ad avere tutte queste energie ?

E' un mistero.

Ciao
Avatar utente
By mauropud
#28172
erre ha scritto:Ma io mi chiedo: le persone vicine vedendo di che cibi mi nutro perche' non si chiedono come faccio ad avere tutte queste energie ?


Innanzitutto complimenti per i tuoi successi! :D

Per quanto riguarda la domanda sopra: prova a immaginare te al posto loro a vederti di fronte qualcuno che ha acquisito salute e vitalita' con uno stile di vita che se loro praticassero, dovrebbero resettare tutte le loro credenze e schemi mentali ormai considerati come dogmi.
Forse un qualche tentennamento lo avresti anche tu? :D

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret