Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By LAj
#25206
Giacomo97x ha scritto:Io faccio una fatica matta a resistere con i dolci e con la cioccolata. Col pane non ho particolari difficoltà, solo ogni tanto quando mio padre arriva a casa con strie, focacce o gnocchetti vari.
In questo momento sono appena tornato a casa con una coppetta gelato alla frutta.
Sono uscito con la chiara intenzione di mangiarlo, perchè ne avevo voglia sul serio. Poi sulla via del ritorno nella mia testa è cominciato a frullare il pensiero: "e se appena salgo in casa, mettessi la coppetta sul tavolo e la osservassi mentre si scioglie invece di divorarmela come le altre volte? Sarebbe una bella prova di rinuncia ad un cibo sbagliato?".

E così eccomi qui, mentre vi scrivo, ad osservare la mia coppetta sciogliersi sotto i miei occhi. Quel pensiero sta diventando realtà.
Probabilmente se mi fosse arrivato qualche minuto prima, avrei risparmiato 2 euro e non avrei comprato il gelato.
Ma pazienza, la trovo comunque già una bella prova superata.


:D

Grande Giacomo,
è dura con la cioccolata!
Ma almeno hai cercato un gelato senza zuccheri raffinati e/o senza latte?
Avatar utente
By braveheart
#25215
LAj ha scritto:Ma almeno hai cercato un gelato senza zuccheri raffinati e/o senza latte?


Ma esiste il gelato senza zuccheri raffinati e addirittura senza latte :?:

E come lo fanno ?..nelle gelaterie non l'ho mai visto. . .
Avatar utente
By LAj
#25315
braveheart ha scritto:
LAj ha scritto:Ma almeno hai cercato un gelato senza zuccheri raffinati e/o senza latte?


Ma esiste il gelato senza zuccheri raffinati e addirittura senza latte :?:

E come lo fanno ?..nelle gelaterie non l'ho mai visto. . .



Fanno il gelato senza latte con il fruttosio.
Avatar utente
By LAj
#25316
marcomex ha scritto:davide, occhio al forno microonde, cambia le proprieta' degli alimenti, informati su internet....e' molto pericoloso
marco


Anche una lenta cottura in forno o a vapore cambia le proprietà degli alimenti ma per questa cosa ci piacciono molto.

Quel che si dice è che il microonde è un artificio per avere una cottura a vapore.

In cosa differiscono i risultati?
Avatar utente
By davide32
#25322
LAj ha scritto:
marcomex ha scritto:davide, occhio al forno microonde, cambia le proprieta' degli alimenti, informati su internet....e' molto pericoloso
marco


Anche una lenta cottura in forno o a vapore cambia le proprietà degli alimenti ma per questa cosa ci piacciono molto.

Quel che si dice è che il microonde è un artificio per avere una cottura a vapore.

In cosa differiscono i risultati?
io ho chiuso col forno a micro onde ,ho comprato una piastra e scaldo il pane su di essa a fuoco lento e amen;stop al forno sapevo dei suoi rischi
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret