Arnold Ehret Italia

Vuoi iniziare un diario dove raccogliere i tuoi successi, gli ostacoli incontrati durante il tuo percorso? Questa sezione è quella giusta!

Moderatore: luciano

Avatar utente
By braveheart
#36135
Ciao flib :D ,
vorrei darti un consiglio, con ben 7 sedute di idrocolon alle spalle.

Se riesci a stare a digiuno liquido nelle 24-36 ore precedenti la seduta è un'ottima cosa, se no nelle prime entrate-uscite dell'acqua ti uscira' il cibo dei pasti precedenti appunto, e non roba "vecchia".

Se poi alla sera prima prendi un cucchiaino di Innerclean ( se non ce l'hai va bene un altro lassativo ) con un bicchiere di acqua calda, vedrai uscire sicuramente il "vecchiume" di anni e anni :D
Avatar utente
By flib
#36139
braveheart ha scritto:Se riesci a stare a digiuno liquido nelle 24-36 ore precedenti la seduta è un'ottima cosa, se no nelle prime entrate-uscite dell'acqua ti uscira' il cibo dei pasti precedenti appunto, e non roba "vecchia".

Se poi alla sera prima prendi un cucchiaino di Innerclean
Grazie dei consigli braveheart,
Per il digiuno liquido non sarebbe un grande problema, vedo se riesco ad organizzarmi. Il giorno prima ho una riunione di lavoro ed è prevista una pausa pranzo con buffet, per questo pensavo di assaggiare dell'insalata o verdure. La sera sono a casa e posso anche saltare la cena, magari bevendo una bella spremuta di arance sicule :)
Innerclean ne ho ancora perchè l'ho usato solo 3 volte, però non potrò prenderlo la sera prima perchè al mattino devo lavorare :wink:
Avatar utente
By flib
#36438
Preparazione all'idrocolon di oggi pomeriggio (mercoledì ore 15.00):
Lunedì:
colazione: 5 goccie di MMS
- ho ripreso con l'MMS perchè ho pensato che l'idrocolon aiuti poi
nell'eliminazione delle scorie :)

pranzo: insalata mista
cena: insalata mista + 3 carciofi cotti nella pentola a pressione e poi saltati in padella (il carciofo dovrebbe essere un buon pulitore)

Martedì:
colazione: 5 goccie di MMS
pranzo: un po' di macedonia
- sono stato fortunatissimo, pranzo di lavoro con buffet dove tra le tante cose inguardabili c'era anche una scodellona enorme di macedonia ed ho approfittato. Secondo me c'entra il transurfing :)

ore 16.00: spremuta di arance sicule (del contadino)
ore 18.00: 1 cucchiaino di Innerclean
ore 19.00: una tisana alkate
cena: spremuta di arance sicule (del contadino)

oggi:
colazione: 6 goccie di MMS
l'innerclean ha fatto il suo effetto questa mattina verso le 6.00 avevo già notato nelle altre occasioni che a me fa effetto dopo 12 ore, quindi ho calcolato bene i tempi. Ho usato un solo cucchiaino per evitare problemi dato che questa mattina devo lavorare. Per un vero effetto pulente ho visto che sono necessari almeno due cucchiaini da caffè pieni.

Ovviamente fino a dopo la "visita" non mangerò niente, quindi saranno circa 26 ore di digiuno liquido.
Ultima modifica di flib il 8 giugno 2010, 21:38, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By flib
#36479
FATTO!

ero un po' agitato, ma la pacatezza del Dr. Chieregato mi ha messo a mio agio.

Mi sono reso conto di cosa abbiamo dentro di noi 8O 8O 8O :D :D :D

Durante le operazioni, al terzo o quarto "riempimento" ho avvertito un dolorino sulla curva tra il traverso e il discendente.
Secondo il dottore si è smosso già qualcosa di vecchio, l'acqua un paio di volte è arrivata alla curva tra il traverso e il cieco, ma non oltre perchè non ho resistito.
All'ultimo riempimento ho avvertito un senso di nausea con sudorazione che però si è risolto subito con lo svuotamento.

Nessun problema post-seduta, sono soddisfatto.
Questa sera, a distanza di 4 ore dal termine della seduta, ho espulso ancora un po' di roba :D

Ripeterò l'esperienza tra 3 settimane.

Dalle 13.00 di ieri alle 19.00 di oggi, quando ho mangiato dei broccoli e del sedano rapa con integrazione di fermenti lattici, ho fatto un totale di 30 ore di digiuno, non male :D
Avatar utente
By danielsaam
#36488
Ben fatto flib!!! :D
Avatar utente
By braveheart
#36503
flib ha scritto:Mi sono reso conto di cosa abbiamo dentro di noi 8O 8O 8O :D :D :D

Che ti dicevo! :wink:
Avatar utente
By flib
#38120
Intanto ringrazio per le info utili.
Oggi ho finalmente un po' di tempo per aggiornare il mio diario :D

14 giorni fa (mercoledì) ho fatto il secondo idrocolon ed è stato un po' disastroso.
Mi sono preparato più o meno come la volta precedente (pranzo il giorno prima con Kg. 1,5 di fragole, cena 1 spremuta, poi digiuno fino alle ore 15.00, ora dell'appuntamento)

Nei giorni precedenti avevo interrotto l'MMS e stavo prendendo il Cellfood.
Purtroppo mi sono reso conto troppo tardi che il Cellfood mi provocava stitichezza.
In aggiunta ho dimenticato di prendere l'innerclean il giorno precedente l'idrocolon.
A causa dell'"intasamento" l'acqua faceva fatica ad entrare e dopo poco dovevo espellerla. Oltre alla scarsa efficacia, è stato molto stressante...

Ho interrotto l'assunzione del Cellfood, ovviamente.

Oggi ho fatto il terzo idrocolon, ho evitato alimenti mucosi e/o cene nei 3 giorni precedenti. Ieri spuntino con 500 gr. di fragole alle 11.00 e pranzo alle 12.30 con insalata mista. Cena con spremuta di arance (300 cc) e 1 cucchiaino di innerclean.

Un cucchiaino per me è poco, ma mi permette di svuotarmi "morbidamente" e con effetto dopo 12/15 ore. Se volessi un vero effetto purgante penso dovrei prendere 2 cucchiaini, ma con uno riesco a conciliare anche eventuali attività lavorative senza la necessità di avere un bagno a portata di ...ano :D

Sono riuscito a far arrivare l'acqua al cieco. Sono usciti anche detriti sabbiosi duri. Il dr. dice che sono cose vecchie perchè quelle più recenti vengono ammorbidite dall'acqua calda e non si presentano come "graniglia".

Tutto perfetto. Ho programmato un'altra visita tra 3 settimane.

Ho ripreso da 1 settimana anche l'MMS che avevo interrotto per passare al Cellfood con i problemi citati sopra.

Sono arrivato a 8 goccie di MMS ogni mattina. Per ora mi mantengo su questo livello tollerabile.
Continuo inoltre ad utilizzarlo nella vasca da bagno. Mi lascia addosso una piacevole sensazione di pulito.
Avatar utente
By flib
#39468
Un mese dall'ultimo aggiornamento...

Ho fatto una weekend fuori casa con moglie e un'altra coppia. Per questioni "sociali" ho mangiato un po' di cibi mucosi in più del normale.
Mi sono comunque attrezzato tenendo sempre una scorta di frutta (mele, banane, kiwi) nello zainetto e così non ho rinunciato agli spuntini di frutta prima del pranzo e della cena.
Prima di seguire Ehret non mi sarei mai sognato di portarmi dietro della frutta, avrei preso biscotti, cioccolata, etc.

Venerdì scorso ho fatto la quarta seduta di idrocolon. L'ho prenotata volutamente al rientro dal weekend fuori casa per aiutare l'espulsione del muco superfluo :D :D :D

Questa quarta seduta è stata molto soddisfacente. Solita preparazione con ultimo pasto a base di insalata a mezzogiorno del giorno precedente e cucchiaino di innerclean la sera precedente.

Oltre ad aver espulso qualcosa di vecchio, ho notato un miglioramento del decorso post-idrocolon. Mi spiego:

Le volte precedenti la prima evacuazione avveniva dopo 36/48 ore dal pasto.
In pratica il giorno successivo all'idrocolon non evacuavo niente nonostante assumessi i miei pasti regolari. La prima evacuazione pomeriggio o sera del secondo giorno.

Questa volta la prima evacuazione è stata dopo circa 32 ore dl primo pasto. Sono tante ore, però l'ho visto come un netto miglioramento. Poi ho notato un miglioramento anche nei giorni successivi con una aumentata mobilità del mio intestino e frequenza delle visite al bagno :wink:

Per aumentare ulteriormente questo moto interno ho deciso di fare più moto... :D :D
Da 5 giorni vado a correre al mattino. Ho la fortuna di vivere vicino ad un bosco e mi faccio un percorso di 2 Km alternando corsa a camminata veloce.

Ho notato di non avere molto fiato nonostante un anno di dieta povera di muco. Capisco quindi perchè Ehret nel suo libro specifica che occorre abbinare alla dieta anche l'attività fisica.
La cosa positiva è che ho un veloce recupero. Riesco a fare 300 metri di corsa al massimo, ma con altri 300 metri di camminata a passo svelto riesco a ripartire per altri 300 metri di corsa. quindi faccio i 2km. alternando corsa a camminata veloce. Torno a casa, faccio un bagno, una bella "non colazione" e sono pronto per affrontare la giornata.
L'obiettivo e di riuscire a fare prima o poi i due km. tutti di corsa.

Il mio intestino mi sta ringraziando, tra beneficio dopo l'idrocolon e attività fisica mi sembra di aver ridotto ulteriormente il tempo di transito intestinale. Al prossimo idrocolon (tra un mese) potrò mettere i tempi a confronto. :)
Avatar utente
By flib
#40143
Grazie per i complimenti, fanno sempre piacere, anche perchè quelli che mi stanno intorno sono più inclini a dirmi che sto sbagliando :wink:

Proprio oggi un mio collega quasi coetaneo (3 anni più di me) parlava di emorroidi e asseriva che dopo i 40 anni ne soffrono tutti.
Ovviamente ho ribattuto che io non ho questo problema, ma la risposta è stata: "ma sappiamo che tu non sei normale". 8O
Quindi chi è sano, o sta cercando di diventarlo è anormale, chi è malato è normale. Questa per noi non è una novità, ma quando qualcun te lo dice in faccia fa sempre un certo effetto. Ho evitato di ribattere e mi sono messo semplicemente a ridere. :)
Poi ho pensato che probabilmente avrei detto anche io la stessa cosa due anni fa in una situazione analoga a parti invertite.
Sono sempre più contento di aver trovato la porta aperta per accedere alla linea della vita che sto percorrendo attualmente (faccio riferimento al Transurfing)

Non aggiorno molto spesso il diario perchè rischio di essere ripetitivo. Oramai la mia dieta è stabile con un 80/90% di frutta e verdura crude. Solo la sera, dopo il crudo, mangio qualche verdura cotta.

Negli ultimi mesi ho mangiato tantissimi fichi secchi... sono arrivato ad acquistarli un chilo alla volta e finirli nel giro di 2 giorni 8O peggio di una droga. Forse dovrei trattenermi.

Da 3 settimane vado a correre al mattino. Adesso riesco a fare 1 chilometro di corsa, 300 metri di camminata per riprendere fiato e poi altri 800 metri di corsa. il tutto in circa 20 minuti (non mi porto l'orologio dietro, quindi vado un po' ad occhio considerando che prima della corsa faccio gli esercizi di Ehret come riscaldamento ed in totale perdo mezzora.

Vorrei arrivare entro questa settimana a riuscire a fare i 2 chilometri di corsa.

Per un 42enne che prima di iniziare questo percorso faceva meno attività fisica di un sasso non è male. :D

tra 3 giorni ho il 5° idrocolon, poi interromperò fino al prossimo autunno/inverno.
Dato la lontananza dello studio del Dr. Chieregato da casa mia non mi sembra il caso di praticalo durante il periodo caldo quando si suda appena usciti dalla doccia :wink: (anche se il sudore di un Ehretista non puzza, sempre sudore è :D )

E' arrivato il periodo delle ciliegie e dei meloni... Oggi a pranzo ho mangiato 1,5 chili di ciliegie. Poi nel pomeriggio circa 7 etti di fichi secchi e 3 banane.
A cena, 1 ora fa, un bel melone e a seguire una scodellona di insalata.

Adesso mi sento un po pieno, ma tanto so che è una sensazione temporanea dato che la digestione terminerà tra poco.

Devo annotare che da quando ho aumentato in maniera considerevole il quantitativo di frutta sono aumentato di peso. In questi giorni peso Kg.68, dopo l'ultimo idrocolon ero kg.66
Vedrò dopo il prossimo, tra tre giorni, se questi chili sono dovuti a scorie da espellere...

ciao a tutti :)
Avatar utente
By sibillina
#40162
Ciao Flib e complimenti.
Ci credo che sei ingrassato: 7 etti di fichi secchi!!!!!
Sono tantissimi 8O

buona continuazione!!!
Avatar utente
By flib
#40482
Causa problemi "tecnici" oggi non ho potuto fare il quinto idrocolon che è rimandato a data da destinarsi quando il Dr. Chieregato avrà rimesso in piedi la strumentazione.
Causa due ripetuti rinvii, ho fatto due digiuni (uno di 36 e l'altro di 26 ore), quindi non posso lamentarmi.

Ho notato che adesso anche un solo cucchiaino di innerclean mi fa effetto dopo circa 8 ore. Buon segno dato che le prime volte non mi faceva alcun effetto.

Tenuto in considerazione il digiuno con ultimo pasto alle 13.00 e innerclean verso le 20.00, lo svuotamento è notevole, alle 13.00 del giorno successivo pesavo 1,5 chili in meno 8O 8O 8O
Questo è accaduto durante entrambe le preparazionni all'idrocolon mancato :)

Passando all'atletica 8) ... adesso riesco a correre al mattino per 2,3 Km. senza interruzione. Arrivo con il fiato un po' corto, ma ci riesco. Per me è un grandissimo successo. Credo che resterò su questa distanza per un po' cercando di ridurre l'affaticamento.
Per due giorni ho corso anche sotto la pioggia ed è stata una sensazione meravigliosa. Non mi dava alcun fastidio, anzi, mi piaceva... forse sto diventando matto... :D :D :D

Altra nota: ho fatto una settimana a solo frutta e verdura cruda, l'altro ieri ho concluso la cena con delle zucchine cotte e la prestazione mattutina ne ha leggermente risentito. Ne deduco che il cotto toglie la [F]orza :wink:
By rita
#40714
sibillina ha scritto:Ciao Flib e complimenti.
Ci credo che sei ingrassato: 7 etti di fichi secchi!!!!!
Sono tantissimi


p.s. molto spesso mangio datteri frullati con noci di cocco oppure con pinoli
e così pure i fichi secchi li mangio molto spesso

ma non ingrasso piu' di un etto

sai che vuol dire...
che sono cibi poco mucosi!
e mi rendo conto che tutto cio' che mangio è proprio come afferma Ehret: frutta e verdura sono i cibi migliori per l 'uomo
non intaccano il colon , vanno giu' dopo due ore che è un piacere!! :oops:

p.s. ero 54 kg per 1.66
ora dopo piu' di un anno e mezzo di transizione
peso 47
mi sento benone :wink:

ma sempre giustamente Ehret dice di fare i clisteri e credo che anche l'idrocolon sia utilissimo
almeno per eliminare tutti i residui che incrostano il colon da anni
e che sono cause di infiammazioni e malattie future
pero' sinceramente per lìidrocolon non mi sento ancora pronta. così faccio i clisteri circa due volte al mese
Avatar utente
By braveheart
#40716
rita ha scritto:
sibillina ha scritto:Ciao Flib e complimenti.
Ci credo che sei ingrassato: 7 etti di fichi secchi!!!!!
Sono tantissimi


p.s. molto spesso mangio datteri frullati con noci di cocco oppure con pinoli
e così pure i fichi secchi li mangio molto spesso

ma non ingrasso piu' di un etto

Ciao rita :D ,
riguardo alla frutta essiccata, dipende quanta ne mangi.

Una cosa è mangiarla spesso, un'altra è consumarne 7 etti in un sol pasto; anche secondo me è una quantita' eccessiva, per il semplice fatto che sono zuccheri concentrati e danno un superlavoro agli organi digestivi, tra cui il pancreas.

Anch'io consumo dei pasti di sola frutta essiccata + secca, ma non vado mai oltre i 300 g della prima, mi sazio e riesco a mantenere un peso di 56 - 57 per 168 cm, con un discreto tono muscolare ( ovviamente allenandomi ).
  • 1
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 14

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret