Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

#25675
Salve a tutti amici del forum,
ieri mattina ho effettuato con lo specialista che mi segue il mio terzo
idrocolon...Beh e' andata notevolmente bene,perche' lo specialista
mi ha detto che abbiamo smosso feci dure come "pietre" dalle pareti
del colon che erano ,secondo lui,a vista molto di vecchia data..e poi anche un po' di candida ,proteine indigeste e tant altro..pero' da stamattina ho dei fastidi con doloretti lungo tutto il percorso del colon..lo specialista mi ha detto di aumentare i fermenti lattici...voi cosa mi consigliate di fare ....perche' secondo me quelle "pietre(feci vecchie)" che mi sono uscite ,stavano talmente attaccate che il fatto di smuoverle mi ha provocato fastidi locali??....Qualche clistere con limone,andrebbe bene ??...Salutoni a tutti e W ehret!!..
Avatar utente
By LAj
#25701
preparati un infuso con i semi di lino
oppure una peretta con clorofilla liquida

penso che anche l'aloe vera sia rinfrescante
Avatar utente
By celestia
#25708
Ciao Naples
Dopo l'idrocolon è normale avere qualche fastidio: il fisico registra un cambiamento e deve riprendere il ritmo, ma non credo che sia un fatto insopportabile, comunque se Ti va puoi prendere i fermenti, così aiuti la flora batterica a rifarsi bene. Se il Tuo specialista è bravo Ti conviene seguirlo, io sto prendendo la cura per l'intestino e l'antibiotico, non mi piace l'idea ma se voglio guarire lo devo fare, per fortuna si tratta di poco tempo, altrimenti non lo avrei preso, mi fido della mia dentista, mi ha detto che non guarisce con l'omeopatia, perchè c'è un'infezione, ma l'idrocolon ha "Smosso" un'ira di dio di robaccia, quindi devo pulire, ma anche se soffro so che è un dolore "utile". Per di più la dieta mi ha aiutata, perchè ha accelerato l'effetto della terapia, già dalla 1° pastiglia stavo meglio e la specialista mi aveva detto dalla 4°... quindi penso che mi troverà migliorata parecchio
Prima di fare un altro clistere dai tempo al fisico di rifare la flora batterica, magari prendi l'Aloe da bere, è buona, la trovi facilmente in farmacia e disinfiamma l'intestino
Con simpatia
Celestia
Avatar utente
By LAj
#25745
Ho visto che prima era in linea ma non ha lasciato messaggi.
Speriamo che dopo 2 gg stia meglio.
Ad ogni modo, specialista o non specialista, penso sia utile capire cosa succede.
Avatar utente
By naples31
#25748
Ciao Laj e Celestia,
grazie per il vostro consiglio,ma da stamane va gia' molto meglio...
solo qualche fastidio leggero,sul fianco sinistro..ma una cosa tollerabile..
ho pure evacuato...erano quasi piu' di due giorni che non andavo in bagno , dall'idrocolon...inoltre...ieri sera ho mangiato verso le 17..due banane ,e poi dopo le 20:00 ciliegie..per un quantitativo di 200 gr..circa..stamattina sara' un caso ma ho notato nelle feci..un po' di colore rosso della buccia di ciliegia...voi che ne dite??...sangue non era ,perche' nell'evacuazione non ho avuto dolore!!!...pero' mi sono svuotato poco...stasera penso di fare un clistere con acqua calda e limone,mi potrebbe finir di svuotare??'....Salutoni a tutti...Ciao Celestia e Laj..
Avatar utente
By celestia
#25765
Ciao Naples
Ti consiglierei di non forzare il fisico, io dopo l'idrocolon sono stata 3 gg senza andare in bagno, ma è normale, il fisico deve rifare la flora batterica, dagli tregua. Riguardo al colore, è una cosa buona, l'intestino sta "strizzando" il cibo, perchè si prende ciò che gli serve e butta via lo scarto. Dovresti essere contenta, riprende la sua funzione di filtro organico
Celestia

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret