Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

#25794
Vorrei sapere come fare in modo che il clistere faccia il suo dovere. E' già la terza volta in una settimana che non evacuo dopo il clistere. Non prendo nessun lassativo, non vado in bagno (in una settimana solo 2 volte) e se mi faccio il clistere è già tanto se riesco ad eliminare parte dell'acqua introdotta. Premetto che sono 19 anni che non vado in bagno se non con lassativi però da 2 settimane mangio solo frutta e verdura e ho sgarrato solo 2 o 3 volte nelle quali ho mangiato un po' di pesce cotto al forno e pochissimo pane. Io faccio la peretta con camomilla tiepida e un cucchiaio di olio d'oliva. Ho letto sul sito che andrebbe fatto con acqua e sale ma non so in che dosi. Per il resto sto divinamente, molto meglio di prima.
Qualcuno mi può illuminare?
Ciao ciao :oops: :oops: :oops:
Avatar utente
By Foca
#25806
Ciao Liss76 :D

volevo domandarti:" Ma queste perette che fai quanto liquido contengono?"
Perchè il clistere classico dovrebbe essere di almeno 2 litri di liquido. :wink:
Ho il sospetto che sia troppo poco il liquido che introduci.

Comunque vedrai che cercando sul forum troverai molte indicazioni, a riguardo. :wink: :)
Avatar utente
By davide1
#25820
Concordo al 100% con gli ottimi consigli di simonrm. :D

Una domanda a lui rivolta: prima di incominciare a fare i clisteri, ogni quanto andavi al bagno?
Avatar utente
By davide32
#25827
intervengo:io penso che se uno come il buon simonrm fa 2 clisteri al giorno,dovrebbe incominciare anche ad evacuarenaturalmente mica possiamo pensare a mangiare e fare il clistere sempre ogni di;nulla toglie al buon simonrm ...io ora ne faccio uno a settimana e qualcosa di secco riesco a buttare fuori naturalmente ma anch'io a volte mangiavo schifezze e mi sentivo in colpa e giu di clistere ma stava diventando troppo morboso...ora cerco di rimanere nella vita il piu' naturale possibile ...io sono dell'idea che i clisteri andrebbero fatti per la prima decina di giorni e poi uno o 2 a settimana e proima o poi se la teoria e' vera la pratica arrivera'(evaquazione naturale)
ciao simonrm tutto bene ?ciao amico
#25834
erano anni che non facevo più un clistere. Una volta ero costretta a farmelo tutte le settimane perchè nessun tipo di lassativo naturale e/o chimico faceva più effetto visto che lo stimolo di per se se ne era andato da anni e per andare in bagno contavo i giorni sul calendario. Poi, 3 anni fa, dopo la gravidanza i lassativi chimici hanno ricominciato a funzionare e da quel momento una volta ogni 7 gg il mio appuntamento con quelle 3 pasticchette e forse, anzi sicuramnete, sono stati peggio questi ultimi 3 anni che tutti gli altri visto che ora la mia peretta non mi da più retta. E' vero io ho una peretta di solo 1/2 litro ma sinceramente il pensiero di mettere tanto liquido dentro al mio intestino mi fa venire la nausea visto che oggi mi sono sentita gonfia tutto il giorno per solo 1/2 litro di camomilla. Chissà magari uno di questi giorni troverò il coraggio di compiere un tale gesto. 12 anni fa ho fatto un clisma opaco e in quell'occasione mi avevano messo dentro una sporta di liquido bianco di contrasto che non vi dico la tortura a tenerlo dentro e ad eliminarlo poi.
Ad ogni modo vi ringrazio ancora dei consegli e spero di riuscire a metterli in pratica prima possibile...
Buona serata a tutti.......Elisa :oops:
Avatar utente
By davide32
#25851
io i caffe' nn riesco ad eliminarli e a volte la tentazione di un bigne' ce'..e' duraa...
Avatar utente
By davide1
#25858
Prego, Simonrm! :D

A 23 anni, un clistere di 1 ou 2 litri ogni giorno, con o senza i fermenti lattici, è una consuetudine assolutamente sana e naturale, e può essere mantenuta anche per tutta una vita. Anni fa lessi un libro, Igiene Intestinale (http://www.macroedizioni.it/libri/igien ... tinale.php), che riportava degli esempi emblematici.

Andare al bagno una volta ogni quattro giorni per un ragazzo della tua età è piuttosto spiacevole ma non è un record negativo, perché a me prima di iniziare il clistere quotidiano succedeva anche di peggio (fino a quindici giorni filati di astinenza). :cry:

A proposito, qualche giorno fa ho rivisto dopo 8 anni un tuo coetaneo che da adolescente aveva passato momenti perfino peggiori dei miei. Per farsi i clisteri ha dovuto affrontare una lite in famiglia. Adesso, è un'altra persona: pelle, capelli, sguardo, eccetera. :D
By mordix
#25871
faccio anche io uno o due clisteri al giorno, anche col limone senza problemi. soffrivo pure io di stitichezza e ora al bagno ogni tanto ci vado anche senza l'aiuto del clistere, ma nonostante ciò' dopo aver evacuato naturalmente, ne faccio uno lo stesso. Sono dell'idea che quando si va al bagno non si faccia altro che svuotare l'ampolla rettale, ma tutto il resto e' ancora lì quindi io per sicurezza faccio comunque un clistere lo stesso...Non ci sono controindicazioni e poi si tiene l'intestino il più pulito possibile, anzi trovo che si affronti la giornata con più energia! :D
Ecco col limone! Fallo col limone vedrai che evacui più facilmente e si stacca tutto lo schifo! :D
By ikxikx
#25872
quando si va al bagno non si faccia altro che svuotare l'ampolla rettale, ma tutto il resto e' ancora lì
*********************************************************
Ciao Mordix!

C'è qualcun'altro che ha letto qualcosa di simile?

Ma naturalmente non dovrebbe esserci data la possibilità di rimanere
puliti?
Avatar utente
By mago
#25900
IO FACCIO UN CLISTERE OGNI SETTIMANA CON 6 LITRI DI ACQUA TIEPIDA CON POCHE GOCCE DI OLIO DI MELLALEUCA PER I PARASSITI QUANDO NON HO TEMPO FACCIO UNA SIRINGA ANALE CON YOGURT NATURALE DA TRATTENERE TUTTA LA NOTTE AVETE MAI PROVATO CON OLIO BIO DI GIRASOLE DEL METODO KOUSMINE SIA ORALE CHE INTERNA [/b] :lol:
Avatar utente
By davide32
#25910
mago ha scritto:IO FACCIO UN CLISTERE OGNI SETTIMANA CON 6 LITRI DI ACQUA TIEPIDA CON POCHE GOCCE DI OLIO DI MELLALEUCA PER I PARASSITI QUANDO NON HO TEMPO FACCIO UNA SIRINGA ANALE CON YOGURT NATURALE DA TRATTENERE TUTTA LA NOTTE AVETE MAI PROVATO CON OLIO BIO DI GIRASOLE DEL METODO KOUSMINE SIA ORALE CHE INTERNA [/b] :lol:
oh mio dio 8O
Avatar utente
By elena68
#25993
mago ha scritto:IO FACCIO UN CLISTERE OGNI SETTIMANA CON 6 LITRI DI ACQUA TIEPIDA CON POCHE GOCCE DI OLIO DI MELLALEUCA PER I PARASSITI [/b] :lol:


Pensi di avere i parassiti,che fai questo tipo di clistere? E funziona?

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret