Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

#26077
Mi è accaduto un fatto strano:
oggi dopo aver praticato il neti lota ( irrigazioni nasali) (lo sto facendo quotidianamente da circa 2settimane) oggi con acqua e bicarbonato; appena finito mi soffio il naso e comincio a sentire un odore strano e sgradevole. mentre mi soffio il naso, come avevo già detto l'altra volta ho la sensazione che mi soffiano dentro le orecchie (credo di capire: devo aver muco proprio lì e non sono ancora riuscita ad espellere quello piu' vecchio, perchè quello che esce dal naso non è tanto durante il giorno ed è chiaro e fresco, mentre da quello che ho capito leggendo i vari post,quello piu' decennale dev essere sul giallo e piu' denso).
continuo per un po' piu' di 5 minuti a sentire quest'odore schifoso insopportabile, cerco di capire, descrivere di quale odore possa trattarsi e piu' soffio il naso piu' lo sento e piu' sento come soffiarmi dentro alle orecchie (quest ultima sensazione è un po' come quando mi tuffo sott acqua in piscina e sento rimuovere dentro le orecchie, non so spiegarmi meglio).
poi penso che ieri ho fatto il mio primo digino di 24 ore (da piu' di un mese faccio il digiuno della non colazione) e non ho espulso molto avrei dovuto fare il clistere ma non l ho ancora praticato. comunque avevo la lingua bianco/gialla e anche le gengive le sentivo ruvide.
ritornando a quest odore insopportabile che mi sentivo uscire dal naso, cercando di descriverlo potevo dire che era quasi un odore di bruciato misto a sangue, allora penso: stai a vedere che ho espulso ( e forse non del tutto ) dei vecchi medicinali!! alleluja!! magari!!
poi come un lampo alla mente mi sono ricordata che una ventina di anni fa sono stata all ospedale per epistassi. mi avevano bruciato un capillare del naso perchè da quando ero piccola questo mi è sempre sanguinato....!!...
è stata un operazione molto dolorosa con chilometri di garza infilati con un 'asticella nelle narici e poi ancor piu' doloroso era stato sfilarle!!!! sono passati anni e anni e non dimentichero' mai quel dolore.
da quel momento ho una narice leggermente piu' chiusa.è una cosa lieve ma mi viene una gran rabbia se penso che mi hanno messo le mani addosso!!
puo' darsi che mi sbaglio, poi magari era l'odore del bicarbonato che fa quell effetto, fino ad ora ho sempre praticato il neti lota con il sale. domani voglio provare con il limone.
comunque è quasi passata un ora e ancora continuo a sentire quell odore, pero' in maniera piu' lieve.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret