Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By mordix
#26677
Avete presente quando seguendo la dieta senza muco, il corpo il mattino dopo vi sembra di gomma? incapaci di fare qualsiasi movimento vi stancate subito? Sappiamo tutti che sono le tossine in circolazione e ben poco si può fare se non avere una sacrosanta pazienza ben coscienti del fatto che il nostro corpo è in lenta via di guarigione. Ma dal momento che è inevitabile uscire dalla porta per lavorare, fare commissioni ecc...come contrastare il problema? Soprattutto quando ci si trova a digiuno nelle prime ore della giornata oppure da diversi giorni? Ebbene, io non ci avevo pensato prima ma poi un erborista dopo svariati tentativi di rinfilarmi una porcheria per le intolleranze alimentari non vi sto a spiegare tutto perché la cosa è lunga), ha detto una cosa intelligente: nei cibi che mangiamo ( nel mio caso frutta e qualche verdura) non vi è mai magnesio sufficiente al nostro organismo e la sensazione di stanchezza costante , nonché alcuni sintomi sono dovuti alla sua carenza...Sappaimo benissimo tutti quanti che la sua carenza è anche dovuta alle porcherie che mangiano gli esseri umani in generale, ma ho pensato...E' anche vero che la frutta e la verdura che mangiamo comperata ora che arriva sul nostro piatto ha già perso più della metà delle sue sostanze nutritive...in pratica se volessimo avere tutto quello che ci serve da queste ultime dovremmo tutti avere l'orto (come me) davanti a casa e comunque nei mesi invernali a meno che non abbiamo una grossa serra (e io quella purtroppo non ce l'ho, mi attrezzerò anche per quello...) avremmo qualche difficoltà...
Il magnesio quindi si reputa un valido aiuto per queste carenza e non solo non ha controindicazioni di alcun genere, ma se viene preso in eccesso il corpo lo espelle naturalemente attraverso le feci aiutando anche l'intestino nella sua naturale funzione senza irritare il colon come i lassativi (anche naturali).

Dico questo perché lo sperimento su me stessa da circa una settimana e mezza e ha sempre risultati positivi. Prima di andare a dormire ne prendo due cucchiaini in una bella tazza di acqua bollente ( più è calda l'acqua più si assimila, oltretutto il magnesio viene assimilato meglio durante la notte). La mattina dopo, non solo mi sveglio riposata benissimo, ma ho anche un mucchio di energie , nessuna fame per diverse ore (aiuta anche in un eventuale digiuno ) e la concentrazione al massimo.

L'importante è prenderlo in polvere (magnesio supremo) perchè le capsule non contengono in quantitativo necessario al nostro organismo.

Ovvio che tutto ciò non fa parte della dieta senza muco, ma visto che ci troviamo in età "moderna" (tra virgolette perchè più andiamo avanti più si torna indietro) e al momento siamo ancora in una situazione nella quale per avere tutte le sostanze che ci servono ci tocca continuamente ad integrare con qualcos'altro, il magnesio si rivela utile,efficace da subito e senza controindicazioni.
By Marmo
#26681
non saprei, penso sia soggettivo, dipende dal grado di intossicazione del corpo e quindi nella capacità di assorbilemto delle varie sostanza ( nel nostro caso di magensio ). Poi c'è frutta e frutta, quella con più magnesio la trovi nei fichi secchi, datteri, albicocche secche e prugne!! io non ho questi sintomi e la mattina vado alla grande senza colazione e arrivo tranquillamente fino alle 12-13 senza problemi, a volte anche senza fame!! ma ripeto non possiamo stare a fare confronti perchè è improponibile!!
qua ci sono stati parecchi "dibattiti" su integratori si o integtratori no.

Per come la penso, siccome ognujno reagisce diversamente, se tu ti sei trovata bene e meglio prendendo l'integratore di magnesio dico benvenga!! sei ancora in transizione! il corpo deve disintossicarsi ancora per far si di poter assorbire al meglio i magnesio che è contenuto nella frutta di oggi ( ch esi presuppone sia meno in quantità di un secolo fà ) e quindi ci sta questo aiuto temporaneo in attesa della pulizia!!! alla fine quando sarai per lo più disintossicata e pulita vedrai che non avrai neanche più bisogno di integratori dato che il corpo riuscirà ad assorbire tutto quello di cui avrà bisogno solo dai cibi naturali!! ma ad arrivare a tale stato... tempo e pazienza!! l'importante è continuare a nutrirsi coi cibi giusti adatti a noi :wink:
Avatar utente
By francys
#26694
Marmo ha scritto:non saprei, penso sia soggettivo, dipende dal grado di intossicazione del corpo e quindi nella capacità di assorbilemto delle varie sostanza ( nel nostro caso di magensio ). Poi c'è frutta e frutta, quella con più magnesio la trovi nei fichi secchi, datteri, albicocche secche e prugne!! io non ho questi sintomi e la mattina vado alla grande senza colazione e arrivo tranquillamente fino alle 12-13 senza problemi, a volte anche senza fame!! ma ripeto non possiamo stare a fare confronti perchè è improponibile!!
qua ci sono stati parecchi "dibattiti" su integratori si o integtratori no.

Per come la penso, siccome ognujno reagisce diversamente, se tu ti sei trovata bene e meglio prendendo l'integratore di magnesio dico benvenga!! sei ancora in transizione! il corpo deve disintossicarsi ancora per far si di poter assorbire al meglio i magnesio che è contenuto nella frutta di oggi ( ch esi presuppone sia meno in quantità di un secolo fà ) e quindi ci sta questo aiuto temporaneo in attesa della pulizia!!! alla fine quando sarai per lo più disintossicata e pulita vedrai che non avrai neanche più bisogno di integratori dato che il corpo riuscirà ad assorbire tutto quello di cui avrà bisogno solo dai cibi naturali!! ma ad arrivare a tale stato... tempo e pazienza!! l'importante è continuare a nutrirsi coi cibi giusti adatti a noi :wink:

Ciao Marmo,
in realtà non è proprio così come credi, ti passo un articolo di Luciano che ci spiega com'è la situazione:
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... cle&sid=68
By Marmo
#26698
Ciao Francys!! ho letto, ma nell'articolo oltre a integratori dice che clcio e magnesio lo possiamo trovare nelle verdure a voglia verde!
mangiando più verdure a foglia verde. Soprattutto verdure crude di colore verde scuro. Gli ortaggi a foglia verde scuro sono buone fonti di molti minerali. Sono ad alto contenuto di calcio e magnesio e normalmente a basso contenuto di fosforo. Il cavolo verza è un'ottima scelta.


quindi se possibilemnte si riesce a integrare tramite quelle verdure piuttosto che integratori artificiali credo sia meglio al naturale che artificiale, il fatto è che sono io di testa dura e gli integratori non mi vanno giù... tu ne prendi di integratori? quantità? durata?
Avatar utente
By francys
#26701
Marmo ha scritto:Ciao Francys!! ho letto, ma nell'articolo oltre a integratori dice che clcio e magnesio lo possiamo trovare nelle verdure a voglia verde!
mangiando più verdure a foglia verde. Soprattutto verdure crude di colore verde scuro. Gli ortaggi a foglia verde scuro sono buone fonti di molti minerali. Sono ad alto contenuto di calcio e magnesio e normalmente a basso contenuto di fosforo. Il cavolo verza è un'ottima scelta.


quindi se possibilemnte si riesce a integrare tramite quelle verdure piuttosto che integratori artificiali credo sia meglio al naturale che artificiale, il fatto è che sono io di testa dura e gli integratori non mi vanno giù... tu ne prendi di integratori? quantità? durata?


non ne prendo ancora, ma non pensare che per integratori si intende elementi chimici, ad es. l'alga klamath è un integratore naturale, è solo quest'alga (non coltivabile perchè è selvatica) che viene essiccata, tutto qui e contiene il 90% delle vitamine di cui abbiamo bisogno.
Sicuramente è mia intensione prenderle, ma adesso non ne sento ancora il bisogno.
Ti farò sapere quando inizio :wink:
Avatar utente
By Antishred
#26721
Ancora con sti integratori... proprio non ce la facciamo a fidarci del cibo giusto eh? C'è sempre un SE e un MA...

E' ovvio che in transizione si è deboli caspita, per quello la transizione dovrebbe essere un lento miglioramento e non un passaggio tipo catapulta!

Ci vuole pazienza, non integratori!

Poi questo è come la vedo io...

State tranquilli per faviore!!! L'organismo piano piano si assesta...

Ciaoo
By mordix
#26724
Si ma nel frattempo se non si hanno energie per affrontare le ore lavorative non va tanto bene e poi mi pare chiaro che nella frutta e nella verdura che mangiamo a meno che non ce la coltiviamo non ce n'è a sufficienza. Certo quando so di essere a casa tranquilla riposo e morta li', ma se ho bisogno di energie immeditamente per lavorare e studiare,non posso aspettare purtroppo. Sono un musicista e il mio lavoro consiste in molte ore di concentrazione,studio e di prove, per non parlare delle ore che sto in piedi a suonare e degli orari che faccio.
Anche io so che le carote ne contengono parecchio, ma per avere la dose che mi serve ( e ho provato) non me ne basta 1 kg (grattugiato) al giorno!
Comunque il magnesio che prendo io si trova anche nei negozi di roba biologica dentro c'e': acido citrico e magnesio e niente altro che quello.
e una sostanza naturale nulla di più.
Ovvio che non mi metto a prendere il multicentrum delle farmacie che chissa' che porcherie contiene, ma se un prodotto è naturale ben venga se integro con quello.

Del magnesio, nei paesi sottosviluppati, nessuno ne sente la mancanza perche' la loro acqua e le cose che coltivano ne sono molto ricche, noi invece che mangiamo verdure e frutta coltivati da dei veri e propri assassini del genere umano, del magnesio ne avremmo sempre la mancanza e purtroppo non sono molto ottimista, le cose andranno sempre peggio perchè c'è sempre qualcuno che deve "mangiarci sopra".
Spero che questi maiali che si fanno i soldi sulla pelle della gente un bel giorno, quando gli esseri umani torneranno al baratto (un bicchiere d'acqua per una mela) per poter mangiare loro assaporino i soldi che si sono fatti nel vero senso della parola...mmm buona: una bella banconota da 500 euro in padella spero che sarà di loro gradimento!


:evil:
Avatar utente
By Antishred
#26725
Ma se si sente troppa debolezza, non basta rallentare un po'la transizione?
Non siamo in clinica, abbiamo una vita da mandare avanti, per questo non tutti possiamo permetterci una dieta stretta, che porta più rapidamente alla salute ma che richiede molte più energie. Per questo è importante procedere lentamente. Io credo che se si sente debolezza è perchè il corpo sta usando le energie per affrontare la disintossicazione, (che non è roba facile per lui contando le schifezze accumulate in una vita), non perchè manca questo o quel minerale o vitamina o cosa!
Sennò perchè da onnivori avevamo, obbiettivamente, più energie?
Poi ognuno faccia quello che più si sente.

Ciao!

PS: anche io faccio una vita che mi richiede estrema concentrazione, ma ce la faccio tranquillamente con la dieta povera di muco e il giusto sonno e riposo, senza sostanze strane! :wink:
Avatar utente
By francys
#26726
Antishred ha scritto:Poi ognuno faccia quello che più si sente.

Concordo, però ti volevo far presente che Luciano consiglia di prendere quanche integratore proprio nell'articolo che vi ho passato sopra:

"..Le persone che hanno avuto problemi dentali praticando diete di frutta sono stati in grado di recuperare in tempo e di prevenire la perdita dei denti aggiungendo al loro consumo di frutta l'assunzione di integratori multi-minerali e mangiando più verdure a foglia verde. Soprattutto verdure crude di colore verde scuro. Gli ortaggi a foglia verde scuro sono buone fonti di molti minerali. Sono ad alto contenuto di calcio e magnesio e normalmente a basso contenuto di fosforo. Il cavolo verza è un'ottima scelta.."

E' assolutamente vero che frutta e verdura a foglia verde sono il nostro miglior nutrimento, ma l'uomo li ha impoveriti di alcuni elementi che ci sostengono, quindi stiamo attenti a prendere le decisioni giuste.
Lo sto dicendo ovviamente a fin di bene e non per polemizzare; secondo me è meglio seguire il consiglio di Luciano :wink:
Avatar utente
By Antishred
#26730
francys ha scritto:
Antishred ha scritto:Poi ognuno faccia quello che più si sente.

Concordo, però ti volevo far presente che Luciano consiglia di prendere quanche integratore proprio nell'articolo che vi ho passato sopra:

"..Le persone che hanno avuto problemi dentali praticando diete di frutta sono stati in grado di recuperare in tempo e di prevenire la perdita dei denti aggiungendo al loro consumo di frutta l'assunzione di integratori multi-minerali e mangiando più verdure a foglia verde. Soprattutto verdure crude di colore verde scuro. Gli ortaggi a foglia verde scuro sono buone fonti di molti minerali. Sono ad alto contenuto di calcio e magnesio e normalmente a basso contenuto di fosforo. Il cavolo verza è un'ottima scelta.."

E' assolutamente vero che frutta e verdura a foglia verde sono il nostro miglior nutrimento, ma l'uomo li ha impoveriti di alcuni elementi che ci sostengono, quindi stiamo attenti a prendere le decisioni giuste.
Lo sto dicendo ovviamente a fin di bene e non per polemizzare; secondo me è meglio seguire il consiglio di Luciano :wink:


Sì sì, liberissimi di farlo, se ha detto quelle cose di sicuro le ha dette con cognizione di causa.
Di sicuro non voglio andare contro nessuno, solo che sai, sono un fanatico, mi piace andare avanti senza modernismi... :D

Ciaoo

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret