Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By curiosoboy
#26705
ragazzi è da un bel pò di tempo che vi leggo!!!
Mi sono avvicinato al sistema della dieta senza muco per problemi di salute... La mia storia è un bel pò lunga...
Sono stato principalmente un divoratore di pizze da bambino... riuscivo a mangiarne un chilo da solo ( Se solo ci penso, mi vien quasi da piangere)... ero obeso e ricordo che ero sempre desideroso di pizza margherita, in pratica ne ero drogato!!! La pizza mi coccolava, la pizza mi faceva sognare, mi rendeva felice!!! I miei parenti mi facevano capire che dovevo si mangiare, ma senza esagerare... ma era più forte di me, volevo la pizza!!! Ricordo che in quel periodo ( verso i dieci anni)
mi uscì una gigantesca pustola sul braccio sinistro, che tentammo in tutti i modi di farla sparire, ma niente... diventava sempre più grossa e mio padre dovette provocarmi una ferita per far uscire il pus, una piccola ferita che porto ancora addosso!!
Prima del periodo "pizza" io ero magro, magro perché non mangiavo quasi nulla di quello che preparava mia madre... ricordo che tra i miei cibi preferiti c'erano l'uva dolce, l'aglio , la cipolla ( questi ultimi due quasi sempre odiati dai bambini)la mela, la pastasciutta, mangiavo con piacere anche pasta e lenticchie... insomma mangiavo un pò di tutto ma pochissimo... Da quando sono nato ho sempre sofferto di stitichezza ( che adesso grazie ad Ehret e voi tutti NON HO PIU')...
insomma sono stato un mangiaotre di pizze fino al 2007, da lì ho iniziato a preoccuparmi della mia salute... avevo sempre il raffreddore (Dal 2004), il naso otturato, riuscivo a respirare solo per una narice... presi degli antibiotici ( che non ebbero alcun effetto positivo, anzi incentivarono la mia stitichezza) e dopo un pò di giorni li tolsi di mezzo... mi dissero che poteva essere un'allergia e facendo delle analisi vidi che ero allergico al latte e derivati... ero allergico ad uno dei miei alimenti preferiti e di cui mi ero "nutrito" per tanti anni... iniziai a cibarmene meno... ricordo che per circa una settimana non evacuai e soffrii molto, mi cessò la fame e chiesi ai miei di indicarmi qualche rimedio, non volevo prendere lassativi , e mi indicarono il clistere (quello alla nitroglicerina)... mi aiutò moltissimo... mi liberò di quel peso e ringraziai il Cielo... in testa mi venne l'idea di fare qualche giorno di digiuno e pulirmi tramite questi clisteri, ma non lo feci...
cmq tolsi il latte dalla colazione, e senza conoscere Ehret iniziai a non fare più la prima colazione, ( Come facevano del resto alcuni miei compagni di classe) ma dopo un pò di tempo mi accorsi che avevo una certa fame verso le 10.30 a cui non riuscivo a resistere ed iniziai a comprarmi il panino alla mortadella... dopo circa un mesetto ebbi di nuovo problemi di stitichezza ed istintivamente tolsi di mezzo questo "alimento"... la mattina mi accontentai poi di qualche dolcetto che tolsi più tardi... cmq iniziai a sentirmi meglio e a scuola mangiavo un pò di arance che portava un mio compagno di classe, BUONISSIME!!!
cmq l'anno scrso verso questo periodo iniziai a soffrire di uno strano mal di schiena, poi la mia salute peggiorò ( in quel periodo mangiavo carne quasi tutti i giorni) ... In pratica il sistema di Ehret mi ha e mi sta rigenerando ho una pelle liscia che sembra quasi quella di un bambino, respiro con entrambe le narici, sono dimagrito di 10 chili e posso dire di essere magro ( leggermente sottopeso), non soffro più di stitichezza e di mal di schiena e ci sono stati altri miglioramenti... Adesso sono circa 8 mesi che sto in transizione!! PACE
Avatar utente
By braveheart
#26707
Ciao curiosoboy :D e benvenuto nel forum !

Latticini e farinacei formano la miglior colla, prima vengono eliminati e meglio è .
Per quanto riguarda la perdita di peso ci sono molti thread nel forum che ne parlano, e quindi ci trovi molti consigli .

Comunque tieni sempre il libro come punto di riferimento ed ascolta i segnali che ti manda il tuo corpo .

Buona transizione :wink:
By Marmo
#26714
CIao ragazzocurioso :)

ho letto la tua storia, mi spiace per quello che hai passato, l'importante è che ora stia tornando sulla giusta via della guarigione :)

per la stitichezza il mio corpo ci sta ancora lavorando su!! ma del resto sono ad appena 3 settimane alimentazione senza muco ( transisione effettuata pian piano 6 mesi prima circa )!!

complimenti :)
Avatar utente
By curiosoboy
#26718
grazie per il benvenuto... e un grazie soprattutto a Luciano, che ha portato in Italia la sapienza di Ehret!!!
Avatar utente
By danielsaam
#26745
Mi associo al benvenuto!!! :D

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret