Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By davide32
#26768
e' da 2 giorni che ho male all'ano nel senso che mi si e' rigonfiata una parte dove infilo il beccuccio niente di grave e' ma da fastidio fa un po male...tipo morroidi immagino ....che gli do?lascio che faccia tutto la natura senza toccare?bruciaaaa
Avatar utente
By francys
#26769
davide32 ha scritto:e' da 2 giorni che ho male all'ano nel senso che mi si e' rigonfiata una parte dove infilo il beccuccio niente di grave e' ma da fastidio fa un po male...tipo morroidi immagino ....che gli do?lascio che faccia tutto la natura senza toccare?bruciaaaa

Prova con un po' di aloe vera...è miracolosa :wink:
By rita
#26789
il mio consiglio è di mettere un po' di impacco d' argilla. disinfiamma e calma il bruciore. prova e vedrai!
ciao
Avatar utente
By davide32
#26840
ho provato con l'aloe ma solo a meterla mi fa maleee non vorrei fosse stata un'infezione ....magari beccuccio non pulito bene causa la fretta di fare i clisteri..che faccio?ieri sera avevo male ed ero fuori sono dovuto tornare a casa
Avatar utente
By davide32
#26866
consigli e vorrei capire la causa di questo
Avatar utente
By luciano
#26871
Oliare bene bene il becchuccio con olio di oliva o di mandorle o con gel di aloe.

Se avete una crema di qualsiasi tipo va bene anche quella purche' non sia al peperoncino.

Inoltre se si sente che si sta sforzando e il beccuccio fa fatica ad entrare spostarlo alzando, abbassando o destra e sinistra fino a quando entra senza difficolta', appunto liscio come l'olio.
Avatar utente
By luciano
#26877
Secondo me per decongestionare i tessuti dovresti mettere dell'argilla, cambiandola non appena si asciuga.

Sara' un po' fastidioso ma penso che sia una buona soluzione.
Avatar utente
By davide32
#26906
ho comprato l'argilla verde a tubetto sembra contare il dolore e' calato nche se e' ancora gonfio
Avatar utente
By francys
#26907
Come sei messo con i digiuni? Forse il corpo ha bisogno di ripararsi...Ehret consiglia un digiuno anche per i mal di denti!
Puoi provare un digiuno di 24 ore con spremute di agrumi e contunuare con l'argilla
Avatar utente
By davide32
#26918
forse si il dolore e' un po passato ma e' ancora gonfio vorrei fare un clistere ma ho paura di compromettere la situazione dai dottori nn volevo andare...sto macchiando mutande a raffica essendo nel gluteo :lol: :lol:
Avatar utente
By salvatore3
#27094
Ti consiglio di fare dei bagni di sedere con acqua a 20/22 C°, per 30mm. 2/3 volte al giorno, lontano dai pasti e vedrai che in pochi giorni tutto sparisce.

Questro aiuta anche per la stitichezza o disordini dell'intestino.

Saluti

Salvo.
Avatar utente
By davide32
#27154
mi e' rimasto l'ano con 2 protusioni o vene dilatate nn so piu' che fare andro' in farmacia la natura nn mi guarisce
Avatar utente
By luciano
#27157
Se sono emorroidi, ci vogliono settimane per rimettere tutto a posto naturalmente, il che include metodi topici e dieta povera (o priva) di farinacei.
Avatar utente
By coralloh
#27161
Soffrendo di colite purtroppo mi capita di avere sgradevoli sensazioni dovute alla eccessiva sollecitazione della parte.
In genere io risolvo abbastanza facilmente con l'applicazione di burrò di karitè puro.Tempo mezz'ora e tutto passa:)
Adesso però, con la modificazione del mio regime alimentare, spero che la colite diventi un ricordo lontano e di non averne più bisogno :)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret