Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luco
#26852
a settembre ho in programma di andare 2 mesi in india con la mia ragazza, vi chiedo qualche consiglio sugli alimenti se li conoscete e sopratutto come prevenire e curare la MOLTO PROBABILE dissenteria che mi becchero', in caso come posso agire senza prendere troppi medicinali tipo imodium ? i vaccini non ne voglio fare nemmeno uno visto che gia un paio di persone che ci sono state mi hanno assicurato che non ce n'è bisogno.

grazie
ciao
Avatar utente
By Antishred
#26856
Ciao!

Perchè stai già programmando una bella dissenteria? Fa parte del pacchetto turistico? :lol:
Scherzi a parte, potresti seguire una dieta povera di muco fino a settembre e intanto fare lavaggi intestinali per togliere più residui possibile.
Secondo me si corre meno rischi di incappare in "fastidi".

Per il resto... se conosci gli alimenti giusti e quelli dannosi, allora che consigli ti servono? Frutta e verdura ci saranno anche lì no?

Ciaoo
Avatar utente
By francys
#26863
Antishred ha scritto:Ciao!

Perchè stai già programmando una bella dissenteria? Fa parte del pacchetto turistico? :lol:
Scherzi a parte, potresti seguire una dieta povera di muco fino a settembre e intanto fare lavaggi intestinali per togliere più residui possibile.
Secondo me si corre meno rischi di incappare in "fastidi".

Per il resto... se conosci gli alimenti giusti e quelli dannosi, allora che consigli ti servono? Frutta e verdura ci saranno anche lì no?

Ciaoo

Concordo pienamente :D
dopotutto sappiamo bene tutti che fastidi tipo la "dissenteria" derivano tutti da un unico fattore...corpo mucoso :wink:
quindi se segui le indicazioni di Antishred non avrai problemi.
Facci sapere :D
Buona vacanza!
Avatar utente
By Calogero
#26864
Per precauzione potresti portare con te una boccettina di argento colloidale ionico e prenderne una dose al giorno, ed in più metterne qualche goccia nell'acqua che berrai, nel caso dubitassi della sua origine.
Avatar utente
By luco
#26868
questo ACI sembra fantastico,non ne avevo mai sentito parlare, ma.......torna utile anche per liberarsi dal 'muco' ?

grazie ancora della dritta
By Naxos_77
#26869
dove si trova questo ACi ?

però se lo prendi per via orale devi reintrodurre fermenti lattici per l'intestino immagino?
Avatar utente
By Calogero
#26903
Sembra che i migliori siano quelli con 5-20 ppm e l'unico che ho trovato in questa fascia di concentrazione l'ho comprato qui: http://www.naturvitae.com/index.php?mod=prodotto&ID=85
Una mia amica l'ha comprato in una erboristeria che lo prepara per conto proprio, quindi può valer la pena di provare a cercarlo anche nelle erboristerie.
Qui si può scaricare un manuale abbastanza dettagliato: http://www.prendersicura.it/Npagine/Arg/libro.htm

Sì, sarebbe consigliabile assumere anche dei probiotici durante l'uso, visto che l'ACI non riesce a distinguere tra batteri buoni e cattivi.
Comunque, per il tempo di durata di una vacanza non succede niente anche senza prendere probiotici; si può sempre rimettersi in sesto anche quando si torna a casa; anche perché l'argento che permane in circolo e quello che si deposita diventa un sistema immunitario "parallelo".
Tra i vari libri che ho ordinato su Macrolibrarsi, e che mi devono arrivare, ho preso anche quello, nuovissimo, sull'uso dell'ACI, giusto per approfondire ulteriormente su questo prezioso alleato, da prendersi, secondo me, solo nei casi di bisogno.

Non credo che possa essere utile per liberarsi dal muco; semmai aiuta a liberarsi dalle tossine che tornano in circolo una volta che si sciolgono le scorie, per l'effetto chelante.
Avatar utente
By luco
#26904
muco intendo anche tossine, e robaccia varia, quindi ....magari....torna utile
Avatar utente
By krishnacry
#27031
ciao,se vi fischieranno le orecchie ad oltranza sarò io grazie all'invidia(buona!!) che avrò pensandovi in quella terra meravigliosa!!
io amo l'india e ci sono andata mooolte volte,e credimi la dissenteria è poca cosa rispetto alle cose che troverete!!!per tirarti sù il morale ti dirò che in tanti viaggi solo una volta,la prima e probabilmente grazie alla profilassi antimalarica che feci,presi una gastrointerite dovuta al mio scarso sistema immunitario di ventenne mangia schifezze,poi tutte le altre volte sono sempre stata bene,facendo ovviamente attenzione ai cibi e alle bevande.
acqua solo sigillata,frutta lavata con semi di pompelmo,verdura solo cotta.
niente dolci o cibi alle bancarelle.poi un pò di diarrea è normale perchè la carica batterica è diversa dalla nostra,l'igiene e il caldo anomalo per noi contribuiscono a creare qualche problemino.io ho sempre risolto con i semi di pompelmo,argento colloidale,probiotici,sali minerali e alga klamath.
nessun viaggio è stato rovinato da problemi di salute e sono stati tutti viaggi fai da te.Devo dire che non sono mai stata per un periodo così lungo ma credo che tutto andrà per il meglio con piccole precauzioni e una buona preparazione alimentare.
Parlerei ore di questo argomento!!!!
Vi saluto e Buon viaggio!!!
cry
Avatar utente
By luco
#27037
krishnacry ha scritto:ciao,se vi fischieranno le orecchie ad oltranza sarò io grazie all'invidia(buona!!) che avrò pensandovi in quella terra meravigliosa!!
io amo l'india e ci sono andata mooolte volte,e credimi la dissenteria è poca cosa rispetto alle cose che troverete!!!per tirarti sù il morale ti dirò che in tanti viaggi solo una volta,la prima e probabilmente grazie alla profilassi antimalarica che feci,presi una gastrointerite dovuta al mio scarso sistema immunitario di ventenne mangia schifezze,poi tutte le altre volte sono sempre stata bene,facendo ovviamente attenzione ai cibi e alle bevande.
acqua solo sigillata,frutta lavata con semi di pompelmo,verdura solo cotta.
niente dolci o cibi alle bancarelle.poi un pò di diarrea è normale perchè la carica batterica è diversa dalla nostra,l'igiene e il caldo anomalo per noi contribuiscono a creare qualche problemino.io ho sempre risolto con i semi di pompelmo,argento colloidale,probiotici,sali minerali e alga klamath.
nessun viaggio è stato rovinato da problemi di salute e sono stati tutti viaggi fai da te.Devo dire che non sono mai stata per un periodo così lungo ma credo che tutto andrà per il meglio con piccole precauzioni e una buona preparazione alimentare.
Parlerei ore di questo argomento!!!!
Vi saluto e Buon viaggio!!!
cry


ciao, è un piacere sentirti parlare così, se vuoi parlare per ore....fallo pure io ti ascolto molto volentieri; abbiamo intenzione di viaggiare nell'india del sud, da mumbai fino a chennai facendo su per giu' la costa. sono ben accetti :)

ho trovato questo articolo http://www.eurosalus.com/naturopatia/ri ... stino.html

che pensi ?
By Maryza
#28320
Se ti può essere utile io sono stata in India per 15 anni naturalmente non consecutivi, andavo a fare volontariato nei villaggi a sud di Bangalore.
Non ho mai fatto alcun vaccino, (non ce nè bisogno) l'unica cosa che devi fare è stare attento a non bere acqua da un comune rubinetto, compra sempre delle bottiglie e pretendi che siano chiuse. In India riciclano le bottiglie con acqua di rubinetto e poi le rivendono.
Di solito 10 giorni prima di partire io prendevo dei fermetti lattici probiotici e non ho mai preso la dissenteria tranne una volta perchè ho mangiato un gelato sfuso all'aereoporto di Mumbai e l'ho pagata cara.
Per quanto riguarda l'alimentazione stai tranquillo, si mangia molto bene e puoi tranquillamente mangiare tanta frutta l'India ne è piena, cocco, ananas, mango, papaya, banane, lime, limoni, melograni, uva e alri ancora tutti biologici perchè crescono in natura abbondante. Per quanto riguarda la verdura ci sono i cavoli che sono molto più saporiti dei nostri, c'è una specie di spinacino molto delicato, ci sono melanzane, pomodori purtroppo non c'è molta insalata a foglia larga il sole è molto cocente e non c'è abbastanza acqua per coltivarla, in conpenso c'è tanto peperoncino e altre spezie che puoi considerare se ti piacciono.
Ti auguro un buon soggiorno.

Un abbraccio
Maryza :wink:
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret