Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By braveheart
#27167
Marmo ha scritto:grazie loris!!!
oggi sono andato addirittura 3 volte!!


Accipicchia Marmo :D , ma come fai ?!
Io sono gia' contento di evacuare una volta al giorno (..tenendo presente che all'inizio di questo "cammino" evacuavo 2 - 3 volte a settimana ), ma con soli 2 pasti mi sembra buono .

Per curiosita', quanti pasti fai al giorno ?..e cosa/quanto mangi esattamente ?

Ti ringrazio :wink:
Avatar utente
By mauropud
#27192
Marmo ha scritto:per il ragazzo che hai detto era Tropico!! in effetti sembrava andasse bene ma sai come è... quando dice di fare le cose fatte bene e poi razzola male.... ok lo sport, ma dobbiamo ricordarci che il corpo è in transizione.... se tu togli energia destinata alla disintossicazione e la utilizzi per altro, logico che arrivi poi ad aver problemi e star poco bene!! van bene degli esercici leggeri, aerobici, ma nulla che metta l'organismo in condizioni tali da non riuscire a disintossicarti! e ehret l'ha detto!! ci vuole tempo e pazienza!! una volta riupiliti tutto può essere fatto! e tutto si ricostruisce, e anche meglio di prima!!!


Esatto: lui voleva fare la dieta senza muco da un giorno all'altro senza transizione e in piu' facendo pesanti esercizi di body building. Ovvio che non poteva funzionare a lungo! Io lo dissi a suo tempo ma non mi ascolto'... :D
By Loris1264
#27196
Come si dice.... "La potenza è nulla senza controllo" !

anch'io mi esaltai il primo periodo e feci 3 mesi a frutta e verdura, poi capii quanto fosse importante "non sbagliare" perché ne andava della mia credibilità; ritornai così ad essere più equilibrato ottenendo una sensazione di positività e di benessere ascoltando i segnali del mio corpo. Oggi la gente intorno a me comincia a capire che non è stata una scelta emotiva bensì un cammino consapevole e nonostante le incomprensioni qualcuno timidamente mi chiede consiglio.. :wink:
By Marmo
#27207
braveheart ha scritto:
Marmo ha scritto:grazie loris!!!
oggi sono andato addirittura 3 volte!!


Accipicchia Marmo :D , ma come fai ?!
Io sono gia' contento di evacuare una volta al giorno (..tenendo presente che all'inizio di questo "cammino" evacuavo 2 - 3 volte a settimana ), ma con soli 2 pasti mi sembra buono .

Per curiosita', quanti pasti fai al giorno ?..e cosa/quanto mangi esattamente ?

Ti ringrazio :wink:


mha guarda, penso sia dovuto a una forte disintossicazione, dovuta al fatto che nei giorni prima avevo mangiato tanta frutta essicata!!
oggi non sono ancora andato!! ma sento l'intestino lavorare!!

bhe allora ieri a pranzo ho mangiato 4 banane e la sera insalatona mista con pomodori, lattuga, rucola e capperi , poi melanzane e zucchine alla griglia!! che buoneeeeee!!!! :)

oggi a pranzo un pò di fagiolini, un pò di zucchina, un melone, un paio di nespole e 3 nocipesche!! e stasera ho mangiato alle 7, 300 grammi circa di frutta secca e 4 albicocche, ( quella della neroblasco, macedonia ) e alle 7.30 ho mangiato un bel pò di spinaci con fagiolini!

mangio frutta e verdura!! la quantità varia dalle volte, quello che mi sento!!
Avatar utente
By Danny
#27563
Ciao Marmo, complimenti per il tuo deciso incedere, il tuo entusiasmo è coinvolgente. Mi piace quello che scrivi e il tuo ragionamento sulla reattività ai veleni mi torna.
Bhè, io fondamentalmente sono uno che tollera abbastanza e così eccomi quì ancora in transizione dopo più di 2 anni.
Anch'io, in un certo senso, ho "toccato il fondo". Mi abbuffavo nel tentativo di mettere sù un pò di peso. Solo a pensarci... quanto spreco di energie!
Ma ora eccoci quì, a risalire. Io dopo 30 anni da gran mangiatore, discreto bevitore e moderato fumatore e tu dai tuoi 20 anni (ho capito bene?). Un giovane "diplomato" Ehretista pronto a grandi cose.

Già Loris, chissa cosa era/è destinato ad essere l'Uomo.

Progrediamo, riabilitiamo l'essere umano alla sua giusta dimensione. 8)
Avatar utente
By luciano
#27565
mauropud ha scritto:Esatto: lui voleva fare la dieta senza muco da un giorno all'altro senza transizione e in piu' facendo pesanti esercizi di body building. Ovvio che non poteva funzionare a lungo! Io lo dissi a suo tempo ma non mi ascolto'... :D
Sembra che sia finito sulla paleodieta.

Ci sono due o tre utenti che non frequentano più o raramente il forum, in particolare un po' estremisti, tipo fissazione sui succhi verdi o precocemente su solo frutta e verdura cruda, che son passati a carne cruda o cose del genere, perché l'uomo prima di conoscere il fuoco mangiava carne cruda e secondo alcune teorie bislacche questa dovrebbe essere la sua alimentazione.

Dimenticando tali promotori o inventori di diete che in quel periodo l'uomo delle caverne e delle palafitte, e stiamo parlando di un uomo degenerato da quello dell'era precedente che chiamerei frugivora, dato che non è menzionata nei libri non essendoci, per gli scienziati o studiosi, riscontri prima dell'era glaciale, uccideva animali e mangiava subito dopo la loro carne ancora sanguinante, mentre la carne di oggi è già dissanguata, in putrefazione e piena di uova di vermi quando la si porta a casa dal macellaio, il che fa una bella differenza.

Ho notato che tali utenti hanno in facebook fra i loro amici alcuni bannati dal forum che sono passati alla paleodieta o altre x-diete e dato che due più due in questo universo fa sempre quattro, deduco che abbiano assunto anche il loro punto di vista, come avevo già notato dai loro più recenti post in cui cercavano di far conciliare, impresa impossibile, questi ultime teorie con il sistema di guarigione di Ehret.
Avatar utente
By mauropud
#27568
luciano ha scritto:Ci sono due o tre utenti che non frequentano più o raramente il forum, in particolare un po' estremisti, tipo fissazione sui succhi verdi o precocemente su solo frutta e verdura cruda, che son passati a carne cruda o cose del genere, perché l'uomo prima di conoscere il fuoco mangiava carne cruda e secondo alcune teorie bislacche questa dovrebbe essere la sua alimentazione.


Secondo me se mai sono esistiti uomini cosi' si sono estinti in un paio di settimane! :D
Avatar utente
By braveheart
#27575
luciano ha scritto:Dimenticando tali promotori o inventori di diete che in quel periodo l'uomo delle caverne e delle palafitte, e stiamo parlando di un uomo degenerato da quello dell'era precedente che chiamerei frugivora, dato che non è menzionata nei libri non essendoci, per gli scienziati o studiosi, riscontri prima dell'era glaciale. . .

A proposito di genesi dell'essere umano, evoluzione ecc. , vorrei approfondire quest'argomento che m'interessa molto leggendo libri seri che conducano alla verita'..

Luciano,per favore potresti consigliarmi qualcosa, che magari hai letto anche tu ?
By Marmo
#27578
ciao Danny!!

grazie!! la cosa più importante che mi dico sempre dopo 2 mesi di alimentazione senza muco è "meno male che ci sono arrivato!!" perchè se non avessi avuto tali problemi non ci sarei mai arrivato davvero!! ma pensiamo a chi ha un organismo che riesce a eliminare le tossine nel corpo, a "combattere" il muco!! gente che mangia di tutto e è in piena salute grazie alla loro grande vitatlià!! ma pensiamo a cosa ptrebbereo fare!! che livello di benessere riuscirebbero a raggiungere se si alimentassero senza muco?? il fatto è che queste persone molt difficilmente approderanno su questi lidi, ma a lungo andare, continuando ad avvelenare il nostro corpo, e col salire dell'età, l'efficienza errà sempre meno, portando poi a malattie!!

abbiamo tutta una vita per rimediare, l'impritante è aver centrato il modo giusto di proseguire su di essa :)

ho due anni in più, 22 :) anche se però me ne danno 17-18, vedremo tra 10 anni di alimentazione corretta senza muco :)

per la paleodieta... bha... se solo si rendessero conto di quanto effettivamente la carne faccia male... dicono che serve tutto moderatamente.... moderatamente un corno dico io!! se un alimento è adatto per il nostro organismo questo dovrebbe non avere limiti di assunzioni!! già porre un limite è indice che di per sè è nocivo!! un pò come la caffeina e l'alcool!! dicono di usarli moderatamente eppure si sa che non fanno bene!! carne, pesce, e soprattutto cereali!! oggigiorno i cereali sono alla base dell'alimentazione!! e si vede!! guardate quanti malati ci sono!!

ho avuto la prova su di me che tutti questi cibi sono dannosi!! mi viene rabbia per gli altri che non c'è verso di rimettere sulla corretta via!! si parla di salute!! ma oggigiorno è una gara quasi impossibile con l'imprinting dato dalla società, dai media, dai medici!! e ci fosse uno che provasse!! ma no via... meglio essere legati al costume e alla società che ti propina questo e quello!! ma quello che la società ci propina è spazzatura e è legata a um mero interesse di soldi!! non gliene frega niente se quello che viene venduto è spazzatura!! la società spinge quello e quindi si prende quello per buono!! mentre invece si cade in un circolo vizioso da cui non se ne esce più tra malattie e malessere a non finire!! e via di farmaci, pillole per alleviare e non guarire il problema all'origine!! che rabbia!!

tra poco son due mesi di crudismo al 100% ( che praticamnte è la dieta senza muco ,) più frutta che verdura a dir la verità, mi sto postanto molto di più sul consumo di frutta perchè è quello che istintivamente cerco e mi fa stare meglio!

i benefici che ho avuto gli ho già ampliamente descritti, anche se cmq di strada ce ne è ancora da fare se consideriamo che prima di rilupirmi di tutte le schifezze di 22 anni ce ne vuole!! minimo qualche anno!

però vedo cmq che reagisco bene: da qui a due mesi non ho mai più avuto un acciacco, un mal di testa, i dolori muscolari che avevo alla gambe sinistra dopo la corsa e che si prolungavano per giorni sono spariti!! zero!!
ho maggiore lucentezza mentale, meno stanchezza in generale! stitichezza diminuita ma ancora presente, ma già questo è molto per me!
certo mi son visto calare un pò il tono muscolare non lo nego, ma per ovvie ragioni legate sia alla sempre più blanda attività di nuoto che via via è andata scemando causa tempo mancante, sia perchè come ben sappiamo la disintossicazione che il corpo attua con questa alimentazione non fa sconti a nessuno, tutto va ripulito, eliminato, e sostituito con nuoti tessuti e cellule "vive", "sane"!! e questo non si può pretendere di farlo durante la pulizia!! ma dove sta il problema?? l'importante è la salute!! al resto penseremo quando ci sarà dato il via libera!!
penso sempre alla testimonianza che ci ha radotto il buon Luciano ( che ho visto su facebook!! complimentoni luciano!! non ti darei mai gli anni che hai!! ) di Teresa Mitchell ( http://www.medicinenon.it/modules.php?n ... cle&sid=82 ), incredibile... eppure tanta pazienza.

La maggiore difficoltà la riscontro quando mi trovo a mangiare fuori con altre persone... soprattutto in ambito lavorativo... sapete come è... chi è fuori dallo standard, dagli schemi della società è quasi sempre allontanato e giudicato un estremista fanatico... dal mio canto non posso fare altrimenti, pena, reazioni del mio corpo e rigetto davvero poco piacevoli!! e chi me lo fa fare di tornare a star male!! sono arrivati per gradi al punto di non ritorno, ogni volta che mangiavo carne poi nn la digerivo, la pasta mi gonviava e mi creava sonnolenza, e debolezza, un senso di fastidio allucinante! e tanto altro!! poi da quando ridussi la pasta mi rimase solo carne, verdura e tutto il resto!! la frutta la vdevo col bincolo, la verdura pure un pò di più! però mangiavo molti prodotti animali!! ( latte escluso ) bhe in 6 mesi un anno ho visto il livello di colesterolo aumentare da 160 a 212!! sono arrivato al punto che anche queste cose iniziavano a darmi problemi!! ogni volta che ne mangiavi avevo gonfiori e non li digerrivo!! stavo impazzendo!! a un certo punto ho detto basta, due mesi fa in quanto non ne potevo più, e avvevo capito che c'era qualcosa che non andava!! ho conosciuto ehret e mi ci son buttato non riuscendo più a mangiare come prima.
Risultati? lo dico sempre... se solo l'avessi scoperto prima... avrei evitato tanti dani e avrei potuto riparare così molto meglio!! l'importante è che ci sono arrivato!!

( e mi incavolo con chi dice di mangiare di tutto... ci credo... ringrazia la poca efficienza del tuo corpo, la scarsa reattività alle schifeze, tossine, veleni che mangi ogni giorno... poi ci penseresti due volte a dire che c'è bisogno di tutto!! )

le uniche cose di cui abbiamo bisogno sono la frutta!! frutta in primis e verdura non avendo a disposizine frutta!!! ma questo è quanto posso rimportare per la mia, seppure breve, esperienza.
Avatar utente
By tistructor
#27581
Ciao Marmo,
condivido in pieno quello che dici. Credo che ti debba considerare fortunato che hai scoperto Ehret a 22 anni. Io fra un mese ne faccio 40 di anni e ho scoperto Ehret e la dieta di transizione solo 2 mesi fa. Io sono fra quelli che possono mangiare di tutto senza grosse conseguenze. Ma leggendo l'articolo "la dieta naturale " e poi il libro di Ehret gli occhi mi si sono aperti istantaneamente.
Fra pochi giorni farò il mio primo digiuno. E credo che da questo punto in poi nulla in me sarà come in precedenza.
Avatar utente
By luciano
#27584
braveheart ha scritto:Luciano,per favore potresti consigliarmi qualcosa, che magari hai letto anche tu ?
Non ce ne sono, ed è per questo che l'uomo è incasinato. :lol:

Per comprendere la realtà di tutto questo non bisogna ragionare con l'intelletto umano.

Tutto quello che è stato scritto sono metafore della realtà non la realtà e non è come la si percepisce con i sensi fisici.

Ma è un discorso troppo lungo, e poi sarebbero comunque parole, la realtà la si può solo sperimentare.
Avatar utente
By braveheart
#27618
luciano ha scritto:
braveheart ha scritto:Luciano,per favore potresti consigliarmi qualcosa, che magari hai letto anche tu ?
Non ce ne sono, ed è per questo che l'uomo è incasinato. :lol:

Luciano, vorrei portare alla tua attenzione questo sito http://www.thewordfoundation.org/ in cui è scaricabile il libro Thinking and destiny, di un certo Harold W. Percival (..un amico mi ha consigliato vivamente di leggerlo, pero' è solo in lingua inglese che io non conosco ) .

Per caso hai letto questo libro ?..se sì, cosa ne pensi ?

Scusate l'off topic :P
Avatar utente
By luciano
#27624
Non lo so BH, non l'ho mai letto, per il momento Percival mi ricorda la sagra arturiana, credo che non c'entri molto, quando ho tempo e se non mi tirano giù a cannonate dalla sedia del computer lo leggero. :D
By Marmo
#28796
rieccomi!!

sono al 3° mese, oramai, che mi trovo ad alimentarmi di frutta e verdure, oramai arrivato a un punto di non ritorno per quanto riguarda il non digerire prodotti di origine animali e cereali. Che dire??
Ho riscontrato per la maggiorparte benefici, e so che ancora il più dovrà arrivare, sento tutt'ora i segni della disintossicazione a volte, a giorni, di strada ce ne è, ma guardando i benefici chi torna indietro??
In questi tre mesi ho riscontrato grandi effetti positivi a livello sprattutto di energia/concentrazione e lo noto soprattutto al lavoro. Incredibile ma vero, è esattamente da tre mesi che non ho più avuto un mal di testa ( a parte quella volta che ho sgarrato con le le noci nuts in spagna ), per il resto 3 mesi come un orologio!! Dolorini muscolari, dolorini intercostali che a volte capitavano, mali vari, tutto passato!! A livello digestivo/intestinale ho ricevuto gli effetti maggiori!! mai avrei pensato di riuscire ad andare al bagno ogni giorno, un giorno si e uno no anche!! considerando che ero stitico da una vita!!
Mi sento molto più felice ora, sono meno aggressivo rispetto a prima, più calmo, più tranquillo! Mi vedo più ringiovanito! per ora l'attività sportiva si è fermata, causa mancanza di tempo tra lavoro e ed altri impegni!! Quando il bel tempo tornerò e il tempo libero pure, ritornerò a gran carica, per ora qualche esercizio a corpo libero a casa giusto per.
Il peso in tre mesi è sceso da 73 kg e si è assestato a 61 kg. La pelle ora è perfetta, liscia. Le uniche volte che son comparsi di nuovo brufoli è stao a seguito di aver mangiato verdure cotte alla griglia e noci, frutta secca oleosa. Il giorno dopo mi trovato con qualche brufoletto, e questo cmq è strano ( o forse no? ).
Vorrei provare uno due giorni di digiuno quando il tempo lo permetterà, magari nel weekend. La sensazione di leggerezza, di lucidità, mentale, di equilibrio, di serenità. felicità, spensieratezza che si prova è unica, non immagino se prolungata a 4-5 giorni quali effetti può portare! qualche giorno al mese sono convinto può fare solo che bene al nostro corpo.

Ripenso a prima, guardo il presente, immagino il futuro. Prima di arrivare a qesto, il pesce e carne, pesce soprattutto era la crème per me! ne andavo matto, mi piaceva!! pure la pizza, il riso e tante altre cose che aimè poi ho dovuto eliminare per evitare di star male e avere problemi. Ora la cosa più nornmale di tutto è mangiare frutta e verdura. Quando mi chiedono se mi mancano le cose che mangiavo prima, posso solo rispondere in tutta sincerità di no! E penso sia normale quando arrivi a star male mangiando così. Le altre persone la vedono come una disgrazia, una roba assurda, come una proibizione. Eppure io che ci sono dentro, posso dire che non è affatto così. Ora sto bene, sto bene a mangiare in questo modo, i problemini che avevo e gli acciacchi che molti di oggi considerano essere normali, non so più cosa siano. E mi chiedo ancora, ma perch dovrei mai tornare indietro? perchè dovrei tornare a quello che mangiavo prima? Con le altre persone sono molto diplomatico in tal senso, su questo aspetto, del resto la salute è solo mia. Se provassero quello che provo io a mangiare un pezzo di pane, una pizza, a bere un caffè, a mangiare del pesce o quanto altro cambierebbero anche gli altri. So come regolarmi in merito, so come districarmi ora, con ehret, dopo aver letto varie su igienismo, crudismo, disintossicazione, ecc, tanti testi al riguardo, ma soprattutto dopo aver provato su di me tutto questo. E sono solo a tre mesi!! quanta strada ancora per raggiungere ancora più benessere e migliorare in salute!! oramai manca poco anche alla donazione avis e quindi agli esami del sangue di controllo!
Avatar utente
By tistructor
#28797
A me è stato detto che mi sto preparando ai rigori della guerra.
Questo mese anche io faccio gli esami del sangue e forse delle urine per pura curiosità. Ho gli esami di inizio anno quando ero onnivoro. Il colesterolo era fuori posto. Credo si sia sistemato come del resto si è sistemata perfettamente la pressione arteriosa.

Ciao e continuiamo sulla strada della dieta naturale

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret