Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By whydah
#27389
ciao a tutti, una mia amica, cui ho inviato l'articolo di Luciano dal sito www.medicinenon.it, mi ha parlato di un farmaco ( TAMIFLU ndr ) assolutamente da prendere in quanto consigliato da un amico medico... ho trovato in proposito questo interessante articolo pubblicato nel sito di aamterranuova, e volevo rendervene partecipi:

http://www.aamterranuova.it/article3663.htm

ovvero che questo farmaco " NON è un rimedio fantastico!!! "

per il resto, da una parte sono sconvolto dal continuo e martellante ipotesi di allarme che viene dai "media", dall'altra felice perché convinto che l'alimentazione sia l'unica strada per una salute migliore e lontana dalle lottizzazioni di parte.
Avatar utente
By luciano
#27401
Il fatto è che nessun vaccino e da prendere, se nno si vuole peggiorare , a volte in modo grave, la propria salute.

Poi scusa, i consigli di un medico sono da parificare a quelli che potrebbe dare un macellaio riguardo alla dieta vegetariana.
Avatar utente
By massimofanta
#28192
Giusto per ri-ri-ri confermare quanto già detto Da Luciano, per chi desidera leggere, vi invito ad acquistare l'ultimo numero di Nexus: contiene un interessantissimo articolo su vaccini, manipolazione del cibo (soprattutto in USA), medicinali in genere. Ciao da Max
Avatar utente
By massimofanta
#28193
Luciano, o qualche moderatore, da quel che vi risulta sapete dirmi se è in previsione una qualche forma di vaccinazione di massa obbligatoria? I media sono contradittori, alcuni addirittura ipotizzano un obbligo per tutta la popolazione sotto i 65anni. Grazie e ciao
Avatar utente
By curiosoboy
#28197
anch'io vorrei saperne di più... ma come hanno agito le persone contrarie al vaccino negli altri paesi?? cioè, se poi si ammalavano, come si sono curate? Sono sopravvissute alla febbre suina?
Avatar utente
By massimofanta
#28202
Il periodico che vi ho indicato descrive molto chiaramento come e con che mezzi in USA manipolano la salute pubblica e come vengono imposti protocolli di prevenzione medica irresponsabili su qualsiasi fascia d'età ad esclusivo beneficio economico delle corporazioni e lobbies del settore (e non). Ovviamente, ciò che viene applicato in quel paese prima o poi arriverà da noi: con metodi diversi ma stanno già lavorando per massacrarci tutti. Ma non vi dico nulla di nuovo ....
Avatar utente
By luciano
#28225
Il fatto è che vogliono come prima cosa vaccinare il personale medico, così gli ospedali faranno da incubatrici.

Poi gli altri cittadini dai 2 anni a 37 anni di età, la fascia più sana della popolazione.

Vi dice qualcosa questo?. Non è solo questione di soldi, ma anche di rendere tutta la popolazione ammalata.
Avatar utente
By massimofanta
#28228
da quel che leggo i risultati nefasti della vaccinazione possono essere quasi a breve/brevissimo termine, per cui potrebbe darsi che qualche grupp illuminato di medici, paramedici e personale infermieristico comincino a fare ostruzionismo, ovviamente senza alcuna risonanza mediatica. In Europa, qualche volta, queste correnti occulte funzionano ... qualche volta, ripeto. Ora il prolema è se al di là della presunta obbligatorietà o meno, esista una procedura autocertificativa che blocca, temporaneaente o defintivamente, il mio obbligo a sottopormi alla vaccinazione. Questa è la mia domanda: ne sapete qualche cosa? Potrei quasi essere tentato di dichiarare che sono un testimone di Geova, pur di non farmi bucare....

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret