Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By xavier
#28057
Sono sicuro che x la transizione i germogli vadano bene...ma loro in sé producono un pó di muco? Se sí quali sono i meno peggio?? Avrei intenzione di comprare quel germogliatore che c'é in un topic postato da Luciano...
Voi vi trovate bene con i germogli? Ciao e grazie :D :D
By Maryza
#28067
Io li uso regolarmente da alcuni anni e li preparo in casa con un semplice germogliatore, di solito preparo 2 o 3 tipi di germogli per variare il menù e li aggiungo nelle insalatate, sono ottimi anche da soli e sconditi ed inoltre è cibo vivo.
Io uso i semi di Ravanello- Alfa-Alfa-Crescione- ma ce ne sono un'infinità, a secondo dei gusti di ogni persona
Provali anche tu e fanne esperienza diretta.
Un abbraccio
Maryza :roll:
Avatar utente
By Antishred
#28075
Ciao xavier, ho letto che sarebbero da evitare quelli di grani vari, cereali e legumi. Vanno molto bene quelli dei semi, quindi come già ha detto Maryza, Alfa-alfa (o Erba Medica), Crescione e credo anche Quinoa e Grano Saraceno... altri non me ne vengono in mente. Piselli forse.
Il problema con quelli di fagiolo per esempio, è che bisognerebbe mangiare solo il germoglio in sè, la parte più digeribile, e scartare la parte del "seme", che rimane abbastanza difficile da digerire. Con questo non voglio dire che fanno male o cosa, anzi! Però se si cerca l'optimum, allora sembra che quelli dei semi vadano meglio.

Ciaoo

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret