Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By naples31
#28065
Salve a tutti voi amici del forum,
e' da un po' di giorni che mi pongo la seguente domanda:
-Sto adottando una buona integrazione ,alla dieta di transizione ehretista??..

-Il mio regime di transizione e':
Mattino: Acqua e limone ;
Pranzo:
Ore 12
Frutta (2 pezzi )
dopo 30 minuti:
Insalatona mista di verdure crude condita olio bio e limone;
1-2 vegetali cotti espressamente al vapore;
Manciata di semi di zucca o girasole e a giorni alterni ,pane di segale o qualche patata ;

Spuntino ore 16
-Frutta (2 pezzi)
Cena ore 18.30
Frutta ;
dopo 40 minuti:
Frutta secca(un altra manciata);
-------------------------------------------------------------------------------
Beh amici a questo regime di transizione (con frutta e verdura non sempre
bio ma anche convenzionale)
ho integrato :
-Alga Klamath (2 compresse al di');
-Solamins della Solgar (Integratore di minerali chelati con amminoacidi 2 compresse al di');
-Vitamina b12 Solgar (4-8 opercoli al di');
Che dite basta quale integrazione al mio regime di transizione ehretista??...Sono un po' in ansia su questo argomento...
Saluti a tutti e W Ehret!!..
By Maryza
#28068
Direi che sei sulla buona strada...
Ma che ne dici di aggiungere nelle insalate le alghe liofilizzate Kombu o Nori che trovi nei negozi specializzati naturalmente biologici.
Ammollate prima in un pò d'acqua e poi condite a piacere rendono le insalate più gustose.
Inoltre hanno tante vitamine e sono senz'altro meglio degli integratori in pillole.
Comunque non essere in ansia il tuo corpo è intelligente e saprà indicarti la via migliore per te.
Un abbraccio
Maryza :)
Avatar utente
By naples31
#28069
Cia Maryza,
beh per quanto concerne le alghe marine nelle insalate,io
le consumo a giorni alterni:
-Alghe Wakame (2-3 volte a settimana);
-Alga Kombu(1 volta ogni 10 giorni);
-----------------------------------------------------------------
Avatar utente
By Antishred
#28076
Mamma mia che bordello! Scusa se mi permetto... Ma come fai a gestire tutte quelle cose? A me sembra già complicato farmi un'insalata di 3 vegetali, se dovessi pensare pure ad alghe e robe strane credo che impazzirei...
Tranquilli! Mangiare semplice e frugale è la via migliore e con meno sca**i.
Per chi può, comunque, l'integratore migliore in assoluto è l'esposizione al sole. Non è un optional!

Ciaoo
Avatar utente
By luciano
#28078
naples31 ha scritto:Che dite basta quale integrazione al mio regime di transizione ehretista??...Sono un po' in ansia su questo argomento...
Saluti a tutti e W Ehret!!..
Basta ansia, quella non è un buon integratore! :D
Gli integratori sono validi proporzionalmente alla loro vitalità, che può essere misurata in Ångström, in base alle vibrazioni, ecc., ne parlerò in un prossimo articolo.
Avatar utente
By fan75
#28381
ma c'è qlcn che utilizza ALCAVITA di Jentuschura?? Io lo sto utilizzando da un po... e mi trova bene anche se per i capelli non vedo miglioramenti.... anzi :(
cmq è al 100% naturale
By Maryza
#28387
Concordo con Luciano
Non facciamoci prendere dall'ansia, facciamo quello che riteniamo giusto per ognuno di noi, il nostro corpo è intelligente e ci dà dei segnali molto forti. E poi nel dubbio basta leggere e ri-leggere il libro del dott. Ehret fino allo sfinimento o almeno fino a quando si è compreso il motivo della nostra scelta. Il resto con un pò di pratica e anche perchè no sbagliando arriva prima o poi.
Mi interessa molto Luciano leggere il tuo prossimo articolo, sono curiosa e assetata di conoscenza.

Un abbraccio
Maryza :wink:



_________________

Beh estrarre un incisivo per creare spazio è prop[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret