Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By danielsaam
#28528
Ormai è quasi tutto fatto in China e diventa difficile boicottare questo paese che si comporta in modo ineccepibile con i suoi cittadini.

Date un'occhiata quì:

http://www.disinformazione.it/made_china.htm

P.S.
Quì a San Francisco c'è la più grande comunità cinese di tutti gli Stati Uniti e a volte quando passo per Chinatown ci sono dei cinesi che manifestano contro le torture dei loro concittadini che vivono ancora nella loro terra madre; non vi descrivo le foto che si vedono nei manifesti perchè non saprei proprio trovare le parole più giuste.
Avatar utente
By luciano
#28530
Oggi è impossibile non usare prodotti cinesi. Molti che crediamo europei sono fatti in Cina e non hanno alcun riferimento o addirittura etichettati made in Italy.

Una mia amica ci ha provato per un anno intero con tutta la sua famiglia, ci vuole una costanza incredibile, fuori dal comune, ha scritto anche un libro (in inglese).

Per sapere come si comporta il governo cinese con i suoi cittadini:
http://www.falunhr.org/index.php?option ... 4&Itemid=0

Visitate tutti i links e non potrete più avere dubbi.
By rita
#28579
luciano ha scritto:
Una mia amica ci ha provato per un anno intero con tutta la sua famiglia, ci vuole una costanza incredibile, fuori dal comune, ha scritto anche un libro (in inglese).



<un anno senza il made in china> sara bongiorni ed viley
mi pare...
è lei?
piu' di un anno fa avevo provato a cercarlo nelle librerie, ma senza successo. poi ho smesso di cercarlo.
Avatar utente
By luciano
#28582
rita ha scritto:
luciano ha scritto:
Una mia amica ci ha provato per un anno intero con tutta la sua famiglia, ci vuole una costanza incredibile, fuori dal comune, ha scritto anche un libro (in inglese).



<un anno senza il made in china> sara bongiorni ed viley
mi pare...
è lei?
piu' di un anno fa avevo provato a cercarlo nelle librerie, ma senza successo. poi ho smesso di cercarlo.
Si è quello, non sapevo che era stato tradotto in italiano! :D
By rita
#28584
ciao Luciano,
evidentemente non è stato tradotto.
perchè l'avevo visto sulle recensioni dei libri pubblicizzato su una rivista che allora compravo (donna moderna) ed ero corsa in libreria ad ordinarne una copia. fatto sta che non si è mai trovato.
chissà cosa è successo realmente
Avatar utente
By luciano
#28590
E' stato tradotto e dopo che me lo hai detto ne ho acquistato uno. :D
Ti ho inviato una email, con l'indirizzo dove trovarne uno, visto che lo cercavi e mi hai dato la dritta, non l'hai ricevuta?

Immagine
Ultima modifica di luciano il 6 settembre 2009, 20:23, modificato 1 volta in totale.
By rita
#28623
no non l' ho ricevuta la tua e-mail!
By rita
#28652
stavolta l ho ricevuta,
grazie per esserti interessato!
By rita
#28653
per Luciano:
aggiornamento - l' ho ordinato! :lol:
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret