Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By tistructor
#28790
Ciao a tutti,

Circa 4 settimane fa ho fatto il mio secondo digiuno di due giorni. Dopo di che ho avuto i successivi 3 giorni con l'intestino fuori posto. Il quarto giorno che coincideva con la partenza di un trekking impegnativo di 3 giorni sul sentiero Roma che va dalla Val Chiavenna alla Val Malenco è cominciata una nuova condizione intestinale. Da quella data ad ora sono andato di corpo in media 2 o 3 volte al giorno. Preciso che non sono mai stato regolare in tutta la mia vita e per tre settimane consecutive ogni mattina al risveglio devo recarmi in bagno. Credo sia un buon segno e concorda con le esperienze del Prof Ehret.
Questo lunedì mi sono svegliato verso le 5 del mattino con un gonfiore intestinale e sono dovuto correre immediatamente in bagno da quel momento fino al primo pomeriggio sono dovuto andare al bagno ogni 20 minuti. Il mio primo impulso è stato quello di cominciare subito un altro digiuno infatti il problema si è bloccato immediatamente (come buttare acqua sul fuoco) volevo farlo almeno di 3 giorni ma con il lavoro che svolgo non ci sono riuscito ed è durato solo 2 giorni. Durante il digiuno non ho avuto dolori muscolari che di solito sono provocati dalla diarrea. Ieri sera ho mangiato regolarmente e questa mattina come per magia ho ripreso la stessa regolarità. Oggi sono andato di corpo 3 volte. Dalla mia esperienza precedente di tali disturbi in media dovevano passare 1 o 2 giorni per rivedere la tazza del wc.
Sento tutta la parte dell'intestino molto più mobile e attiva, sensazione mai provata in precedenza. Sta cominciando ad assolvere al suo compito come Natura l'ha fatto grazie alla dieta naturale.

Ps: Questa sera ho fatto il mio solito giro del lago circa 4,5km e ho fatto il mio nuovo recor personale 21' 17'' il precedente era di 10'' in più. Arrivando da un giorno di diarrea e due di digiuno e da cena e pranzo normali. Incredibile :D
Avatar utente
By Antishred
#28794
Potenza della vuotezza! :lol:
Ci sono quei giorni in cui mi sento così leggero che mi sembra di essere più alto! Vi è mai capitato?
Avatar utente
By kebaff
#28813
Si è una sensazione bellissima, oltre che di naturale libertà..

in particolare quando mangiamo più del dovuto affatichiamo tutto l'apparato gastrointestinale, che richiede maggior apporto di sangue, nervi, sistema linfatico etc.. ciò si traduce meccanicamente in una tensione delle fasce profonde ovvero le aponevrosi -foglietti connettivali di consistenza sierosa e colore madreperlaceo, poco elastiche- a livello addominale chiamate peritoneo che con i suoi ripiegamenti avvolge gli organi viscerali e prende inserzioni sulla colonna ---> es. la fascia esofagea si "attacca" a livello della V vertebra cervicale; ecco ad esempio l'atteggiamento del collo flesso in avanti e non dritto, che viene appunto tirato dal basso da eventuali tensioni.. da qui nel tempo ernie, cervicalgie e bla bla..
Per non parlare del diaframma, che prende inserzioni sulle vertebre toraciche alte, passando per il cuore.. mmmh, pensate per esempio ad un'affaticamento senza tregua degli organi sottodiaframmatici ( impegnati nella digestione e/o smaltimento dei rifiuti) e alla loro ripercussione su respirazione e circolazione, due tra le principali funzioni del corpo umano..

Sarebbe interessante misurare la propria altezza o osservare la postura, o l'accentuazione delle curve fisiologiche della colonna vertebrale, a stomaco pieno o vuoto, o a digiuno... chissà

Cmq, Ehret empiricamente docet, mangiare tanto Paralizza..

ecco anche perchè gli onnivori o i golosoni dopo mangiato devono schiacciare il famoso pisolino... ovvero mettersi in orizzontale: il corpo gli chiede di risparmiargli almeno la lotta contro la gravità dopo che è stato sovraccaricato ed intossicato; deve lavorare, LUI... :lol:

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret