Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By afm1945
#29187
Dal mese di ottobre 2009, dopo aver letto il libro di Ehret, ho deciso di cambiare regime alimentare. Intanto, ho abbandonato subito tutti gli alimenti di origine animale (praticamente, al momento, seguo un'alimentazione vegana), per passare successivamente ad un regime più 'ehretiano'.
Il mio problema è che sono mesi che vado di corpo minimo due volte al giorno, quasi sempre con diarrea o, nella migliore delle ipotesi, con feci molli. Devo dire che sono molto preoccupato e non so cosa devo fare per normalizzare l'intestino. Il mio medico di base mi ha prescritto un farmaco che si chiama 'DEBRIDAT', da prendere due volte al giorno prima dei pasti, ma io non ho voluto assumere alcun veleno. Rimango quindi ancora col mio problema che ho assoluta urgenza di risolvere. Chi può darmi consigli sulla soluzione da adottare?
Avatar utente
By flib
#29188
Ciao, a mio parere il tuo intestino sta reagendo alla nuova alimentazione facendo le pulizie e questo potrebbe essere positivo anche se genera "disturbo"
Comunque evitando assolutamente i farmaci potresti:
1) assumere regolarmente spremuta di limone al mattino appena alzato; il limone è un ottimo regolatore.
2) assumere dei fermenti lattici; attenzione che siano solo fermenti senza aggiunta di altre cose strane.
Avatar utente
By salvatore3
#29196
Potresti aiutarti con l'argilla, in compresse o sciolta nell'acqua.

Molto naturale e non crea muco.

Auguri

Salvo
Avatar utente
By mauropud
#29269
afm1945 ha scritto:Dal mese di ottobre 2009, dopo aver letto il libro di Ehret, ho deciso di cambiare regime alimentare.


E chi sei, ritorno al futuro? :D

afm1945 ha scritto:Il mio problema è che sono mesi che vado di corpo minimo due volte al giorno, quasi sempre con diarrea o, nella migliore delle ipotesi, con feci molli. Devo dire che sono molto preoccupato e non so cosa devo fare per normalizzare l'intestino.


Io sono almeno 3 anni che vado minimo 4 volte al giorno, e le faccio di tutte le consistenze anche nello stesso giorno e non mi sono mai sognato di considerarlo un problema.
Vai tranquillo: il tuo intestino si sta ripulendo, e forse neppure tanto velocemente. Quando avra' finito, fra qualche mese o anno, forse la farai tutti i giorni uguale, ma ne dubito.
Intanto pero' hai gia' la regolarita' direi! :D

Se questi sono i tuoi problemi se ti viene un raffreddore che fai, chiami il pronto soccorso? :D
Avatar utente
By afm1945
#29273
:roll: ehm, ehm...si, ho chiaramente sbagliato anno!
Quanto alla mia preoccupazione, essa è dovuta al fatto che sono ancora abbastanza ignorante in materia. E poi, quando il mio medico mi dice che bisogna andare solo una volta in bagno (al mattino), e mi prescrive il Debridat , allarmato, come devo reagire io?
Comunque, ringrazio te e gli altri amici per le vostre gentili e sollecite risposte.
Qualche perplessità mi rimane sul perchè sia necessario così tanto tempo perchè l'intestino si rimetta a posto.
Vorrei però chiedere alcune precisazioni:
- la premuta di limone, al mattino, deve intendersi con aggiunta di acqua?
- i fermenti lattici, per quanto tempo bisogna prenderli? Fino a che l'intestino non si mette a posto?
Ancora grazie e cari saluti.
Avatar utente
By sibillina
#29295
Ciao!!!
Come tu avrai avuto modo di appurare in questo forum non si ha molta fiducia in cio' che dicono i medici.
In effetti secondo la medicina naturale bisognerebbe andare in bagno dopo ogni pasto.

Direi che con dei fermenti lattici ti tornano le feci compatte nel giro di due giorni, almeno a me è successo cosi'.

Ma io non mi preoccuperei per la consistenza delle feci. Il tuo organismo sta facendo le pulizie autunnali! :wink:
Avatar utente
By mauropud
#29304
afm1945 ha scritto:E poi, quando il mio medico mi dice che bisogna andare solo una volta in bagno (al mattino), e mi prescrive il Debridat , allarmato, come devo reagire io?


Non saprei perche' sono anni che non ne vedo uno! :D
Eh si' questi medici sono davvero terribili!
Non per niente si dice di mangiare una mela al giorno per levarseli di torno! :D

Se hai letto bene il libro di Ehret, hai gia' le risposte giuste: se uno ti dice che devi andare in bagno una volta al giorno quando fai normalmente da 3 a 5 pasti al giorno tu dovresti chiedergli: e gli altri 4 pasti che faccio ogni giorno quando li butto fuori?
E in ogni caso capisci subito che quel tizio non ha neppure la piu' vaga idea di come funziona il corpo umano! :D

Riguardo alla spremuta, prendila pure come piu' ti piace: pura, con acqua o allungata con altro succo (es. arancia). Io personalmente la dolcifico con un po' di miele e aggiungo acua calda per sciogliere il miele, la trovo piu' gradevole. :P
Avatar utente
By afm1945
#29372
Grazie a tutti di cuore.
Bbbbacio le maaani! 8)
Avatar utente
By braveheart
#29464
mauropud ha scritto:
afm1945 ha scritto:Il mio problema è che sono mesi che vado di corpo minimo due volte al giorno, quasi sempre con diarrea o, nella migliore delle ipotesi, con feci molli. Devo dire che sono molto preoccupato e non so cosa devo fare per normalizzare l'intestino.


Io sono almeno 3 anni che vado minimo 4 volte al giorno..

Ciao Mauro,
ma come fai 8O ..mi sembra quasi impossibile con solo 2 pasti al giorno, a meno che tu non ne consumi di piu' .

Io sono gia' stracontento di aver raggiunto una minima regolarita' intestinale con un'evacuazione quotidiana..lo stesso Ehret dice che sarebbe naturale evacuare dopo ogni pasto .
Avatar utente
By mauropud
#29500
braveheart ha scritto:Ciao Mauro,
ma come fai 8O ..mi sembra quasi impossibile con solo 2 pasti al giorno, a meno che tu non ne consumi di piu' .


Ciao CuoreCoraggioso! :D
Come faccio, a dir la verita' non lo so! :D
C'e' da dire che pur saltando la colazione faccio quasi sempre uno "spuntino" appena tornato a casa dal lavoro tipo 17:30-18, e poi ceno piu' tardi, tra le 20 e le 22. Inoltre capita spesso che lo "spuntino" e' abbastanza abbondante, perche' certi giorni torno affamato! :P
Inoltre il mio pasto serale e' sempre sovrabbondante secondo me.

Nel mio caso sembrerebbe che per qualche motivo ogni volta che la faccio non riesco a farla tutta, per cui capita che devo evacquare 2 volte nello spazio di un'ora o meno (questo capita ad esempio tutte le mattine, 1 volta appena alzato e una volta dopo il limone).
Si vede che le mie feci invece di arrivare a destinazione tutte assieme si frammentano lungo la strada (forse per guardare il panorama? :D ) e arrivano all'uscita in ordine sparso.

Ovviamente poi, ognuno e' diverso, ma direi che quello che non e' sicuramente normale e' evacquare una volta al giorno dopo aver fatto 3-5 pasti: in questi casi Ehret parla esplicitamente di costipazione.
Avatar utente
By braveheart
#29527
mauropud ha scritto:C'e' da dire che pur saltando la colazione faccio quasi sempre uno "spuntino" appena tornato a casa dal lavoro tipo 17:30-18, e poi ceno piu' tardi, tra le 20 e le 22. Inoltre capita spesso che lo "spuntino" e' abbastanza abbondante, perche' certi giorni torno affamato! :P

Ah..ok, ora capisco..ovviamente mangiando parecchio e con molte fibre poi ne hai di roba da espellere :D

Io da circa due mesi ho eliminato la colazione e sto benissimo, mi sono assestato a 2 pasti "secchi" quotidiani, ma alcuni giorni capita anche a me di tornare dal lavoro alle 17:30 e di avvertire una certa fame, ma resisto fino a cena (..tranne che nei 2 giorni che mi alleno, in cui faccio uno spuntino verso le 16, ma per il momento sto sperimentando..forse potrei farne a meno ) .

Magari dovrei aumentare le quantita' di cibo, non so..anche se quando consumo il pasto di sola frutta ne mangio di solito 1Kg e mi sento sazio per diverse ore, mentre con le verdure arrivo a 600 - 700 g, pero' poi dipende dalla varieta' .

mauropud ha scritto:Inoltre il mio pasto serale e' sempre sovrabbondante secondo me.

Cosa intendi :?:
Avatar utente
By mauropud
#29555
braveheart ha scritto:Magari dovrei aumentare le quantita' di cibo, non so..anche se quando consumo il pasto di sola frutta ne mangio di solito 1Kg e mi sento sazio per diverse ore, mentre con le verdure arrivo a 600 - 700 g, pero' poi dipende dalla varieta' .

mauropud ha scritto:Inoltre il mio pasto serale e' sempre sovrabbondante secondo me.

Cosa intendi :?:


Be' mi sembra che anche tu mangi un po' come me.
Non ho mai pesato la roba che mangio, ma ti posso dire che quando mangio troppo a cena, il giorno dopo mi ritrovo anche 1-2 kg piu' pesante.
Questo intendo per sovrabbondante: troppa roba pero' e' troppo buona! :D
Avatar utente
By LAj
#29729
mauropud ha scritto:
Se questi sono i tuoi problemi se ti viene un raffreddore che fai, chiami il pronto soccorso? :D


A me è costato un anno di fatica e sudore risolvere il problema opposto, pensa te, afm!
Avatar utente
By mauropud
#29755
LAj ha scritto:
mauropud ha scritto:
Se questi sono i tuoi problemi se ti viene un raffreddore che fai, chiami il pronto soccorso? :D


A me è costato un anno di fatica e sudore risolvere il problema opposto, pensa te, afm!


Esatto! Sono quelli che ci vanno poco che hanno da preoccuparsi... :D
La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ciao Angelo, I tuoi problemi sono iniziati in età […]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret