Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By danielsaam
#29915
Ciao a tutti :D,

fra qualche settimana andrò qualche giorno giù a Los Angeles e visto che è anche la città dove Ehret ha passato l'ultimo periodo della sua vita voglio approfittarne per andare a scattare qualche foto dove ci possa essere qualcosa che ha avuto a che fare con lui.

Quì http://www.findagrave.com/cgi-bin/fg.cg ... i=12514390 ho visto che qualcuno mi ha preceduto ma voglio fare visita alla "ghianda"?!? 8O di persona per rendere omaggio al "professore".

Voglio passare inoltre per la Ehret Literature Publishing CO. ma non sò se ne è rimasto qualcosa e quale sia l'indirizzo giusto; sul libro del sistema e del digiuno è riportato 846-48 East Sixth Street Los Angeles; su "Così Parla lo Stomaco" invece è 833 East Sixth Street Los Angeles 21 (21 sta per il numero dell'appartamento/ufficio?).

Ho provato a dare un'occhiata su Google Street View ma non si vede molto a riguardo ... link

Luciano, mi ricordo che tempo fa avevi postato qualcosa a riguardo del certificato di morte di Ehret, non è che per caso si sa l'indirizzo esatto del "fatidico parcheggio"?

C'è qualche altro posto che mi sfugge? :roll:
Avatar utente
By luciano
#29948
danielsaam ha scritto:Voglio passare inoltre per la Ehret Literature Publishing CO. ma non sò se ne è rimasto qualcosa e quale sia l'indirizzo giusto; sul libro del sistema e del digiuno è riportato 846-48 East Sixth Street Los Angeles; su "Così Parla lo Stomaco" invece è 833 East Sixth Street Los Angeles 21 (21 sta per il numero dell'appartamento/ufficio?).
Non c'è più nulla, hanno cambiato sede diverse volte nel corso dei decenni.

Ora hanno un ufficio a NY.

danielsaam ha scritto:Luciano, mi ricordo che tempo fa avevi postato qualcosa a riguardo del certificato di morte di Ehret, non è che per caso si sa l'indirizzo esatto del "fatidico parcheggio"?
Non c'è scritto sul certificato, questo è il link:
http://www.arnoldehret.it/download/cert ... -Ehret.pdf

danielsaam ha scritto:C'è qualche altro posto che mi sfugge?
L'archivio del Los Angeles Times. Ti sfugge anche che sono passati 87 anni. :D
Ultima modifica di luciano il 21 giugno 2012, 14:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By luciano
#29949
La cosa che mi rende perplesso è che dopo la morte di Ehret non ci sono documenti o lettere, nemmeno un pezzo di carta dei suoi studenti e diplomati, come se fossero tutti scomparsi.

Nessuno si è fatto avanti per esprimere compianto, o proposte di incontrarsi di nuovo per portare avanti il lavoro di Ehret, o cose del genere.
Avatar utente
By erre
#29954
luciano ha scritto:La cosa che mi rende perplesso è che dopo la morte di Ehret non ci sono documenti o lettere, nemmeno un pezzo di carta dei suoi studenti e diplomati, come se fossero tutti scomparsi.

Nessuno si è fatto avanti per esprimere compianto, o proposte di incontrarsi di nuovo per portare avanti il lavoro di Ehret, o cose del genere.


Me lo sono sempre chiesto perche' nessuno di questi studenti abbia mai testimoniato l' esperienza di allora. E' davvero strano.
Avatar utente
By luciano
#29977
Ho acquistato un ritaglio di giornale del Los Angeles Times del 8 ottobre 1922, due giorni prima della morte di Ehret.

C'è la lista dei diplomati del 1922 con i loro indirizzi, fra cui Fred Hirsch, il testimone che però ha visto Ehret solo quando era già a terra e che poi ha continuato la pubblicazione dei libri di Ehret. Il suo indirizzo corrisponde a quello della Ehret Literature Publishing CO.

Dall'elenco risulta che Ehret avesse una compagna, indicata con "Mrs" nella seconda riga, con il suo nome e cognome, come veniva fatto secondo l'etichetta in vigore allora, la moglie veniva indicata con sia il nome che il cognome del marito/compagno.

Mrs Fred. E. Arnold

Ehret aveva anche un secondo nome:

Frederick Ehret Arnold

Qui c'è l'articolo (clicca poi sopra l'immagine per ingrandirla):

http://www.arnoldehret.it/images/diplomatiEhret.jpg
Ultima modifica di luciano il 9 ottobre 2009, 23:35, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
By luciano
#29978
Ho trovato un'altra informazione:
L'incidente in cui Ehret ha perso la vita è avvenuto a Los Angeles nell'area pavimentata di fronte al "White Garage" di Olive Street.
Avatar utente
By luciano
#29980
erre ha scritto:
luciano ha scritto:La cosa che mi rende perplesso è che dopo la morte di Ehret non ci sono documenti o lettere, nemmeno un pezzo di carta dei suoi studenti e diplomati, come se fossero tutti scomparsi.

Nessuno si è fatto avanti per esprimere compianto, o proposte di incontrarsi di nuovo per portare avanti il lavoro di Ehret, o cose del genere.


Me lo sono sempre chiesto perche' nessuno di questi studenti abbia mai testimoniato l' esperienza di allora. E' davvero strano.
La cosa è rafforzata dal fatto che erano molto riconoscenti ad Ehret al punto da esternare un riconoscimento pubblico sul Los Angeles Times come dimostra il ritaglio pubblicato due giorni prima della sua morte.

Che abbiano tutti avuto paura di scivolare su una macchia d'olio e di fracassarsi il cranio sullo spigolo del marcia piede? 8O
Avatar utente
By danielsaam
#30007
luciano ha scritto:
danielsaam ha scritto:C'è qualche altro posto che mi sfugge?
L'archivio del Los Angeles Times. Ti sfugge anche che sono passati 87 anni. :D


:D

Ma se per assurdo andassi alla sede del Los Angeles Times a chiedere di visionare gli archivi dell'ottobre del '22 mi scambierebbero per Sherlock Holmes o sono in effetti chiusi al pubblico? Via internet non ho trovato grosse delucidazioni ... anche se potrei scrivergli.
Avatar utente
By danielsaam
#30008
erre ha scritto:
luciano ha scritto:La cosa che mi rende perplesso è che dopo la morte di Ehret non ci sono documenti o lettere, nemmeno un pezzo di carta dei suoi studenti e diplomati, come se fossero tutti scomparsi.

Nessuno si è fatto avanti per esprimere compianto, o proposte di incontrarsi di nuovo per portare avanti il lavoro di Ehret, o cose del genere.


Me lo sono sempre chiesto perche' nessuno di questi studenti abbia mai testimoniato l' esperienza di allora. E' davvero strano.


Già ... a meno che ... non sia arrivata anche a Los Angeles l'omertà. :twisted:
Avatar utente
By luciano
#30010
danielsaam ha scritto:Ma se per assurdo andassi alla sede del Los Angeles Times a chiedere di visionare gli archivi dell'ottobre del '22 mi scambierebbero per Sherlock Holmes o sono in effetti chiusi al pubblico? Via internet non ho trovato grosse delucidazioni ... anche se potrei scrivergli.
Non saprei, alcuni giornali lasciano accedere ai loro archivi anche al pubblico, non so se gratis ecc. Io sono entrato nei loro database e poi quando ho trovato quello che c'era ho comprato quattro ritagli in formato elettronico. Penso che sia la ricerca più proficua se non sai cosa, dove e quando cercare. Non ho comunque trovato nulla sulla morte di Ehret.
Avatar utente
By danielsaam
#30013
luciano ha scritto:C'è la lista dei diplomati del 1922 con i loro indirizzi, fra cui Fred Hirsch, il testimone che però ha visto Ehret solo quando era già a terra e che poi ha continuato la pubblicazione dei libri di Ehret. Il suo indirizzo corrisponde a quello della Ehret Literature Publishing CO.


Qualcosa mi dice che Fred Hirsch sapesse qualcosa di più di quello che è arrivato a noi e di quello che ha scritto nell'introduzione al libro del Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco:

"Il 9 ottobre 1922, mentre era (Arnold Ehret, ndc) nei migliori anni della vita, godendo di uno stato di salute superiore, conosciuto a pochi uomini della civiltà attuale, ebbe uno sfortunato incidente, subendo una frattura alla base del cranio che gli causò la morte quasi istantanea."

Se è vero che è stata la persona che ha visto il corpo di Ehret a terra e teorizzando che Ehret sia stato ucciso di proposito, penso si sia reso conto da solo che non poteva essere stato incidente.

Fred Hirsh, assieme agli altri aveva forse capito che era pericoloso parlarne? Uhm ... probabilmente sì ... :roll:

luciano ha scritto:Dall'elenco risulta che Ehret avesse una compagna, indicata con "Mrs" nella seconda riga, con il suo nome e cognome, come veniva fatto secondo l'etichetta in vigore allora, la moglie veniva indicata con sia il nome che il cognome del marito/compagno.

Mrs Fred. E. Arnold

Ehret aveva anche un secondo nome:

Frederick Ehret Arnold

Qui c'è l'articolo (clicca poi sopra l'immagine per ingrandirla):

http://www.arnoldehret.it/images/diplomatiEhret.jpg


Sarebbe bello fare una ricerca su queste persone! :D
Ultima modifica di danielsaam il 10 ottobre 2009, 0:31, modificato 1 volta in totale.

Ciao Angelo, I tuoi problemi sono iniziati in età […]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Libri di Arnold Ehret