Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Antishred
#30227
giogua61 ha scritto:Solo un'ultima cosa,per il momento.
Quelli che intervengono da saccenti, credo che potrebbero risparmiarsi questa loro dimostrazione di esseri superiori.
Non siamo qui per trovare gli specialisti,almeno io credo.
Tutti possono raccontare cosa pensano e la loro personale esperienza.
Di "esperti" se ne trovano già abbastanza in giro per ospedali e studi medici.
Grazie Luciano :-)


Era quello che pensavo anche io.
Mukunda, perchè non ci racconti delle tue esperienze con i digiuni? Quanti ne fai ogni mese? Cosa hai sperimentato durante essi? Cosa prendi durante i digiuni? Quanta frutta mangi dopo un digiuno?
Riesci già a volare o a leggere nel pensiero?

Ah e poi, per James: il digiuno secco non è un po'pericoloso? Non c'è il rischio di insufficienza renale? Ai tempi d'oggi, credo che una persona normale esploderebbe se facesse un digiuno secco, a meno che non sia abituata a mangiare senza muco da molti anni...
Poi sono sempre pronto a ricredermi.

Ciaoo
By Mukunda
#30231
giogua61 scrisse...

Solo un'ultima cosa,per il momento.
Quelli che intervengono da saccenti, credo che potrebbero risparmiarsi questa loro dimostrazione di esseri superiori.
Non siamo qui per trovare gli specialisti,almeno io credo.
Tutti possono raccontare cosa pensano e la loro personale esperienza.
Di "esperti" se ne trovano già abbastanza in giro per ospedali e studi medici.
Grazie Luciano Smile

giogua61 scrisse...

Preciso :
riferito a Mukunda


Rimango sbalordito...
Cosa avrei detto di cosi superiore ?
Ti ho fatto capire che il tuo ipotetico digiuno dalle 23.30 alle 11.30 del giorno dopo, non è un digiuno... cosa ho detto di sbagliato ?
Se non hai gli effetti di un vero digiuno, che sono l'eliminazione del muco (con tutte le rispettive tossine e veleni), non puoi dire che è un digiuno.
Come dice Luciano: gli effetti si vedono dopo un paio di giorni.
Questo è verissimo poichè dalla mia esperienza diretta posso affermare che ci sono dei fattori che contribuiscono a far si che gli effetti si vedano palesemente.
1) Dobbiamo preparare il corpo al digiuno quindi il giorno prima è consigliabile mangiare solo frutta.
2) Il digiuno dovrebbe durare almeno 24 ore
3)Allo scoccare delle prime 12 ore il colon dovrebbe essere svuotato dalle feci esistenti con clistere o con tisane lassative (prese all'inizio del digiuno), questo perchè l'eliminazione delle feci residue rallenta la formazione del muco, una volta svuotato il colon, avremo una accellerazione delle formazione di muco.
4) Se proseguiamo per altre 24 ore, portando così il digiuno a 48 ore i risultati si vedranno benissimo.
5) Secondo me è consigliabile bere tantissimo durante il digiuno, poiche il muco verrà eliminato anche attraverso l'urina, quindi è opportuno bere per pulire la vescica, oltre al fatto che vi sono dei condotti nel rene che con il digiuno tendono ad occludersi per atrofia.

12 ore di digiuno non sono sufficenti per innescare il meccanismo di disintossicazione.


antishred scrisse...

Era quello che pensavo anche io.
Mukunda, perchè non ci racconti delle tue esperienze con i digiuni? Quanti ne fai ogni mese? Cosa hai sperimentato durante essi? Cosa prendi durante i digiuni? Quanta frutta mangi dopo un digiuno?
Riesci già a volare o a leggere nel pensiero?



Rispondendo a antishred, io faccio 48 ore di digiuno a settimana e una volta al mese faccio 3 giorni (72 ore)
Una volta l'anno a primavere (maggio - giugno) faccio 10 giorni.

I risultati che ho avuto li ho scritti in questo topic
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... pic&t=1839

Durante assumo solo acqua e alla fine proseguo con tre giorni di sola frutta.


antishred scrisse...

Riesci già a volare o a leggere nel pensiero?

Quasi...

Saluti Mukunda :wink:
Ultima modifica di Mukunda il 16 ottobre 2009, 19:11, modificato 5 volte in totale.
Avatar utente
By luciano
#30235
giogua61 ha scritto:Solo un'ultima cosa,per il momento.
Quelli che intervengono da saccenti, credo che potrebbero risparmiarsi questa loro dimostrazione di esseri superiori.
Non siamo qui per trovare gli specialisti,almeno io credo.
Tutti possono raccontare cosa pensano e la loro personale esperienza.
Di "esperti" se ne trovano già abbastanza in giro per ospedali e studi medici.
Niente critiche, al massimo si chiedono chiarimenti.
Avatar utente
By Antishred
#30242
Mukunda, quello che cercavamo di dire era che forse hai usato un tono un po'da superiore/bacchettone, tipo "hey ma voi cosa pensate di fare se non fate neanche un digiuno"... ora, magari ci siamo sbagliati noi, ma forse non è troppo bello approcciarsi così! Qua cerchiamo tutti di migliorarci, lo sai, non di attaccarci a vicenda!

Ciao, pace :)
By Mukunda
#30243
Ma è una tua impressione.

Saluti
:)
Avatar utente
By Antishred
#30245
Mukunda ha scritto:Ma è una tua impressione.

Saluti
:)


Ok allora ritiro tutto :)

Ciao
Avatar utente
By luciano
#30252
Antishred ha scritto:il digiuno secco non è un po'pericoloso? Non c'è il rischio di insufficienza renale? Ai tempi d'oggi, credo che una persona normale esploderebbe se facesse un digiuno secco, a meno che non sia abituata a mangiare senza muco da molti anni...
Ho fatto un digiuno di quasi 7 giorni senza cibo e senza liquidi.

L'ho fatto nel mese di agosto, e passavo ogni giorno un paio d'ore al sole.

L'acqua l'ho toccata solo risciacquando la bocca quando mi lavavo i denti, stando attento a non lasciare scivolare qualche goccia giù per la gola.

C'è voluta una costanza non da poco, mentre spiritualmente ero sulle nuvole, il mio alito sapeva di carogna, lo stesso odore di quando passi vicino a un animale morto in putrefazione, lo identifichi prima con l'olfatto che con la vista.

Questo mi ha fatto comprendere la morte potenziale del corpo che ci portiamo appresso.

Ho deciso di riprenderlo non appena sono più libero da obblighi sociali.

Non consiglio a nessuno di farlo, sia chiaro, io so che non ci rimango secco, ma non posso garantire per altri.
Avatar utente
By Antishred
#30259
Capito... Beh in ogni caso io ci andrò più piano, almeno nei primi che farò. Grazie per aver scritto l'esperienza.

Ciaoo
Avatar utente
By luciano
#30269
Non saprei. Un digiuno che lavora inevitabilmente causa eliminazione di scorie e tossine, e queste fanno puzzare l'alito se prendono la cavità orale come uscita. Ma quello che ho sperimentato, nell'agosto 2008, in quel digiuno "a secco" mi ha stupito veramente. 8O
Avatar utente
By braveheart
#30275
luciano ha scritto:Ho fatto un digiuno di quasi 7 giorni senza cibo e senza liquidi.

Secondo te a quanti giorni si puo' arrivare con un digiuno secco :?:
Mi pare che Ehret non ne parla mai nei libri. . .

luciano ha scritto:Non consiglio a nessuno di farlo, sia chiaro, io so che non ci rimango secco..

Come fai ad avere questa certezza :?:

Ti ringrazio :wink:
Avatar utente
By luciano
#30277
braveheart ha scritto:
luciano ha scritto:Ho fatto un digiuno di quasi 7 giorni senza cibo e senza liquidi.

Secondo te a quanti giorni si puo' arrivare con un digiuno secco :?:
Mi pare che Ehret non ne parla mai nei libri. . .

luciano ha scritto:Non consiglio a nessuno di farlo, sia chiaro, io so che non ci rimango secco..

Come fai ad avere questa certezza :?:

Ti ringrazio :wink:
Non ho idea, credo la durata che vari da individuo ad individuo.
Ehret non ne parla.
Ho la certezza perché l'ho già fatto! :D E poi perché non ho paura di farlo e sento che tutto andrà bene.
Avatar utente
By braveheart
#42071
luciano ha scritto:Ho fatto un digiuno di quasi 7 giorni senza cibo e senza liquidi.

L'ho fatto nel mese di agosto, e passavo ogni giorno un paio d'ore al sole.

L'acqua l'ho toccata solo risciacquando la bocca quando mi lavavo i denti, stando attento a non lasciare scivolare qualche goccia giù per la gola.

Sto praticando un altro digiuno secco, questo è il terzo nel giro di 1 anno ma il primo in agosto, e sono oggi al terzo giorno.

Sto benissimo, prendo sole tutti i giorni e ieri ho camminato tranquillamente per 3 ore sotto al sole.
Solo che oggi ho una gran sete, ed ho gia' perso 2 Kg dall'inizio.

Vorrei sapere per favore Luciano, come sopperivi alla sete, se facevi clisteri tutti i giorni o meno, e se hai perso parecchio peso.
Avatar utente
By luciano
#42072
Mi sciacquavo la bocca e poi sputavo, ma era un'esperimento che facevo, magari sarebbe corretto bere.
Non mi sono mai pesato ma mi è sembrato di essere sempre uguale, mannaggia! :D

Ho fatto anche un mese di digiuno con succhi, ma non ho perso gran che, per perdere peso devo fare molta fatica, davvero molta fatica, tipo fare tutti i giorni 30 chilometri di sci da fondo in salita per due settimane, come ho fatto già in passato allora si che lo perdo e passo dalla taglia 50 alla 46. Ma con le attività normali e sedentarie non perdo un etto anche se non mangio.

Questo mi fa pensare che il minimo di energia necessario per sopravvivere non la si prenda dal cibo, specialmente se uno è convinto di questo.

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret