[phpBB Debug] PHP Notice: in file [ROOT]/ext/sitesplat/bbopengraph/event/listener.php on line 114: Undefined index: 2454
Clistere e feci rossastre - Arnold Ehret Italia

Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By luciano
#2455
psichesoma ha scritto:Stamani ho fatto un clistere con acqua e sale, ho notato quando mi sono scaricato e poi ripulito che c'era uno strano colorito rosso nelle feci.

Se devo essere onesto con la stipsi che mi ritrovo e due parenti morti di ca
ncro al colon me l'aspettavo,

però è sempre un'amara sorpresa.Probabile che sia sangue occulto nelle stesse?

Tra l'altro qualcuno può suggeriremi esercizi o un qualche sistema per far si che l'acqua introdotta arrivi fino alla valvola ileo-cecale (io il cieco me lo sono giocato quando a 8 anni mi operarono di appendicite)? Detto in soldoni ho necessita di ripulire tutto il colon, quindi ho bisogno di raggiungere anche la parte ascendente.

alla prox...


Il fatto che hai avuto parenti morti di cancro al colon è irrilevante come metodo per valutare il tuo destino. Il fatto che ci si "nutra" con il loro stesso tipo di alimentazione invece è un fattore per determinare la probabilità che si abbia lo stesso destino.
Le malattie ereditarie sono per la maggir parte una malcomprensione. Inatti di solito i componenti di una famiglia mangiano più o meno allo stesso modo e possono manifestare gli stessi sintomi causati dalla stessa errata alimentazione, se questa è appunto errata.

Per il sangue nelle feci, ammesso che il colore rossastro sia dovuto a presenza di sangue, non saprei cosa dirti, non ho elementi per valutare.
Non userei il sale nei cristeri, sostiutuiscilo con l'argilla.

Per aiutare l'acqua a raggiungere la valvola ileocecale si devono praticare dei massaggi lungitudinali seguendo a ritroso il prercorso del colon (discendente trasverso e ascendente, distesi sulla schiena e poi quando si ha raggiunto la parte ascendente distesi sul fianco destro. Ovviamente il successo in questa operazione dipende dalla presenza o meno di ostruzioni.

La rimozione dell'appendice non pregiudica questo. Se mai, e stato eliminato un mezzo per distruggere i vermi. L'appendice secerne una secrezione che li uccide, qualore ce ne fosse la presenza. In caso di sangue nelle feci è possibile che vi siano ulcere causatie dall'azione dei vermi.
Avatar utente
By suffi
#2461
Ciao psichesoma,forse ti può tranquillizzare il fatto che se ti nutri di carote o meglio ancora di centrifugati di carota e rape rosse sicuramente il colore delle feci tende molto al rosso,a me succede questo.Ciao ciao. :roll:
Avatar utente
By luciano
#2468
psichesoma ha scritto:Dove la prendo l'argilla? Voglio dire c'è ne vuole un tipo paticolare? In quali negozi la si può comprare, posso comuqnue aggiungere del limone che ne dici?


Qualsiasi che trovi in erboristeria. Non aggiungere il limone, fai una cosa alla volta, non devi fare un clistere al minestrone.

psichesoma ha scritto:Un'altra cosa so che l'olmo tende ad aiutare a cicatrizzare eventuali ferite, usarlo di tanto in tanto nel clistere, secondo te potrebbe aiutarmi?[

No manca un passo da fare prima: per farti un esempio, una ferita va pulita prima di chiuderla, quindi occorre prima eliminare gli accumuli di tossine e fecalomi che certamente sono presenti nell'area interessata. Il clistere e la dieta di transizione sono un ottimo metodo. Poi potresti avere la sorpresa che il corpo ci ha pensato lui a rimarginare l'ulcerazione.


psichesoma ha scritto:Aspe' vediamo se ho capito bene dove stendermi di schiena quando faccio il clistere, per poi distendermi sul fianco destro?
In caso di ostruzioni suggerimenti per rimuoverle?

Introduci l'acqua a ginocchioni con la testa appoggiata sul pavimento, poi distenditi sulla schiena e massaggia poi continua mettendoti disteso sul fianco destro. Comunque fai delle prove, l'esperienza ti farà trovare il modo migliore per te.

psichesoma ha scritto:immaginavo che il ceco non fosse inutile come in molti dicono, come li elimino se ci dovessero essere?

Eliminando gli accumuli si eliminano anche i vermi, senza gli accumuli i vermi non possono sopravvivere

psichesoma ha scritto:Levami una curiosità se io dovessi soffrire di Leaky gut syndrome (rimando alla rete chi non sa cosa sia, inoltre mi pare che luciano l'abbia pure menzionata su medicinenon), come la dermatite mi lascia ampiamente supporre e possibile che parassiti o vermi possano aver raggiunto la circolazione sanguigna , tessuti e organi?
Si è possibile, ma la dieta purifica il sangue e quindi ovunque siano questi vermi, che possono anche piccoli da non essere visti se non al microscopio, vengono eliminati praticando la dieta.

psichesoma ha scritto:Scusami se ti faccio tutte ste domande, ma la cosa mi sta alquanto a cuore :D , comuque vi ringrazio per le precedenti risposte.


Di niente, finchè non raggiungo il punto di saturazione ti rispondo, ma invece di teorizzare e farsi dei frullati cerebrali è molto meglio praticare la dieta e vedere i risultati su di sé, usando il libro come un manuale, leggendolo e rileggendolo.

Se tu comprendessi che la dieta senza muco elimina la ragione che sta alla base dell'esistenza dei sintomi, malattie, vermi, ulcere, ecc., comprenderesti anche che è inutile fare domande su tutto quello che viene dopo la sua causa e cioè sintomi, malattie, vermi, ulcere, ecc..

La cosa su cui dovresti mettere l'attenzione è come eliminare il muco e le feci incistate da decenni nell'intestino e questo è ben spiegato nel libro di Arnold Ehret.

Il resto se ne andra con il muco ecc.
Avatar utente
By pispola
#2479
Anch'io da quando ho cominciato a farmi regolarmente i centrifugati di carota e barbabietola ho spesso le feci rossastre quando faccio i clisteri, ma non mi sembra affatto sangue. Ho notato che quando assume quel colore ha anche un odore più intenso... ma non sono ancora riuscito a darmi una spiegazione soddisfacente. Io fossi in te starei tranquillo e continuerei fiducioso!

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret