Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Zebdos
#30542
ciao a tutti

Volendo iniziare una dieta senza muco, ma dato che non sono mai stato troppo in confidenza con frutta e verdura,ho deciso di introdurre un periodo d itransizione misto alla dieta...

Sono alto 1.90 ho 22 anni e prima di iniziare la pesavo 78Kg,ho un fisico asciutto e per quato cibo introduca non metto su un chilo.pratico Pallavolo da sempre(ma anche nei periodi in cui non gioco la cosa non cambia,sono magro proprio di costituzione)

Il mio programma è questo:

Ho eliminato la colazione
le prime 2 settimane - a pranzo solo il primo accompagnato dall'insalata mista di Ehret e per cena un secondo più la frutta.Ma il primo e il secondo in quantità considerevolmente minori rispetto all'insalata e alla frutta...in proporzione 1 a 4

per poi iniziare con la dieta di transizione descritta in S.D.G.d.D.S.M.

ora sono alla fine della prima settimana della dieta di transizione.

Solo che in 3 settimane ho perso 4 Kg...e non si nota tanto sul fisico perchè faccio sport,ma per lo più sul viso che si è sciupato parecchio...

Secondo voi sto dimagrendo troppo in fretta?
Con lo stabilizzarsi della dieta il viso tornerà ad avere un aspetto più sano?
Inoltre sono circa tre giorni che non ho evacuazioni regolari e mi sento un po costipato...avete qualche rimedio naturale (tipo frutta - verdure - ricette - tisane) da propormi per risolvere sto problema?

Grazie a tutti in anticipo per le risposte...

Cia Cia
Avatar utente
By danielsaam
#30544
Ciao Zebdos, quando si finisce di seguire i menù delle prime settimane descritti nel libro non significa che si è portata a termine la transizione.

La transizione è un lento passaggio dai cibi che producono muco, alla frutta e verdura a foglia verde, non si devono eliminare subito tutti i cibi mucosi ma il tutto deve essere fatto gradualmente ed in modo piacevole!

Molte persone quando cominciano la transizione perdono peso velocemente, l'importante è fare attività sportiva.

Il viso è un pò come uno "specchio" della condizione fisica, ci sono dei giorni che è raggiante ed altri, dove la disintossicazione si fa più profonda, che presenta occhiaie e un brutto aspetto.

Per la costipazione sono consigliati i clisteri!!! :D
Avatar utente
By danielsaam
#30546
James ha scritto:Io dico per la costipazione clisteri e mangiare tante prugne secche e cachi.

Io aggiungerei anche le prugne fresche, oggi mi hanno fatto stare seduto in bagno un'ora!!! Mi hanno completamente svuotato, peggio di un clistere! :D No vi dico come stavo da dio dopo ... 8) è incredibile da come cambiano le proprie sensazioni, emozioni, stati mentali da in che stato è il proprio stomaco/colon.
Avatar utente
By Zebdos
#30550
scusatemi ma la dieta di transizione non è quella descritta nel libro di Ehret che varia menù ogni 2 settimane?

Prima di iniziare con quella ho fatto 2 settimane di dieta mista riducendo le quantità dei cibi mucosi...

ora sono alla fine della prima settimana della dieta di transizione descritta nel libro....

secondo voi 2 settimane di dieta mista sono state poche?
come iniziare un sano processo di smaltimento dei cibi mucosi?
voi vome avete iniziato?


cia cia
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret