Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By crinic
#32455
Salve ragazzi avete qualche rimedio naturale o alimentare per i dolori cervicali e le vertigini e senso di stordimento??
Avatar utente
By tistructor
#32466
Credo che non hai letto e applicato il libro del Prof. Ehret.
Leggilo e troverai la risposta.
Io soffrivo di quello che affligge anche te. Con 6 mesi di dieta di transizione e una aumentata attività fisica ho avuto solo una leggera contrattura nella parte alta della schiena che è durata un giorno. In precedenza tale disturbo poteva durare anche 2 settimane con un dolore intenso, senso di vertigini ,stordimento e fuoriuscita dal naso di molto muco.

Vediamo come và questo inverno e sopprattutto in primavera dove con i cambi repentini di temperatura si è più esposti a questi problemi. Sono fiducioso, credo di aver attenuato in modo significativo le cause che facevano scaturire tale malattia. :D

Ciao
Avatar utente
By betula
#32468
Vabbè, magari nel frattempo non è che uno se li deve tenere, i dolori :wink:
Io cerco di coprire il collo con sciarpe di pile e di tenere sempre la parte al caldo.
Altri rimedi... ginnastica posturale! E' una mano santa.
Avatar utente
By castef
#32496
crinic ha scritto:Salve ragazzi avete qualche rimedio naturale o alimentare per i dolori cervicali e le vertigini e senso di stordimento??


se è tutta colpa dell'umidità..prendi 1 kg di sale, mettilo a scaldare in una padella e quando è caldo mettilo in una federa...se è troppo caldo avvolgi la federa con una copertina o asciugamano, siediti in poltrona e mettilo all'altezza delle spalle fino a quando si fredda...se lo fai per 2 o 3 gg il dolore scompare :)
ciao stef
Avatar utente
By erre
#32516
In famiglia ed amici ho suggerito le sedute da un Osteopata qui vicino a casa. Ha alleviato molti casi anche di quel tipo.

A me ha risolto quasi al 100% un problema di mal di schiena alle lombari che mi portavo appresso da 25 anni. Grazie a lui ho potuto rifare le partitelle di calcio a cinque che da quattro anni non disputavo.
Alla prossima seduta che faro' mi complimentero' con lui per essere riuscito dove gli altri hanno fallito. :lol:

Forse ho trovato quello bravo e capace, ma non sempre e' cosi. :wink:

Far risolvere tutto alla dieta e' lungo ed oneroso psicologicamente. Farsi aiutare da altri sistemi anch' essi narturali e' vantagioso.
Avatar utente
By castef
#32536
anch'io in questo periodo ho forti dolori ... la settimana scorsa mi hanno tamponato e la mia lordosi si è completamente rovesciata..sono riuscita a non prendere nessun antidolorifico, faccio esercizi di yoga, la dieta e tanta pazienza..spero di non aver bisogno dell'osteopata anche se so che fa miracoli..
...erre! anche tu di Cagliari? mi fa piacere, alé! un compaesano
ciao stef
Avatar utente
By bactabeven
#47260
Ciao a tutti :D
Mi accodo a questa discussione per parlare delle mie vertigini.

Da una settimana o poco più, mi sono comparse, ed è successo dopo aver fatto una nuotata in piscina la sera. Uno o due giorni dopo miè cominciato questo senso di vertigini, molto lieve, che io ricollego a una mia esperienza di un anno e mezzo fa, che era esplosa in labirintite in forma lieve che pooi si è riassorbita ancor prima di farmi manipolare il capo dall'otorino.
Sto mangiando un po' di tutto, ma in prevalenza datteri, e sto bevendo in prevalenza kefir d'acqua.
Ieri ho fatto un clistere all'acido citrico, e mi sono sgonfiato di un po' di porcherie, anche oggi questo senso di vertigine molto lieve, mi sta accompagnando nella mia giornata, e soprattutto quando muovo il capo lateralmente, come quando tempo fa mi venne la labirintite anche se in forma lieve, come ho già detto.
Non acccuso dolori cervicali, dolori alle orecchie, dolori alla schiena.
L'idea mia è che il nuoto mi ha aiutato a smaltire un po' di tossine in più del solito, e mi ha provocato un "adattamento" temporaneo a questo nuovo stato di pulizia, con effetto collaterale delle vertigini.
Voi che ne dite, sopravviverò :D

Grazie a tutti
Avatar utente
By robyvac
#47367
Tutto passa, e se non passa fatti qualche giorno di digiuno :D

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret