Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

By alesammy
#32923
ciao ragazzi,
oggi ho fatto la visita dal proctologo, dice che a malincuore bisogna operare e togliere le emorroidi in quanto il prolasso c'è e le emorroidi sono molto grosse e quindi non c'e nulla che possa rimetterle in sede, neanche togliendo l'ifiammazione !!!
sono confusa e non so che fare :cry:
alesammy
Avatar utente
By flib
#32925
Ciao,

hai letto il libro "il sistema di guarigione della dieta senza muco"?

Tutte le malattie hanno origine dalla cattiva alimentazione; questo credo sia assodato, almeno per noi che frequentiamo questo forum.
Se non ci si crede allora meglio abbandonare tutto e mettersi nelle mani del proprio medico come si è fatto fino ad oggi.

Detto ciò, e scartato il medico :), resta da scegliere quale strada percorrere per risolvere i nostri problemi fisici e/o mentali.

In alcuni casi potrebbe anche essere utile usare la medicina tradizionale come terapia d'urto, magari per interrompere una forte disintossicazione in corso che potrebbe farci morire vanificando i ns. sforzi per ritrovare la salute.:wink:

Il bisturi però andrebbe scelto solo per casi veramente eccezionali, ad esempio una frattura di un arto.

Per tutte le altre malattie basta "il sistema di guarigione della dieta senza muco".

Dopo la teoria il caso specifico: emorroidi. Prova ad usare la funzione cerca per trovare i post sul tema.

in questo postho letto di due utenti che sono sono guariti proprio dalle emorroidi; se leggono potranno dare ulteriori ragguagli.

Per concludere: NON TI ARRENDERE! Se hai sofferto fino ad ora per qualcosa non sarà certo un problema soffrire per un altro pochino...

I medici propongono soluzioni drastiche perchè non sanno che pesci prendere... tanto se con l'operazione non si risolve niente troveranno sempre una scusa e riusciranno sempre a incolpare qualcuno o qualcosa per la mancata guarigione.

Ciao, Francesco

P.S. Ho sofferto di tonsillite per 15 anni, dai 5 ai 20 anni. Ho fatto centinaia di punture di pennicillina, continue analisi del sangue, tamponi faringei, etc. senza risultato.
Alla fine volevano togliermi le tonsille, ma io oramai avevo raggiunto la maggiore età e mi sono rifiutato (solo per paura del bisturi, non per altro, Ehret l'ho incontrato solo 21 anni dopo :D )
Dopo i 20 anni le tonsille hanno smesso di darmi noia. dai 20 ai 41 anni mi saranno capitate 3 tonsilliti in tutto. Se avessi dato retta ai medici adesso sarei "menomato" senza tonsille e adenoidi.
Avatar utente
By Tyler
#32942
SANTA PAZIENZA!!! :(
kissssss
Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret