Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By swami863
#40649
Hai tutta la mia compresione akaoni, perchè a volte ancora sono in difficoltà di fronte a CONOSCENTI medici o farmacisti, immagino averne una in casa!!! :P

Soprattutto i primi tempi bastava poco a farmi venire dei dubbi, eppure c'è stata una cosa che mi ha sempre fatto andare avanti: IO STAVO MEGLIO!!!

A scapito di tutto e tutti e delle loro credenze, soprattutto emotivamente, psicologicamente ho iniziato a sentire una lucidità crescente, una leggerezza nel corpo ma anche interiore che per me ha rappresentato una strada senza ritorno!

Segui ciò che ti ha scritto Luciano, ovvero non correre, dimagrire troppo può essere il segno che stiamo in assoluto correndo troppo.

Piccoli cambiamenti, ma costanti...tranquillizzano noi stessi e ci garantiscono il quieto vivere: godersi questo percorso è importante!!

Benvenuto!! :P

Alessandra
Avatar utente
By EnricoPro
#40659
Ciao akaoni io non sono un'uomo di scienza e non mi interessa i dati scientifici io preferisco i dati della Natura per intenderci. Quello che posso dire a riguardo ai dati scientifici sappiano e vediamo che la vita media è intorno ai 70/75 anni poi ci sono delle eccezioni che arrivano a 100/110 anni. Ma il punto è come ci arrivano, infatti sono corpi alla deriva e diroccati questo è quello che osservo a chi segue i cosiddetti dati scientifici su cosa è meglio mangiare.Quindi so benissimo a dove porta la strada scientfica invece per quanto riguarda la Dieta Senza Muco si può ottenere una salulte superiore e si dovrebbe arrivare a 70/100 anni e più senza essere così diroccati. Le cose stanno così, io prendo la strada Senza Muco poi gli altri facciano come gli pare, la vita è fatta di scelte bene o male e giuste o sbagliate bisogna prendere delle decisioni.Io ho preso la mia decisione. A presto
Avatar utente
By swami863
#55915
In questa Estate in cui si moltiplicano le occasioni di uscita, siutazioni sociali che spesso passano attraverso cene, bene condivido che spesso sono ancora un pò in difficoltà

Quando le persone con cui sono non sono amici stretti, che ormai conoscono le mie scelte, perdo mordente, la paura del giudizio ragazzi ce l'ho ancora.

Successo stasera: esco con amici dei miei, persone di altra età e di altra formazione rispetto al cibo. Andiamo in pizzeria: non ho avuto...lo vogliamo chiamare coraggio? di essere me stessa fino in fondo...di ordinare ciò che desideravo...opto invece anchio per una pizza.
Non è la pizza il problema, ma il mio essere ancora così condizionabile.

Vabbè, per oggi non ho saputo fare meglio....prendo atto e vediam o di rinforzarci per la prossima volta...la persona con cui devo stere alla fine è me stessa :P

Ale
Avatar utente
By davide32
#55920
se ordinavi un 'isalta penso che nessuno ti avrebbe detto niente anzi..oggigiorno fanno delle insaltate che da guardare sono bellissime;fregatene degli altri se vedono che stai bene senza soffrire ti invidieranno ;se uno sta bene e' troppo forte nessuno ti dira' niente hai tutte le enrgie dalla tua parte :D
Avatar utente
By jennifer
#55922
...io prendo la pizza....ma prima una bella insalata mista :wink:
Avatar utente
By davide32
#55923
allora mangi piu' degli altri.
Avatar utente
By flib
#55924
swami863 ha scritto:Quando le persone con cui sono non sono amici stretti, che ormai conoscono le mie scelte, perdo mordente, la paura del giudizio ragazzi ce l'ho ancora.


Capita anche a me qualche volta, ma prova a considerare questa "paura" in maniera positiva, ti puoi mangiare qualche cibo mucoso che ti piace e che normalmente non mangi :wink:
Anzi, può essere che questa "paura" sia proprio legata al fatto di fornire a noi stessi una scusa per mangiare qualche cibo mucoso.

In entrambi i casi... chi se ne frega... magari soffriremo qualche piccolo disturbo, ma almeno evitiamo la sofferenza psicologica che sarebbe, secondo me, ben più grave.

jennifer ha scritto:...io prendo la pizza....ma prima una bella insalata mista :wink:

Anche io faccio così :)

e poi prendo pure l'ananas che è uno dei pochi frutti che si possono mangiare anche insieme ad altri alimenti senza provocare problemi digestivi. Anzi, i suoi enzimi dovrebbero pure "aiutare" la digestione del muco :D

davide32 ha scritto:allora mangi piu' degli altri.

In effetti noto spesso che io mangio più degli altri al ristorante.
Un paio di settimane fa sono andato in un ristorante cinese/pizzeria con amici. Gli amici si sono limitati ad un involtino primavera + un piatto (alcuni un primo, altri un secondo) + dolce.
Io ho preso insalata mista, pizza con verdure senza mozzarella, verdure miste grigliate e l'ananas 8O 8O
Avatar utente
By jennifer
#55925
Già...mangio sicuramente + degli altri :o
...ma non metto su un grammo,ahhahhahahahaaaaaaa!!!!!! :D
Avatar utente
By braveheart
#55928
flib ha scritto:In effetti noto spesso che io mangio più degli altri al ristorante.
Un paio di settimane fa sono andato in un ristorante cinese/pizzeria con amici. Gli amici si sono limitati ad un involtino primavera + un piatto (alcuni un primo, altri un secondo) + dolce.
Io ho preso insalata mista, pizza con verdure senza mozzarella, verdure miste grigliate e l'ananas 8O 8O

L'ho notato anch'io in una recente cena con amici, ma poi c'ho ragionato su un attimo e ho tratto questa conclusione: io avevo mangiato un bel melone a pranzo -arrivando dal digiuno "secco" dalla sera prima- e poi nient'altro sino a cena, mentre gli altri fanno normalmente colazione - spuntino - pranzo - spuntino, arrivando cosi' all'ora di cena "quasi" stanchi di mangiare. :D
Avatar utente
By luciano
#55974
In ogni caso, ricordarsi che la propria salute e la propria vita sono personali e nessuno ha il diritto di interferire.

Inoltre ci si deve ricordare che molto spesso ne sappiamo di più di quelli che vogliono darci consigli e avvertimenti.

Se uno è un esperto di computer non ha problemi a rifiutare ridendo consigli su come ripararlo da chi non sa nemmeno usare una calcolatrice.

Così dovrebbe essere anche per quanto riguarda l'alimentazione.

O non credete in voi stessi? :D
Avatar utente
By swami863
#55990
Credere in se stessi, essere ASSERTIVI e FERMI nelle proprie convinzioni è frutto di un lavoro, di una RIeducazione al rispetto di sè, per chi come me ha passato una vita a vivere spesso ascoltandosi poco.

Peggio ancora: ascoltandomi, intuendo dove stava la mia verità, ma poi tappandomi le orecchie o passandoci sopra con un trattore.

Quando c'è di mezzo poi il corpo, l'immagine di me, vedo che perdo presto le mie sicurezze: me ne sto accorgendo quest'estate in piscina.
Nonostante tutte le correzioni alla transizione, sono ancora obiettivamente un pò tanto magra (soprattutto spalle/braccia), come leggo che capita a molti che partono da un peso già basso o al limite.

Bene! Qualunque commento sul peso mi arriva fortissimo e mi toglie sicurezza ancora.
Una cosa però è curiosa: perchè per i più è così inquietante un corpo magro, mentre nessuno si azzarda a fare commenti al mio vicino di sdraio sul suo pancione che sembra un'anguria o sulla moglie con tripli salamini ai fianchi e cellulite a gogò? :P

Ale
Avatar utente
By mauropud
#55994
swami863 ha scritto:Nonostante tutte le correzioni alla transizione, sono ancora obiettivamente un pò tanto magra (soprattutto spalle/braccia), come leggo che capita a molti che partono da un peso già basso o al limite.


Non sei magra: sono gli altri che sono deformi! :D
Avatar utente
By swami863
#56000
...eh già Mauro! :D

Oggi ero in piscina vicino a palestrati che iniziano la giornata con 4 uova strapazzate: ma mica mi permetto di dire "COOOSAAAA? 8O "

Ognuno mangi come gli pare!

Intanto mi preparo per la cena di Ferragosto: oh ragazzi, se vi scrivo l'indomani che ho mangiato ciò che NON volevo, vi autorizzo a estromettermi dal Forum! :P :P

Ale
Avatar utente
By jennifer
#56001
Su Swamiiiiiiiiiiii............goditelaaaaaaaaaaaaa :wink:
Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Libri di Arnold Ehret