Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By aleriva
#33711
Oggi, dopo il lavoro sono andato a fare una camminata in "montagna" (da Riva alla capanna di Santa Barbara), la solita che faccio per rilassarmi e rivitalizzarmi e devo dire che sono rimasto stupito dalla leggerezza con cui camminavo, niente sudore quasi (bhè c'erano si e no 1 o 2 gradi), è molto in salita e quasi alla fine mi sono reso conto che non sentivo la stanchezza e avrei continuato ancora per un'altra ora!!

Una domanda: ma voi mangiate molto ? perchè ultimamente con poco sono pieno. Oggi ad esempio niente colazione, verso le 9 due limoni spremuti (mi alzo alle 4) poi alla fine del lavoro verso le 14:30 due banane, alle 16:30 un'arancia e sta sera mi sentivo veramente a posto senza fame; ma ho mangiato lo stesso due carote perchè mi sembrava strano! E sono super energetico in tutti i sensi , sia nella mente che nel corpo!
Avatar utente
By peonia
#33727
Mi incuriosisce sapere da quanto tempo mangi così poco, la mia breve esperienza due mesi di trnsizione, mi ha dato questo riscontro, ho mangiato

poco sino ad una settimana fa (ma non così poco come descritto da te)


e avevo molta energia a disposizione, adesso ho dovuto impegnarmi a mangiare di più, principalmente perchè mi sento trapassare dal freddo e in

conseguenza mi si è abbassato anche un pò il tono energetico. Siamo sulla sperimentazione, e a tal proposito ci confrontiamo Un saluto Peonia
Avatar utente
By aleriva
#33728
Ciao a Peonia e a James!!

La dieta di transizione come descritto nel libro da poco sarà una settimana o più, frutta e verdura un mesetto, niente carne ( a parte le solite ecc. da un anno e mezzo).
Ma il top l'ho sentito togliendo farinacei e formaggi.
Il freddo lo sento ma non mi fa male, non saprei come spiegarvi. Sono sempre stato cagionevole di salute, bastava uno spiraglio o una sudatina fuori posto che mi prendevo la sinusite, ecc... ; ora non è più così, in montagna o a sciare mi sbottono, tolgo il berretto e respiro l'aria gelida ,ma pura e mi fa bene!!!!!

Per il mangiare ad esempio oggi: un limone alle 8, un'arancia alle 11:30
pranzo alle 15 con un pò di insalata una carota e alcuni pomodorini e mi sento strapieno (un po' di uvetta passa). Energia al lavoro da vendere!
Sta sera spero di avere un pò di fame: sono invitato a cena a casa di amici e mi porterò della frutta da casa.

Poi altra cosa, sento molto la differenza della qualità della frutta e della verdura se mi dà energia oppure no, ad esmpio la frutta bio la sento molto nutriente.
Non so se sia un fattore psicologico o cosa... vedremo con il passare del tempo!!!
Fa bene confrontarsi!!
Avatar utente
By luciano
#33735
peonia ha scritto:...poco sino ad una settimana fa (ma non così poco come descritto da te) e avevo molta energia a disposizione, adesso ho dovuto impegnarmi a mangiare di più, principalmente perché mi sento trapassare dal freddo....
Il sentire freddo è causato dal poco esercizio fisico, poco in relazione di quanto era prima di questa era moderna.

Lunedì, dopo un pranzo di un'arancia e due mandarini, sono andato a farmi 5 chilometri di sci da fondo su una montagnola qui nei dintorni, non ho nemmeno messo i guanti, e avevo le mani calde come il resto del corpo.

Adesso che sono qui in casa al computer con 20 gradi le sento un po' fredde.
Avatar utente
By aleriva
#33805
Ieri ho cominciato a correre.
Non colazione, a pranzo 1 banana e 2 arance: poi corsa di 45 minuti.
Non riesco neancora a crederci, che con così poco si possa fare anche esercizio fisico.
Comunque sono ancora agli inizi e penso di dover cominciare con i digiuni per vedere i primi risultati .

PS: Ehret dice di bere poca acqua, tipo 2-3 litri al giorno, ma oggi sono considerati tanti o la quantità giusta vero?
Avatar utente
By luciano
#33806
aleriva ha scritto:PS: Ehret dice di bere poca acqua, tipo 2-3 litri al giorno, ma oggi sono considerati tanti o la quantità giusta vero?
Con la frutta e la verdura cruda si acquisisce il quantitativo di acqua sufficiente. Molti non bevono nemmeno durante la giornata se non hanno sete. Non mi ricordo dove dice che bisogna bere 2 - 3 litri al giorno.
Avatar utente
By aleriva
#33812
( a pag. 132) Ma in effetti era riferito al digiuno. Pardon
Avatar utente
By aleriva
#33838
Anche oggi sono andato a correre, 45 minuti, che regolando bene la respirazione sono stati uno scherzo a confronto della prima volta.
In più ieri sera ero a pattinare sul ghiaccio!
Mi sento pieno di energia. Ieri a cena una carota!
Sta mattina volevo partire con la non colazione, ma dopo un paio d'ore, mentre stavo facendo le pulizie di casa ho cominciato a sentirmi male così ho tamponato con due limoni spremuti. Poi corsa e al rientro arancia e mela, do po una ventina di minuti ho mangiato una carota, finocchio e pomodorini.
Devo imparare a cucinare le dosi giuste, ora mi sento un po' troppo pieno.

Sudo poco e il sudore non puzza, forse non mi sto ancora disintossicando e dovrei cominciare con dei digiuni?
Avatar utente
By luciano
#33865
Direi che va tutto bene, solo che stai correndo un po' troppo. Il poco sudore è perché il corpo fa meno fatica, non puzza perché le tossine più grossolane sono eliminate.

Vai avanti come stai facendo, goditi intanto quello che hai ottenuto, non avere fretta. Se ti trovi a disagio durante la non colazione, portati dietro della frutta e mangiala! :D
Avatar utente
By raimondo
#33997
interessante ..mi pacerebbe sapere che lavoro fai.
io sto iniziando ......mi chiedo pero'
cosa succedera' quando ritornero' al lavoro ,tenendo conto che mi passano per le mani 15.000 kg in otto ore.
Avatar utente
By aleriva
#34000
Panettiere, commesso, pizzaiolo, un pò tutto fare: però comincio alle 5 del mattino e finisco alle 15 . Tutti i giorni a parte la domenica!
Oggi in effetti mi sentivo un po' giù di forma, come mi diceva Luciano non devo correre troppo, sono stato un pò rigido con me stesso ultimamente.

Il problema comunque sta per il 90% nella testa, spiegare il perchè sarebbe lungo e anche un pò noioso e forse non è questa la sede, comunque fidati.....con il tempo se impari ad ascoltare il tuo corpo puoi fare TUTTO!!!

PS: se ho dei sintomi tipo raffreddore , aspetto che passi o cerco di mangiare un po' meno (nonostante la voglia di mangiare di più e cibi mucosi per sedare la "malattia") ???
Avatar utente
By luciano
#34005
aleriva ha scritto:PS: se ho dei sintomi tipo raffreddore , aspetto che passi o cerco di mangiare un po' meno (nonostante la voglia di mangiare di più e cibi mucosi per sedare la "malattia") ???
Puoi mangiare più frutta e verdura se hai fame. I sintomi del raffreddore si esauriscono in un paio di giorni di solito, se faccio così.
Avatar utente
By aleriva
#34092
Grazie del consiglio,Luciano !! Si sto mangiando di più, comunque ho deciso di prendere di petto il raffreddore, non chiudendomi in casa a letto, ma sono andato a correre lo stesso, a fare commissioni ecc... e funziona !
Va molto meglio.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret