Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Priscilla
#34114
Il raffreddore è soltanto un metodo per eliminare muco da parte del tuo sistema immunitario. Le cosiddette malattie in realtà sono tutte "benettie"! Se stai alimentandoti così devi aspettarti all'inizio qualche crisi eliminatoria. Ed i sintomi appaiono nel punto dove l'organismo è più debole. Io per esempio all'inizio dell'alimentazione ehretista avevo sperimentato parecchie crisi di acetone, esattamente come mi succedeva da bambina. Praticamente il corpo mi stava portando indietro nel tempo, forse perché stava espellendo veleni accumulati fin dai tempi dell'infanzia e rimasti sempre a sedimentare per tutti questi anni...
Avatar utente
By aleriva
#34208
Infatti il raffreddore se nè andato!! Sono uscite delle cose che non avevo mai visto (dal naso), e dire che sono(ero) esperto di sinusiti! Comunque assieme agli esercizi di respirazione di Ehret (alcuni sono uguali a quelli che facevano gli antichi Hawaiani) respiro meglio e vado a correre regolarmente.

DOMANDA: oggi mi è capitato di aver mangiato tanta frutta ( il mio corpo la chiedeva) e mi ritrovo alla sera che non riesco più a mangiare la verdura (a parte il fatto che per una volta non fa mai male ), non crea problemi alla pulizia dell'intestino?
Grazie!
Avatar utente
By danielsaam
#34741
aleriva ha scritto:DOMANDA: oggi mi è capitato di aver mangiato tanta frutta ( il mio corpo la chiedeva) e mi ritrovo alla sera che non riesco più a mangiare la verdura (a parte il fatto che per una volta non fa mai male ), non crea problemi alla pulizia dell'intestino?
Grazie!

Intendi per il fatto che come dice Ehret, quello che scioglie la frutta a pranzo verrebbe spazzato via dalle verdure a cena?
Comunque, se hai delle evacuazioni regolari penso non ci siano grossi problemi.
Avatar utente
By curiosoboy
#34749
Stessa cosa è capitata pure a me... per un periodo ho mangiato molta frutta e a volte,soprattutto all'inizio, non avevo voglia di verdure
Avatar utente
By aleriva
#34781
In questo periodo la mia famiglia è in subbuglio.... pensano che io sia diventato anoressico, non capisco perché non mangi certe cose.. ecc
Anche mio zio al lavoro mi di ce che ho una brutta cera e un colore che non è normale (non può dire che sono pallido) e che devo cominciarer a mangiare (come se adesso non mangiassi).
Gli ho risposto che non sono disposto a rinunciare al mio benessere per farli contenti, ma come risposta mi hanno detto questo:
"ti sembra di stare bene, è solo un'impressione, ma stai male!"
(quando ho sentito questa frase devo dire che non mi sono sentito molto bene)

Premetto che non sono mai stato meglio prima. In queste situazioni il vecchio Ale sarebbe andato a casa e dal nervoso si sarebbe preparato una pasta alla carbonara, mangiandola poi con una lacrima di delusione e rabbia sul viso (già mi vedevo).....

INVECE: come previsto sono andato a correre e riflettendo, ho fatto un grande sorriso ed ho ringraziato per aver superato anche questa prova:
sono rimasto sui miei passi e non demordo, se ne faranno una ragione;
dobbiamo tenere presente sempre CHE ANCHE NOI NEI LORO PANNI REAGIREMO ALLO STESSO MODO MORTIFICANDO LA PERSONA CHE FA COSE DIVERSE, questo in più mi ha insegnato a capire e accettare le altre persone anche se fanno e dicono cose diverse dalle mie!!

Questo si che è un successo!!!!!!!!!! (perlomeno nel mio piccolo)[/quote]
Avatar utente
By luciano
#34782
aleriva ha scritto:Questo si che è un successo!!!!!!!!!! (perlomeno nel mio piccolo)
Complimenti Ale! :D

Non esiste "nel mio piccolo". Nel mio piccolo riguardo a che cosa? Ogni azione crea un effetto. :D
Avatar utente
By danielsaam
#34784
aleriva ha scritto:dobbiamo tenere presente sempre CHE ANCHE NOI NEI LORO PANNI REAGIREMO ALLO STESSO MODO MORTIFICANDO LA PERSONA CHE FA COSE DIVERSE, questo in più mi ha insegnato a capire e accettare le altre persone anche se fanno e dicono cose diverse dalle mie!!

Complimenti aleriva per cio' che hai tratto da questa esperienza! :D

aleriva ha scritto:In questo periodo la mia famiglia è in subbuglio.... pensano che io sia diventato anoressico, non capisco perché non mangi certe cose.. ecc
Anche mio zio al lavoro mi di ce che ho una brutta cera e un colore che non è normale (non può dire che sono pallido) e che devo cominciarer a mangiare (come se adesso non mangiassi).


Allo stesso tempo mi viene da chiederti se non hai eliminato prematuramente troppi cibi mucosi... !?
Avatar utente
By aleriva
#34788
Si probabilmente ho eliminato tutti i cibi mucosi quasi subito.
A parte la carne, la quale è un anno o più che la elimino gradualmente.
Il fatto è che non ne ho molta voglia. Quando mangio il pane di segale integrale essiccato (lo faccio io, e senza lievito), non mio sento al massimo.
Mi accorgo, a volte, che probabilmente ci sono tossine in circolo, e l'intestino non è regolare, però le evacuazioni ci sono (anche se la consistenza è strana: si attacca al water come colla e a volte è molto scura).

Secondo te dovrei prendere qualche cibo mucoso durante la settimana?

Comunque lavoro almeno 10 ore al giorno, sport tutti i giorni e dormo 4-5 ore a notte, sono quasi sempre di buon umore. Non sono mai stato così!

PS: grazie dei complimenti!! :D
Avatar utente
By mauropud
#34790
aleriva ha scritto:
Comunque lavoro almeno 10 ore al giorno, sport tutti i giorni e dormo 4-5 ore a notte, sono quasi sempre di buon umore. Non sono mai stato così!


Ecco: sfidali tutti ad una bella maratona da casa tua a Reggio Calabria!
A chi si ferma prima! :lol:
Avatar utente
By danielsaam
#35056
aleriva ha scritto:Secondo te dovrei prendere qualche cibo mucoso durante la settimana?

Secondo me, è consigliabile eliminare i cibi mucosi o poco mucosi un pò alla volta; all'inizio è sempre tutto bello, ci si sente bene e pieni di forza ma dietro l'angolo ci potrebbero essere nascosti dei pericoli dati da una disintossicazione troppo accelerata; meglio andare, sempre convinti, ma con cautela. :wink:
Avatar utente
By aleriva
#35793
Salve, vi scrivo dalle vacanze in Colombia (e mi scuso per la punteggiatura che non so utilizzare)
Alla partenza avevo una scorta di frutta per tutto il viaggio e piu, ma l inprevisto del tempo di Parigi mi ha stravolto i piani. Tre giorni di voli per l Europa prima di arrivare a Bogota, Parigi, Barcellona,Madrid, y luego Bogota!!!
Ma per fortuna negli areoporti c erano ristoranti bio con tanta frutta fresca.
pero la sorpresa piu grande l ho avuta all arrivo, mi portarono un cesto di frutta fantastico con frutta mai vista prima.
ho retto molto bene il viaggio, tralasciando il cibo dell aereo che non si puo dire cibo!!

Nei prossimi giorni ho intenzione di fare le foto a tutti i frutti che ho mangiato e farne una piccola recensione, ci saranno decine di frutti che devo ancora provare, voglio vivere qua.
In qualsiasi casa in cui vado mi preparano insalate di frutta,(e stata una fortuna aver spiegato prima come mangio. Il consiglio di Luciano di focalizzare l attenzione sulla frutta ha funzionato a meraviglia!!
PS ci sono tanti ehretisti che non sanno di esserlo! Una signora vide i miei palmi delle mani e noto^ che si stavano seccando e facevano una patina dura di pelle morta, e mi disse che erano problemi di fegato. Le spiegai che stavo facendo una disintossicazione e prima di finire di spiegarle il meccanismo, mi interruppe dicendo lei che era una cosa normale. Ma le chiesi se conosceva Ehret e mi rispose di no!
Voglio prendere l abitudine di scrivere tutto, perche curano i problemi e le malattie con molti frutti. Certo non sara¨* molto utile in Italia vista la reperibilita di certa frutta, ma non si sa mai.......

Resisto ottimamente al caldo, sono l unico che dorme senza aria condizionata (anche quelli del posto sono abbastanza stupiti) e sto bene con questo caldo (35 40 gradi all ombra). Certo che sotto il sole e se comincio a fare movimento si sente comunque.....

Il problema e che sto mangiando anche il cibo di tutti, ma almeno posso affogarlo nella frutta!!!!!!!!
...papaya, mango ecc...... ananas banana e altri che non so nemmeno pronunciare, allora a presto per gli aggiornamenti!!!
saluti a tutti!!! :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :) [/img]
By ikxikx
#35811
vi scrivo dalle vacanze in Colombia
******************************
Ciao aleriva e divertiti!!

Se puoi postaci qualche foto che moriamo d'invidia!!
Avatar utente
By luciano
#35837
Ciao Ale! :D
Amo i 40 gradi! Anch'io dormivo senza condizionatore!

Certo che se uno si fa le grigliate miste sul bordo della piscina, se non ha il condizionatore se la vede brutta!

Buona continuazione!
Avatar utente
By aleriva
#36396
Salve a tutti! Sono ritornato dalle vacanze e devo dire che sono stato benissimo anche se ho dovuto rinunciare presto alla dieta senza muco per motivi personali (parenti della mia ragazza troppo insistenti).

Comunque dopo quasi due mesi di dieta senza muco quasi ferrea ( mi sono concesso della segala integrale alcune volte) sono stato in un paese come la Colombia senza subire la Maledizione di Montezuma e non ho usato nessun tipo di fermento lattico. I primi giorni solo frutta e poi qualsiasi cibo cucinato per strada non mi ha causato nessun problema. Questa è un'ulteriore prova, secondo me, che la dieta senza muco di Arnold Ehret ha un fondamento reale e funziona.
Se fosse stato come mi dicevano che avrei dovuto "rinforzarmi" un po' prima di partire per non stare male in vacanza, sarei dovuto schiattare.

In conclusione, i primi giorni stavo benissimo e sopportavo il caldo (40 gradi sempre) quasi non sudavo, dormivo senza aria condizionata (quelli del posto dormono con l'aria cond. accesa).
Poi mangiando cibo locale con il passare dei giorni ho provato qualche disagio come stanchezza e pesantezza e sonnolenza.

Insomma questa vacanza mi ha fatto notare ancora di più i cambiamenti del mio corpo e della mia salute in meglio attraverso La dieta senza muco e mi ha fatto rendere conto degli svantaggi che ha il cibo mucoso, artificiale e cucinato!
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret