Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

By sirena
#34217
Ciao a tutti, come va ? compagni di dieta , io abbastanza bene , ieri però mi è capitata una cosa strana, ho sempre sofferto di herpes labiale (la classica febbre sulle labbra) mi è durato molto poco ed era poco evidente , rispetto alle altre volte , ma mentre mangiavo ad un certo punto il labbro ha iniziato a sanguinare moltissimo il sangue quasi zampillava ! e non riuscivo a fermarlo ! mi sono un pò spaventata con me c'era anche mia mamma che anche lei preoccupata mi porgeva un fazzoletto imbevuto d'acqua fredda per tamponare ma niente non si fermava !!! ho quasi riempito un fazzolettino di sangue dopo circa 10 minuti il sangue si è fermato e non vi era più traccia dell'herpes ! non mi era mai capitata una cosa così . :o mentre sanguinavo mi venivano in mente alcune frasi di Ehret che dice che non uscirà più sangue quando ci feriremo e le ferite si chiuderanno quasi subito 8O ora io non so cosa ieri sia successo qualcuno ha avuto qualche esperienza a riguardo :?: grazie di cuore :D
Avatar utente
By Libero
#34231
non so se ti riferischi all'herpes o alle ferite.

In ogni caso ho sempre sofferto di herpes e questo sopraggiunge come avvvertimento sull'acidità del sangue.
In marocco irrimediabilmente ho consumato per un mese NANA THE (the menta) con quintali di zucchero bianco, mi è venuta herpes è durata 4-5 giorni e via.

Il consiglio è eliminare cibi acidificanti (quindi fare dieta senza muco per qlc giorno) e appliccare localmente urina o pasta bicarbonato.


Per le ferite invece, questa estate ero a biciclettare in corsica o sardegna e nella malsana idea di costruirmi uno stendino da bicicletta con il bamboo mi sono infilato un coltello opinel nel dito medio.

Avevo appena interrotto 15 gg di digiuno e non usciva poi cosi tanto sangue, ho messo sopra del miele per tappare e disinfettare.
Arrivato a palau ho chiesto di usare il bagno ma mi hanno detto che rpeferivano se andassi dalla guardia medica per non sporcare il loro bagno. Volevo pulire la ferita per una mera motivazione estetica.
Sono andato e voleva mettermi 2 punti, io gli ho detto che ero a posto e lui non mi lasciato usare il bagno. A quel punto sono andato in mare ho pulito la ferita (il miele appiccica) e ho rimesso un po di miele. Finito li. Ora rimane una lieve cicatrice.
By Maryza
#34253
Grazie Luciano, è un problema che hanno molte persone...

Anche io in passato ne ho sofferto, dovuto ai processi chimici della chemioterapia e anche certamente all'uso smoderato (in passato) di zuccheri e cibo alterato.

Ho diversi amici che purtroppo ne soffrono ripetutamente, ma ancora non fanno la dieta di Ehret (per il momento).

Sono curiosa di sapere qual'è la cura definitiva!!!

Un abbraccio :wink:
Maryza
By alkampfer
#34269
sarebbe fantastico, la mia ragazza è un herpes con le gambe....
Avatar utente
By rogoxn
#74991
Luciano, poi hai scritto l'articolo su questo argomento? io non riesco a trovarlo e sarei interessato.
Avatar utente
By ricky66
#75027
in attesa dell' articolo di luciano, posso dire la mia esperienza a riguardo...

in passato mi turavo il naso e accettavo più o meno supinamente la "scienza" che l'herpes "te lo attacchi " e una volta addosso non ti molla più... :roll:
invece ora ho compreso che l'herpes virus viene attivato per metabolizzare tossine presenti nel sangue e nell' intestino.
intestino acido, tossico, ma alla base vi è pressochè SEMPRE una condizione dentale malsana.

negli ultimi anni ho verificato una netta correlazione tra denti estratti male, cavitazioni infette, in particolare sui denti del giudizio estratti anni addietro o addirittura dimenticati nell' osso.
molti sono stati i casi di herpes che hanno smesso di apparire ciclicamente, o ne hanno allungato notevolmente l'insorgenza, dopo aver effettuato le bonifiche dentali.
il miglior rimedio che conosco per ridurne drasticamente la durata e il fastidio, se non bloccarlo sul nascere, èl'assunzione tempestiva dell' aminoacido lisina
http://www.solgar.it/prodotto.php?id_prodotto=91
vanno assunti 1500mg , 3 tavolette lungo la giornata, possibilmente alle primissime avvisaglie, e protratto fino alla sua scomparsa.
và associato a magnesio cloruro, 3 grammi al giorno.

sovente l'hepes esplode a seguito di "ingestione" di emozioni di basso grado, come risentimento, senso di colpa, disgusto, schifo...
una mia cliente, da tempo in rotta e non più attratta fisicamente dal fidanzato di lungo corso, ma ahimè ancora a lui legata per questioni finanziarie condivise, mi raccontava come ad ogni sua"avance" sentimentale o sessuale, a lei corrispondesse istantaneamente, si parla di attimi dopo, all' eruzione di un herpes sul labbro... chiaro il messaggio...stammi alla larga, non ti azzardare a baciarmi!

un altra cliente notava che l'herpes esplodeva ogniqualvolta "cedeva" a reincontrare intimamente il suo ex pur avendo già avviato un altra relazione ... senso di colpa, confusione e disgusto (verso se stessa)

schifo, disgusto e repulsione sono condizioni vibrazionali molto basse, che trovano terreno fertile nell' intestino;
labbro superiore segnale che la parte sofferente interessata dallo "spurgo" è l'apparato digestivo superiore, stomaco e tenue (denti giudizio superiori), mentre labbro inferiore = colon (zona molari e premolari).
la nostra manifestazione finale, "esteriore" , percepibile sul piano fisico è dunque il risultato di un complesso intreccio di molti fattori che affondano le radici in eventi passati, di natura chimica/emozionale, e se non corretti in tempo debito tendono a cronicizzarsi e a ripetersi , proprio come come un programma difettoso o corrotto, ma ancora installato e attivo (!) che sovraccarica e rallenta il sistema operativo, fino ad arrivare a bloccarlo del tutto.....
Avatar utente
By rogoxn
#75036
Grazie ricky66, le cose che hai scritto, in un certo modo mi "risuonano".
Ho sofferto di herpes labiale fin da bambino, a memoria da quando avevo 10 anni, a questa età iniziarono i miei problemi dentali, li ho poi "risolti" quasi definitivamente intorno ai 20 anni, poi ci ho rimesso mano a 33 anni con un impianto con un perno in titanio che sinceramente l'ho sempre sentito come un corpo estraneo...ora comincio a pensare seriamente di rimettere tutto posto (amalgame comprese) seguendo le indicazioni che ho trovato qui nel forum.
Per quanto riguarda il lato psicologico, anche questo aspetto mi risuona!
Ultimamente non sto passando un buon periodo nella mia relazione e nei giorni che si è manifestato l'herpes ero veramente giu di morale...resto in osservazione della parte psicologica, con queste nuove informazioni, la prossima volta che verrà fuori un altro herpes.
Avatar utente
By Malo89
#84068
luciano ha scritto:Scriverò un articolo sull'herpes e altro.
C'è una soluzione definitiva, devo solo mettere a fuoco un po' di cosette che devo chiarire.


rogoxn ha scritto:Luciano, poi hai scritto l'articolo su questo argomento? io non riesco a trovarlo e sarei interessato.


Dalla mancanza del suddetto articolo suppongo che la soluzione definitiva non abbia funzionato :lol:
Avatar utente
By luciano
#84101
Senza ansia, non è benefica per la salute.

Poi potrebbe anche non essere di tuo interesse, e sarebbe il colmo averlo atteso con ansia.

Intanto impacchi di urina più volte al giorno potrebbero aiutarti a risolvere l'erpes.
Avatar utente
By Malo89
#84145
luciano ha scritto:Senza ansia, non è benefica per la salute.

Hahahahaha ovviamente :mrgreen:
Comunque grazie per il consiglio.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret