Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Frankie
#34246
Ciao a tutti!
Ho una domanda:da circa un mese applico la dieta di transizione ma con molti sgarri, evitando la carne.
Due giorni fa mi è venuto il raffreddore con temperatura alta; pensate possano essere sintomi di disintossicazione?

Grazie in anticipo per le risposte!
By Maryza
#34257
E' presto dirlo, soprattutto se fai molti "sgarri"...

Facci sapere che tipo di sgarri e com'è la tua giornata tipo...
La salti la colazione?... Sarebbe sufficiente per il momento a smuovere qualcosina, ma ti devi impegnare un pò di più e "sgarrare" un pò di meno.
E con i clisteri come va?

Comunque prosegui nel modo consigliato da Ehret ma... naturalmente nei tuoi tempi

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By Frankie
#34261
Grazie per la risposta Maryza!
Dunque a colazione bevo una spremuta di arance, 3 pranzi a settimana verdura cruda, gli altri anche pasta. A cena quasi sempre verdure, minestre, e circa una volta a settimana pizza.
In effetti non seguo per nulla alla lettera, sebbene mi sia proposto di migliorare sempre di più gradualmente...
Ad esempio: la spremuta a colazione va bene?
By Maryza
#34271
Si se sei al primo mese (di transizione), va benissimo anzi in questo momento che hai dei sintomi da raffreddamento, abbonda nelle spremute con aggiunta di limone anche durante la giornata.

La pasta va bene ma se sostituisci quella di grano (che produce molto muco) con quella di segale che NON produce muco andrebbe meglio.

Consuma verdure a foglia larga tipo lattuga romana, indivia o scarola e puoi aggiungere dopo 2/3 fette di pane di segale magari in bruschetta di pomodoro.

Per gli spuntini del pomeriggio mangia della frutta fresca di stagione (quella che ti piace di più) oppure fatti un bel centrifugato di mela carota e limone.

In ogni caso se non segui alla lettera o quasi è difficile stabilire se i tuoi sono sintomi di disintossicazione, prova a fare la dieta di transizione per almeno una settimana di seguito (se ce la fai), se fai una una dieta corretta senza "sgarri" ti accorgerai da solo se il tuo corpo espelle tossine.

Non dici nulla dei clisteri? Sai che sono importanti ai fini di una pulizia dell'intestino?

Comunque il proposito di migliorare gradualmente è corretto!

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By Frankie
#34701
Grazie per la risposta!
Cercherò di migliorare gradualmente, anche perché ho delle opposizioni in famiglia..

Il clistere ne ho fatto uno, immagino sia un po' pochino, a tal proposito vorrei farti qualche domanda:
quanti ne consigli di clisteri?
consigli clistere al limone e in che altro modo?
inoltre, ho notato che dopo averlo fatto non vado in bagno da alcuni giorni; non si rischia poi di non riuscire ad andare in bagno se non dopo un clistere??

Grazie mille a presto!
Avatar utente
By Libero
#34715
ogni cereale, compresa la segale è mucogenica e "sporca i tubi".

la segale in particolare e i cereali integrali contengono più fibra e sono più facili da buttare fuori. Masticare bene.
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret