Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#34275
L'Herpes labialis è diffusissimo in natura: oltre l'80 per cento della popolazione possiede anticorpi specifici nel sangue a dimostrazione del fatto che ha avuto un contatto con il virus.

Nella maggior parte dei casi, però, il primo contatto con l'herpes passa inosservato e le infezioni primarie sono asintomatiche. Solamente una piccola percentuale di individui che "incontra" il virus sviluppa poi, nel caso si tratti di Herpes labialis, un'infiammazione delle gengive con ulcerazioni spesso accompagnata da febbre e linfoadenopatia cervicale e, nel caso si tratti di Herpes genitalis, dolorose e pruriginose vesciche e ulcere sopra e intorno ai genitali, spesso accompagnate da febbre e rigonfiamento delle ghiandole inguinali.

Una volta entrato nell'organismo, il virus dell'Herpes simplex non rimane nella sede di penetrazione, ma invade le terminazioni dei nervi locali per migrare poi nei gangli (trigeminali se si tratta di Herpes labialis e sacrali se si tratta di Herpes genitalis), dove rimane in uno stato di latenza (infezione latente) fino a quando vari fattori scatenanti (per esempio freddo eccessivo, intensa esposizione al sole, febbre, ciclo mestruale, stress psico-fisico, gravidanza, trattamenti farmacologici che indeboliscono il sistema immunitario, traumi) stimolano la sua riattivazione.

In questo caso il virus va incontro a una migrazione inversa lungo i nervi e in direzione della superficie corporea, localizzandosi poi nelle cellule epiteliali dove causa lo sviluppo delle lesioni erpetiche.
Avatar utente
By zucchina
#34282
Ciao a tutti,

Quale beneficio apporta la dieta di transizione o meglio ancora con la dieta senza muco?

Cioè come possiamo espellere il virus o neutralizzarlo per sempre?
By Maryza
#34285
leggi anche questo post... (fuoco di sant'Antonio)

Luciano avevi scritto:

Scriverò un articolo sull'herpes e altro.
C'è una soluzione definitiva, devo solo mettere a fuoco un po' di cosette che devo chiarire.

Mi è chiaro il concetto dello sviluppo e del ritorno dell'erpes...
Ma qual'è la soluzione definitiva per debellarlo completamente?

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By luciano
#34287
Maryza ha scritto:Luciano avevi scritto:

Scriverò un articolo sull'herpes e altro.
Calma! Non mi è ancora arrivato il vostro assegno mensile, quindi pazientate.... :lol:
By Maryza
#34292
ah ah ah... hai ragione... la calma è la virtù dei forti... pazientiamo ancora un pochino... So che ci darai info al più presto!

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By braveheart
#34303
Ho sempre sofferto di herpes sulle labbra.
Mi spuntava puntualmente, sempre sul labbro superiore e nello stesso punto, quando stavo al sole estivo senza protezione e in autunno al cambio di stagione.

Da quando sono in transizione è diventato un ricordo :D
La scorsa estate sono stato al sole piu' che potevo, sempre senza protezione ma evitando la fascia oraria 12 - 15, e non ho mai avuto nessun problema.

Personalmente credo che il digiuno contribuisca molto a debellare questo tipo di virus.
Avatar utente
By braveheart
#49504
Ieri mattina mi son svegliato con un piccolo herpes sul labbro, dopo un paio d'anni che non mi usciva piu'..infatti ero convinto di averlo debellato.

La causa è stata sicuramente l'intensa esposizione al primo "caldo" sole ( 16° 8O ) di sabato e domenica, al quale mi sono mostrato con boxer e canottiera sul terrazzino di casa, e ci son stato benissimo per oltre un'ora al giorno.

Pero' stavolta, a differenza del passato, l'ho stecchito subito con digiuno secco di 24 ore e cena con succo di verdura con aggiunta di un bello spicchio d'aglio :D ; infatti stamattina era gia' secco e non mi dava piu' nessun fastidio.

Non capisco se è stato un "colpo di coda" del virus, oppure se, oltre al fatto che si annidi nel sistema nervoso come sostengono piu' fonti, ci possa essere qualcosa anche a livello intestinale :roll: ..secondo voi :?:
Avatar utente
By annalisa82
#50035
:o Ciao amici e amiche!!! :D
Per l' herpes labiale, posso consigliare di passare sulla parte sofferente il gel d'aloe, appoggiando la stessa foglia di aloe privata dei bordi e del naturale rivestimento fibroso. Fetelo per un pò di giorni e poi mi direte. Anche se non ho esperienza diretta dell' efficacia, non avendo mai contratto il virus, ho visto i risultati sulle persone che a casa mia, sfruttano le proprietà di questa pianta per tanti problemi alla pelle, tra cui anche questo. :wink:

Ciao :D
By luciaca
#51903
sere fa ho sentito il classico pizzicorino che annuncia il suo arrivo. l'ultima volta l'avevo debellato in 24 ore con un digiuno, ma stavolta non mi andava proprio perchè mi ero appena comprata due meloni gialli per cena e ne avevo proprio voglia, quindi ero rassegnata a veder esplodere l'herpes con il suo classico decorso, e infatti per tutta la sera fino a tardi ho sentito il labbro pulsare e gonfiarsi leggermente. invece la mattina dopo mi sono svegliata senza nessuna traccia. inutile dirvi la mia felicità!
sarà il risultato di parecchi mesi ormai di dieta senza muco?
non sono sicura di poter ancora cantare vittoria, ma è davvero una bella soddisfazione dopo averne sofferto per 20 anni.
la prova del nove sarà ai primi bagni di sole ... vedremo :)

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret