Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By Maryza
#34420
Questi siti sono il "frutto" della mia ricerca condotta dopo essere stata stimolata da una mia amica a coltivare frutta e verdura nel mio balcone.

Coltivare l'orto sul balcone

Per chi non lo sa... nei prodotti della Natura, ci sono sostanze e composti che non sono ancora stati scoperti dalla scienza.

Questo significa che se una sostanza sconosciuta agisce e cura una malattia, uno squilibrio e altro... non la troverete per nulla negli integratori sintetizzati, ma solo nei prodotti naturali e sopratutto non lavorati !!!

E' in arrivo la primavera e con essa il risveglio della natura... Voglio proprio provare a coltivare qualcosa da me... Sarà divertente e Salutare!

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By lalita
#34427
Bella idea Maryza, mi sa che ci proverò anch'io. Hai già letto quel libro?
By Maryza
#34429
No, l'ho appena comprato ma sono già entusiasta all'idea di incominciare a leggerlo.

Ho abitato per molti anni in una casa con un bel pò di terreno e mi ero fatta un piccolo orticello, ricordo il profumo dei pomodori e del basilico che producevo delle melanzane, dei peperoni, dei cipollotti e che dire delle insalate, sempre fresche e croccanti raccolte dalla pianta e mangiate.

Avevo anche degli alberi da frutto, cachi prugne ciliege mele e albicocche e poi avevo un bel rovo di more dal sapore dolcissimo e nel pergolato si estendeva ad ombrello una magnifica uva bianca dolcissima. Tutto questo mi manca ma l'idea che posso fare qualcosa sui miei balconi (ne ho 2 belli grandi) mi elettrizza. Non ho ancora deciso cosa coltiverò, devo leggere prima il libro, un conto è piantare sementi nel terreno (ne ho già esperienza) un'altro è la coltura in vaso.

Nei prossimi giorni andrò a comprare delle buone semine biologiche da un contadino esperto in campagna e poi incomincerò questa esperienza perchè ormai manca poco, la primavera è alle porte (anche se fa ancora freddo) e non voglio essere in ritardo o impreparata.

http://www.greenme.it/approfondire/guid ... ul-balcone

http://www.arcoiris.it/

http://www.arcoiris.it/content.php?page=Linea_Orto_Bio

Un abbraccio :wink:
Mary
Avatar utente
By betula
#34478
Unico suggerimento: pochi semi, vasi molto capienti e terreno bio!
Avatar utente
By davide32
#34492
vorrei provare anch' io ma nn so dove comprare il materiale e la spesa che affrontero' ..ho un bel blacone :P :P
Avatar utente
By betula
#34506
Per il materiale, qualsiasi centro bricolage ha vasi e terriccio bio.
Per i semi, adesso non mi ricordo ma ci sono delle sementi bio eccellenti.
Oppure, meglio ancora, potresti provare a scambiare/chiedere semi a persone che già fanno l'orto e li conservano dalle loro piante.
Il costo è molto contenuto :wink:
Avatar utente
By davide32
#34514
betula ha scritto:Per il materiale, qualsiasi centro bricolage ha vasi e terriccio bio.
Per i semi, adesso non mi ricordo ma ci sono delle sementi bio eccellenti.
Oppure, meglio ancora, potresti provare a scambiare/chiedere semi a persone che già fanno l'orto e li conservano dalle loro piante.
Il costo è molto contenuto :wink:
per la frutta che mi consigli di coltivare?
Avatar utente
By betula
#34553
Dipende dallo spazio che hai a disposizione.
Però ti dico che gli alberi hanno bisogno di terra, il vaso rende poco.
Giusto qualche varietà potrebbe "reggere" il vaso: limone, mandaranci, melograni nani.
Chiedo alla mia amica esperta e poi riporto!
Avatar utente
By davide32
#34557
va bene anche verdura ditemi voi coltiviamo insieme evvai
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret