Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By papessa
#34875
lalita ha scritto:niente più creme, profumi ... e per i capelli cosa usate? Avevo letto in un post che il sapone di aleppo li rende stopposi. Voi consigliate qualcosa di particolare?
grazie


ciao, io mi sono trovata bene con lo shampoo Lavera comprato nei negozi biologici Naturasì, lo diluisco con un pò di acqua dalla fontana e risciaquo con acqua della fontana pura e i capelli sono morbidi anche senza il balsamo :) . Qualche volta se utilizzavo l'acqua del rubinetto sentivo che dovevo aggiungere anche il balsamo. Finora era migliore per me come ingredienti controlati su www.biodizionario.it

un abbraccio
Avatar utente
By lalita
#34876
Ciao Papessa... non sapevo esistesse un biodizionario quindi grazie per avermelo "presentato" e ti ringrazio anche per le informazioni sullo shampoo.
By rita
#34884
stessa cosa vale anche per me.
grazie per la segnalazione e grazie per il nome dello shampoo.
lo comprero'.
ciao!
:wink:
Avatar utente
By betula
#34895
Anche io uso il Lavera, ma non è la scelta migliore tra quelle senza "prodotti dannosi". Contiene alcool come conservante.
Visto che avete fatto nomi e Luciano almeno in questo post non dà indicazioni, potrei suggerirvi la marca Tea, oppure la Verdesativa.
Un'altra piuttosto sicura è la Ecor, economica e controllata da Naturasì.
Bioearth è un'altra marca buona, Lunaroma che fa principalmente saponi (cioè il necessario) l'ennesima.
By papessa
#34904
betula ha scritto:Anche io uso il Lavera, ma non è la scelta migliore tra quelle senza "prodotti dannosi". Contiene alcool come conservante.
Visto che avete fatto nomi e Luciano almeno in questo post non dà indicazioni, potrei suggerirvi la marca Tea, oppure la Verdesativa.
Un'altra piuttosto sicura è la Ecor, economica e controllata da Naturasì.
Bioearth è un'altra marca buona, Lunaroma che fa principalmente saponi (cioè il necessario) l'ennesima.


scusate :oops:

Avevo preso anche io la Verdesativa (nel negozio Risorgive) con canapa e tea tree che è riequilibrante e controllando di nuovo mi sembra molto migliore rispetto Lavera, torno a utilizzarlo grazie :)

Il balsamo della Verdesattiva no perchè contiene come conservante cetrimonium chloride e ho trovato su http://saicosatispalmi.splinder.com/post/3931619 l'articolo che parlava che può essere tossico e non è biodegradabile

Mi piacerebbe trovare uno shampoo di ingredienti Verdesativa e confezionato nella confezione di vetro scuro per eliminare l'uso della plastica :)
By papessa
#34905
betula ha scritto:Anche io uso il Lavera, ma non è la scelta migliore tra quelle senza "prodotti dannosi". Contiene alcool come conservante.
Visto che avete fatto nomi e Luciano almeno in questo post non dà indicazioni, potrei suggerirvi la marca Tea, oppure la Verdesativa.
Un'altra piuttosto sicura è la Ecor, economica e controllata da Naturasì.
Bioearth è un'altra marca buona, Lunaroma che fa principalmente saponi (cioè il necessario) l'ennesima.


grazie betula :P
la marca Tea ha il flacone in vetro http://www.saicosatispalmi.com/catalog/ ... 695e41922d

ed ingredienti simili a Verdesativa http://www.teanatura.com/cms/index.php? ... &Itemid=55

lo provo :) http://www.teanatura.com/cms/index.php? ... &Itemid=27

nel sito è anche indicato il negozio più vicino
Avatar utente
By betula
#34924
papessa ha scritto:
scusate :oops:

Non scusarti, ci mancherebbe!
Come dicevo, anche a me Lavera piace molto :wink:
Avatar utente
By davide32
#64052
facendo una ricerca sono arrivato a questo post essendo interessato a qualcosa che sia il piu' naturale possibile da usare per il viso in caso di pelle secche o dopo uno scrub eseguto con sabbia di mare :-) che resa ragazzi :D mi hanno fatto provare il tubetto di aloe al 96,5% ma sono stati 16 euro buttati :D


so che ehret dice di usare l'acqua ma purtroppo a meno che non usate tecniche particolari dopo il lavaggio (del viso) la pelle rimane morbida e lucente per poco tempo e poi ritorna secca pur massaggiandola con le mani per fare asciugare l'acqua sul viso....anche se non so se lo eseguo in maniera giusta.
Avatar utente
By Aleth
#64054
c''e una sostanza miracolosa... nei palmi delle nostre mani. Dopo aver lavato il viso con poco sapone e bicarbonato, una volta asciugato premete i palmi delle mani pulite sul viso senza sfregare, lo so sembra assurdo ma la pelle prende subito elasticità.
Qualsiasi prodotto - QUALSIASI - soffoca la pelle.
Avatar utente
By davide32
#64070
che sapone usi? anche bicarbonato che fai il miscuglio.....secondo me non e' che poi idrati veramente.
Avatar utente
By Aleth
#64071
ma che significa idratare, davide? Ma gli animali cosa vanno, da naturasì???
se bevi abbastanza bene, mangi frutta e verdura e non fai alchimie alimentari, cosa devi idratare? O meglio: quale è il senso della parola "idratare". La pelle mai e poi mai la idrati attraverso prodotti esterni, la idrati attraverso una sana alimentazione, o non ce lo sapevamo?
Sapone non ne uso, mi va bene uno shampoo che uso da decenni, efficace e tollerato dalla mia pelle, ne uso pochissimo e quando lavo i capelli mi ci insapono anche il viso, mettendo nei palmi un pizzico di bicarbonato che mi fa da scrub e mi liscia la pelle. Addosso, anche li, mi lavo con un bagnoschiuma che uso da decenni e che non mi crea casini, mettendo nel guanto di crine o nella luffa un cucchiaio di bicarbonato e fregando la pelle per bene.
Resta liscia e pulitissima. Mi asciugo e non metto addosso assolutamente nessun tipo di prodotto. Per il viso, che la pelle resta appena appena in tensione, uso i palmi delle mani, che nel frattempo, prima che ogni altra parte del corpo, hanno iniziato a secernere quel "film" necessario a detensionarmi la pelle. Glielo passo premendo i palmi sulla pelle e fine! Ho fatto tutto quel che dovevo.
SE siamo in transizione avviata, la legittima conseguenza è la sparizione della parola "idratare".

Il salto di qualità non è quello di sostituire i prodotti "cattivi" con i prodotti "buoni" ma di sostituire i "prodotti" con ... niente!
Avatar utente
By zuyra
#66270
scusate....ma avete provato ad usare l'olio d'oliva?

anche io da tempo non uso più creme e cose varie e questo ancora prima di cominciare con Ehret, e siccome ho sempre avuto una pelle molto secca ho fatto esperimenti con le cose naturali o quanto meno non trattate come i cosmetici.

Devo dire che con l'olio di oliva va una favola se messo in dosi giuste non unge e lascia molto morbida la pelle.

per le mani ad esempio uso invece spremere il limone e poi poco dopo l'olio, eccezionale

per i capelli lo schampoo lo uso ma poi sciacquo con acqua e limone, oppure acqua e aceto, oppure ancora un infuso fatto da me con il rosmarino.
sono eccezionali per i capelli e non si ha bisogno di intrugli vari come balsamo impacchi creme cremine ecc ecc.

Dimenticavo poi, che l'olio di oliva è ottimo come sapone.
provate a struccarvi!!!!???? pulisce che è una meraviglia :wink:
By _Simo_
#66272
Io non uso sapone per le mani e shampoo da mesi è sia la mia pelle che i miei capelli sono migliorati... mi manca da eliminare solo il bagnoschiuma... del resto ho eliminato tutto per gradi sia nell'alimentazione (ora mangio solo frutta e verdura cruda in pratica sono nel pieno della dieta senza muco) che nella cosmesi.
Avatar utente
By davide32
#66285
l'olio di oliva anche in dosi basse unge...
Avatar utente
By zuyra
#66305
ciao Davide!

Per le mani basta poi rimettere il limone e vedrai che passa l'effetto unto dell'olio.
dagli il tempo di assorbirsi,quando non è completamente asciutto sembra che rimane appiccicoso ma poi passa anche quello.

Per il viso basta usarlo di sera prima di andare a dormire e vedrai che la mattina dopo sarà assorbito e senza traccia, ti consiglio di addormentarti a faccia in su per non farlo assorbire subito dalla federa ':wink:'

io lo uso anche per il corpo, è vero che unge ma non mi inporta e uso poi indumenti per casa. Ma vi posso assicurare che l'effetto morbidazza e setoso è molto marcato :lol:
Ciao a tutti da Valerio

Ciao a tutti, sono Valerio e ho 35 anni. Soffro da[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret