Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

By mirialu
#34589
La quinoa è una pianta erbacea,considerata un cereale ma non lo è appartiene alla famiglia dei ”CHENOPADIACEAE” la stessa degli spinaci.Viene coltivata da miglia di anni nella regione delle Ande.Con i semi di quinoa vengono prodotte anche la farina e la pasta.
Da alcuni è definita la soia del “2000” è una risorsa importante per i contadini dell’Altopiano della Bolivia.
VALORE NUTRIZIONALE:
Valore nutritivo comparabile a quello del latte ,addirittura è superiore il contenuto di calcio da noi assimilabile essendo calcio di provenienza vegetale.
Privo di glutine è utile alle persone intolleranti.
Elevato valore proteico; la quinoa è ricca di proteine con AMINOACIDI ESSENZIALI quali la LISINA.
Elevato contenuto di vitamine e minerali quindi offre un buon apporto di calcio,ferro,magnesio,fosforo e zinco e vitamine del gruppo B.
Significativa presenza di vitamina E.
I carboidrati : offre carboidrati e oli più digeribili rispetto agli altri cereali e contiene fibra alimentare che riduce l’assorbimento dei grassi.
ACIDI GRASSI INSATURI comparabili a quelli della soia.
La quinoa del commercio Equo e Solidale proviene da coltivazioni “BIO” ed è vietato l’utilizzo di sostanze chimiche di sintesi in ogni fase della coltivazione che è regolata e controllata dal Ministero dell’Agricoltura con marchio” Cee 2092/91” .
I semi di quinoa vanno lavati prima di essere cotti poi vanno messi in una pentola a cuocere con acqua e sale, l’acqua il doppio rispetto ai semi,una volta cotta e perfetta per insalate o messa a gratinare con sopra del grana o semplicemente con un po’ di olio di oliva.
Avatar utente
By Antishred
#34592
Giàggiàggià, buona buona buona ... :) Secondo me dà il massimo con le foglie, come spinaci, scarola o biete. "La morte sua" come si dice :D
By Maryza
#34593
Verissimo... Io ne ho fatto un consumo elevato in dieta di transizione, l'avevo sostituita alla comune pasta.

Molto buona anche saltata in padella con le verdure e quando fa freddo in brodo di verdura condita con un filo di olio extravergine d'oliva è eccellente.

L'ho consigliata a mia nuora che è in attesa di un bimbo e l'ha subito apprezzata.

Grazie per avermela ricordata, ne ho ancora un pò in dispensa, magari prima che finisca l'inverno una volta o due me la salto in padella con le verdure!

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By lalita
#34595
Maryza come si fa si salta senza lasciarla a bagno? Non conoscevo la quinoa e non so proprio come si usa mi si è accesa la lampadina quando ho letto che non contiene glutine (ed io sono celiaca) e che tu la usavi al posto della pasta. Mi puoi spiegare bene come si fa?
Grazie
By Maryza
#34598
Volentieri...

Prepara del brodo vegetale mettendoci le verdure che preferisci.

Per fare la minestrina, Io ci metto:

due carote
due gambi di sedano,
una cipolla,
2 pomodorini
Sale rosa dell'himalaya q.b

Fai bollire tutto e poi togli le verdure che poi puoi usare facendoti una vellutata (col mixer ad immersione) condita con un pò di olio extravergine di oliva

Nel brodo aggiungi la quinoa e quando è pronta aggiungi un pò di olio extravergine d'oliva e se sei in dieta di transizione da poco puoi aggiungere un pò di parmigiano.

Un'altra versione la preparo così: (è un pò laboriosa ma è ottima)

Scelgo le verdure che preferisco... N.B. la puoi fare anche con un solo tipo di verdura alla volta!

broccoletti
(li salti in padella con un pò d'olio e uno spicchio d'aglio se ti va)

piccoli fiori di cavolfiore (tagliati in piccole parti)
(in vaporiera 10 minuti)

patate novelle (tagiate a dadini)
(in vaporiera 15 minuti))

carotine (tagliate a dadini)
(Come le patatine e i cavoli) (queste 3 verdure le puoi cuocere insieme in vaporiera)

spinacini (saltati in padella come i broccoletti) (Tagliati a striscioline piccole)

zucchine (tagliate a dadini)
(saltate in padella)

ecc... sciegli le verdure secondo il tuo gusto

Poi unisco tutte le verdure insieme, le faccio saltare e, quando sono pronte, aggiungo una noce di burro q.b. di noccioline e le faccio andare per qualche minuto insieme per amalgamare i sapori.

Infine aggiungo la quinoa che precedentemente ho cotto nell'acqua con brodo vegetale fino a farla asciugare come un risotto. (ma non deve essere troppo asciutta)

Poi la verso nella padella delle verdure mescolando delicatamente per non spappolare le verdure e la lascio riposare cinque minuti prima di mangiarla. Potresti anche gratinarla 3/4 minuti al forno 180°. E' da sballo!!!

Un abbraccio :wink:
Maryza
Avatar utente
By lalita
#34604
sono tornata ora ed ho trovato le tue ricette.... sei stata carinissima e sicuramente proverò a cucinare come tu mi hai detto.
Domani compro la quinoa. Grazie Maryza come sempre sei stata gentilissima. Buona notte
Avatar utente
By lalita
#34718
E' vero che la quinoa prima di cuocerla bisogna lasciarla dentro una bacinella d'acqua venti minuti?
By Kiefer
#34735
Scusate, ma la quinoa è ammessa nella DSM?
Avatar utente
By Antishred
#34736
Lalita, la quinoa (o IL? - Il Cereale... bahh) va solo sciacquata sotto l'acqua corrente per togliere qualche residuo.

Kiefer, tutto ciò che necessita di cottura non fa parte della Dieta naturale per l'uomo (o DSM). Nè come sappiamo ne fanno parte i cibi di origine animale.
Il quinoa è un cereale (in realtà un seme) a base amidacea, pur se non contiene glutine ed è comunque molto più salutare di altri cereali.
Va bene se sei in transizione e vuoi gustarti qualche cibo amidaceo diverso dalle patate o dal pane tostato.

Ciaoo
By mirialu
#34739
Ribadisco che la quinoa non è un cereale,appartiena alla famiglia degli spinaci,infatti le sue foglie hanno il gusto e la consistenza degli spinaci.Certo che va consumata nella dieta di transizione,cotta è squisita e puo essere consumata da tutta la famiglia,ci legge tanta gente e far sapere che esiste questo cibo speciale che apportando molte proteine
può benissimo sostituire il latte e la carne è un'informazione utile per tanta gente.
Avatar utente
By luciano
#34770
Antishred ha scritto:Il quinoa è un cereale (in realtà un seme) a base amidacea, pur se non contiene glutine ed è comunque molto più salutare di altri cereali
Dove hai preso questa informazione? La quinoa non è un cereale, come dice Mirialu appartiene alla famiglia degli spinaci.

La quinoa è un alimento particolarmente dotato di proprietà nutritive. Contiene fibre e minerali, come fosforo, magnesio, ferro e zinco. È anche un'ottima fonte di proteine vegetali. Contiene inoltre grassi in prevalenza insaturi. La quinoa, inoltre, è particolarmente adatta per i celiaci, in quanto è totalmente priva di glutine, adatta sia agli adulti sia ai bambini.

fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Chenopodium_quinoa
Avatar utente
By Antishred
#34772
luciano ha scritto:
Antishred ha scritto:Il quinoa è un cereale (in realtà un seme) a base amidacea, pur se non contiene glutine ed è comunque molto più salutare di altri cereali
Dove hai preso questa informazione? La quinoa non è un cereale, come dice Mirialu appartiene alla famiglia degli spinaci.


La mia frase:

Antishred ha scritto:Il quinoa è un cereale (in realtà un seme)


conteneva un'informazione semplificata (è un cereale=si usa come un cereale) e una più tecnica (in realtà un seme).
E' stata una semplificazione volontaria, non era mia intenzione mettermi a specificare la classificazione botanica della pianta.
Magari una persona distratta, credendo che fosse un seme, si sarebbe potuta rompere un molare nel tentativo di masticarla cruda ;) . Mi scuso con i lettori per aver sottovalutato la loro attenzione.

Che abbia una base amidacea in effetti può essere un'esagerazione, ma di sicuro ha una quantità di amido.

Ciaoo
Avatar utente
By luciano
#34777
Antishred ha scritto:La mia frase:

Antishred ha scritto:Il quinoa è un cereale (in realtà un seme)


conteneva un'informazione semplificata (è un cereale=si usa come un cereale) e una più tecnica (in realtà un seme).


Oltre che distratto devo avere anche poca fantasia, con la mia immaginazione non sarei mai riuscito a pensare che quando dici che una cosa è a volte intendi dire "si usa come".

La precisazione "in realtà un seme" aiuta poco perché anche i cereali sono semi.

Grazie per aver comunque chiarito, l'importante è che ora ognuno non abbia dubbi che la quinoa non è un cereale e non crea le problematiche dei cereali.
Avatar utente
By Antishred
#34778
Luciano ha scritto:Oltre che distratto devo avere anche poca fantasia, con la mia immaginazione non sarei mai riuscito a pensare che quando dici che una cosa è a volte intendi dire "si usa come".


Su questo, mi hai beccato, sono stato un po'poco chiaro. :)
D'ora in poi scriverò anche il nome latino :lol: ;)
Dai la smetto.

Ciaoo
By mirialu
#34795
Grazie,Luciano per aver dato chiarimenti sulla quinoa,anche perchè tante persone come Antishred credono sia un cereale.Io sto facendo pubblicità anche tra i parenti e gli amici non solo per le sue proprietà ma perchè è veramente buona ,facile da cucinare ,e si abbina bene con tutte le verdure sia cotte che crude.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret