Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Zebdos
#34679
Da quando ho iniziato il cambio di dieta sto perdendo molti capelli,sto provando a limitare la cosa con integratori come alga klamath e magnesio sia per via orale che direttamente sui capelli.
Per provare a fermare questa caduta ora vorrei provare con integratori di miglio, visto che non riescoa trovare da nessuna parte il miglio.

Ma bloccare la caduta di capelli con del miglio,che mi dicono funziona sempre, può essere dannoso per la salute?
visto che il corpo sacrifica die capelli per eliminare delle scorie è consigliato usare il miglio e quindi interrompere questo ciclo?
Avatar utente
By Antishred
#34687
Ciao Zebdos, per risponderti abbiamo bisogno di un po'più di informazioni:

Da quanto sei in transizione?
Cosa hai eliminato tra i cibi mucosi?
Cosa mangi ancora tra di essi?
Dormi abbastanza?
Sei stressato?
Fai movimento o sport?
Bevi abbastanza?

Se hai tolto tutto subito, hai dato un bel colpo al corpo, che reagisce come può.
Reintrodurre qualche cibo mucoso può aiutare a rallentare la disintossicazione. Il miglio sembra sia utile per fortificare i capelli. La tua condizione sembra quella di necessità assoluta di sali minerali con cui neutralizzare lo stato di acidità del tuo organismo.
Puoi provare ad aumentare le dosi di verdura, sia in termini di "numero di pasti al giorno in cui mangi verdura" sia in termini di quantità effettive. Un'insalata perchè sia un buon pasto dovrebbe avere almeno 3-4 etti di lattuga o foglie, e qualche altra verdura per insaporire.
Mangia quella verdura da cui ti senti più attratto.
Inoltre, sarebbe molto utile che tu bevessi dei succhi centrifugati (esistono delle centrifughe a buon prezzo se non ne hai già una) di sedano, carota, finocchi, pomodori, insomma tutto quello che ti ispira, almeno un litro al giorno lontano dai pasti o ancora meglio al mattino. Al succo si può aggiungere anche una mela per renderlo più dolce e del succo di limone, che fa sempre bene, ma sono sicuro che se fai un po'di esperimenti, troverai una combinazione di sole verdure che ti piacerà. Io vado pazzo per il succo di biete da costa e sedano.

Per il resto, diminuisci la frutta e se ti senti troppo debole, mangia un piatto di cereali o riso o comunque cibi amidacei.

Rilassati comunque (se puoi :D), anche a me sono caduti un po'di capelli a inizio transizione, ma ora sono ricresciuti più forti che mai.

Ciaoo
Avatar utente
By Zebdos
#34695
grazie tante della risposta

all'inizio avevo tolto tutti i cibi mucosi subito dalla mia dieta ma visto che avevo perso 5 kg in 4 settimane e avevo il viso di un morto ho reintegrato qualcosa.

La mattina non facico colazione o quando la faccio è costituita da una spremuta d'arancia(almeno mezzo litro)

Ho tolto completamente qualsiasi tipo di carne, siccome vivo con i miei che non sono molto d'accordo con questa dieta mangio santuariamente mozzarella ma sempre cotta,qualche frittata(al max 1 a settimana e cmq frittata di spinaci) e poi per la maggior parte delle volte pasta a pranzo ma sono riuscito almeno a passare a quella integrale, e cmq durante la settimana a pranzo alterno con passato di verdure miste,e legumi,che non sono prorpio senza muco ma di sicuro non sono peggio della pasta.

dopo ogni pranzo un insalata mista composta da: lattuga,radicchio, rucola , finocchio e pomodori con origano.

Aspetto un oretta o poco più e poi una spremuta di arancia(sempre mezzo litro)

La sera alterno tra frittata di spinaci,polpette di melanzane o altre verdure come portata principale,di solito sempre accompagnate da un contorno abbondante di piselli o scarole o friarielli con olive.
Come frutta sempre 3 o più mele,il mio frutto preferito...sono poche secondo te?

ogni tanto una pizza...

Dormo molto perchè ne ho sempre sentito un forte bisogno e quindi lo assecondo.
e bevo sempre un litro di kefir d'acqua al giorno lontano dai pasti, più la normale acqua durante i pasti e la giornata.

Come integratori sto usando l'alga Klamath e delle compresse di vitamine e minerali chiamati Azinco.

Pratico pallavolo ma sono fermo da mesi orami per un infortunio al tendine rotuleo che ha bisogno di molto riposo,e quindi quest'anno non posso proprio dire di essermi stressato per via dello sport perchè non ho fatto praticamente un tubo.Solo lunghe sedute di stretching.
E poi lo sport non mi ha mai stressato.

In tutto il periodo della dieta non mi sono mai sentito stanco ne spossato,al massimo un po insonnato.

Qualche consiglio per migliorare il tutto?
Avatar utente
By Antishred
#34698
Ciao Zebdos.
Mi sembra di capire che hai già fatto notevoli passi avanti eliminando la carne e riducendo di molto tutto il resto.
Quello che mangi va benissimo, all'inizio uno può anche concentrarsi sullo scoprire i sapori della cucina "nuova", senza badare troppo ai dettagli. Mangia pure a volontà, ma i cibi giusti!
Se vuoi tenere peso, mangia riso o cereali o patate tutti i giorni.

Una cosa importante che mi sento di dirti è:
Cerca di combinare bene i tuoi pasti.
La frutta va SEMPRE mangiata lontano o mezz'ora prima dei pasti.
La verdura cruda va mangiata dopo la frutta (se la si mangia nello stesso pasto).
La verdura cotta e i cibi cotti in generali vanno lasciati per ultimi.
Se mischi tutto e alla fine ci mangi sopra 3 mele non stai facendo altro che autointossicarti e producendo acidità e muco.

Quella delle combinazioni alimentari è una legge importantissima che va rispettata se si vuole ottenere il benessere.

Puoi iniziare la giornata con un bel po'di frutta, a volontà, mangiane quanta ne vuoi.
Poi a pranzo puoi iniziare con qualche bel piattone di insalata e dopo mangiarti qualcosa di cotto, decidi tu cosa.
Durante il giorno, se hai ancora voglia di frutta, mangiane, ma lascia passare qualche ora dal pasto: la frutta HA BISOGNO DI UNO STOMACO VUOTO per essere digerita al meglio, sennò ci rimane troppo e fermenta, e noi non vogliamo che fermenti perchè crea acidità.

La sera, qualcosa di crudo all'inizio, i vegetali che preferisci, senza mischiarne troppi tipi assieme, e poi il cotto, quello che vuoi.
I passati di verdure sono troppo mischiati generalmente; è preferibile la verdura al vapore.
Più mangi semplice e non mischi e più il tuo stomachino è contento.

Mi raccomando, combina bene i tuoi pasti, può sembrare una cazzata ma è molto importante, forse più importante che eliminare questo e quello.

A presto
Avatar utente
By braveheart
#34707
Ciao Zebdos :D
Zebdos ha scritto:visto che il corpo sacrifica dei capelli per eliminare delle scorie. . .

non è proprio così.
Questo libro La Salute Attraverso l'Eliminazione delle Scorie , il quale si complementa con quelli di Ehret e ti consiglio di leggere, spiega molto bene la causa di questo problema.

Causa un eccesso di scorie depositate nel corpo e rimesso in circolo dalla disintossicazone, se non si hanno delle buone riserve di minerali per neutralizzarle, il nostro organismo le va a prelevare anche dal cuoio capelluto, e da qui la perdita di capelli.
Le 3 fasi per una corretta eliminazione delle scorie sarebbero :
- sciogliere
- neutralizzare
- drenare
..poi leggendo il libro capirai meglio.

Ottimi i consigli di Antishred, soprattuto riguardo i succhi freschi di verdura altamente mineralizzanti
:wink:
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret