Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Antishred
#42059
Grande sandrod, grande il vecchio.

Sandro, più mangi frutta e più i desideri per pane e pasta spariranno. Mangi spesso riso o cereali? Anche quelli aiutano e credimi, puoi abbondare quanto vuoi di cereali e riso e non metterai su neanche un chilo... abituati a mangiare questi ma non fare l'errore di togliere subito le farine per la fretta di sostituire ecc.
Ultimamente mangio circa 4 kg di frutta al giorno e nell'insalatona serale aggiungo un etto di cereali cotti o legumi per vedere che effetto fa. Ebbene, mi sembra di essere sempre uguale, magro e asciutto. Inutile dirlo, serve faticare e farsi delle gran sudate per mettere su muscoli.

Grandi i nostri digiunatori per la costanza e (non neghiamolo) il coraggio! Siete stati bravissimi, vi auguro di raggiungere sempre i vostri sogni.
Avatar utente
By sandrod
#42064
lina ha scritto:
potresti per favore indicarmi qual'è questo rimedio della nonna che
hai usato a cena del 13mo giorno di digiuno :?:

Grazie lina


La descrizione è qui nel post del digiuno di Arca
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... 92&start=0
ma non riesco a visualizzare la seconda pagina del thread (Luciano, deve esserci qualche problema).

In ogni caso il 'rimedio della nonna' di Arca consiste nel bere a digiuno una tazzina da caffè di olio extravergine di oliva mischiato con il succo di mezzo limone. L'ingestione di grassi ha lo scopo di indurre il sistema fegato-cistifellea a scaricare la bile accumuluta durante il digiuno. E' consigliato mangiare qualche foglia di insalata dopo una mezzora in modo da 'pulire' meccanicamente l'intestino (scopa intestinale) dalle sostanze scaricate.

Ciao
Ultima modifica di sandrod il 3 agosto 2010, 14:24, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By sandrod
#42066
Antishred ha scritto:Grande sandrod, grande il vecchio.


Grazie a voi ho riletto questi miei post quasi dimenticati.

Per motivi esterni (emozioni molto negative) sono stato piano piano risucchiato dalla fame 'falsa' o 'nervosa' e non sono riuscito a mettere in atto i propositi che mi ero ripromesso, perdendo in questi cinque mesi i benefici ottenuti dal digiuno.

Ho deciso di riprovarci, complice Agosto, perchè ho proprio voglia di sentirmi di nuovo come ero all'inizio di Marzo. Devo solo riuscire a superare i primi tre/quattro giorni .... vi farò sapere :wink:

Il supporto del forum è anche questo ...

Ciao, Sandro
By ilvecchio
#42244
Antishred ha scritto:Grande sandrod, grande il vecchio.


Grandi i nostri digiunatori per la costanza e (non neghiamolo) il coraggio! Siete stati bravissimi, vi auguro di raggiungere sempre i vostri sogni.


Grazie di cuore Antishred.
Ti leggo sempre volentieri per i tuoi interventi molto mirati e interessanti.

E' da qualche giorno che ho ricominciato ad alimentarmi. Ora mi sento molto bene e in forza e ho già ripreso 5 kg . Da 53 kg dell'ultimo giorno di digiuno ai 58 di oggi.
Noto che non siamo tutti uguali nelle risposte dei nostri corpi. Mi spiego : come da manuale ho iniziato ad alimentarmi con verdura cotta (vapore) , coste , finocchi e barbabietole e mi sono preparato ad una pronta evacuazione da lì a poche ore. Così non è stato e ho continuato a fare i pasti allo stesso modo, colazione esclusa, fino alla agognata prima evacuazione avvenuta 33 ore dopo il primo pasto. E' stata una cosa molto urgente all'alba delle 5,30 del mattino rischiando di dover buttar via il materasso . :D
Devo riprendere in toto la descrizione di Luciano : è stata una scarica di muco colloso, scuro e olezzante che aderiva al water, raramente visibile in altre occasioni e nonostante che 2 giorni prima avessi fatto l'idrocolon. :x
A tutt'oggi sto ancora scaricando muco, oltre al resto, e la cosa mi fa molto piacere : le "pulizie" di primavera sono servite a qualcosa. :)

Leggendo i vostri post noto che quasi tutti , chi più chi meno , in breve avete avuto la vostra prima evacuazione spontanea dopo il digiuno.
A qualcuno capita di tardare come a me :?:
Avatar utente
By mauropud
#42246
ilvecchio ha scritto:Leggendo i vostri post noto che quasi tutti , chi più chi meno , in breve avete avuto la vostra prima evacuazione spontanea dopo il digiuno.
A qualcuno capita di tardare come a me :?:


Complimenti per il successo! :D
Secondo me forse l'idrocolon ti aveva gia' svuotato 2 giorni prima, ma Ehret consiglia un clistere per sicurezza se l'evacquazione non arriva.

Personalmente ho sempre avuto una evacquazione pronta, anche perche' rompo il digiuno con frutta lassativa (pere) perche' sono abbastanza "pulito". :D
Inoltre il mio digiuno piu' lungo e' stato di soli 8 giorni.
By ilvecchio
#42247
mauropud ha scritto:
Complimenti per il successo! :D
Secondo me forse l'idrocolon ti aveva gia' svuotato 2 giorni prima, ma Ehret consiglia un clistere per sicurezza se l'evacquazione non arriva.



Ciao Mauro.
Grazie per i complimenti e per la prontissima risposta.

Si ... anch'io ho pensato a l'idrocolon .
Ho voluto comunque che la natura facesse il suo corso.
E' chiaro che se entro il giorno dopo non fosse successo niente , sarei intervenuto drasticamente.
Ho voluto seguire alla lettera i consigli di Ehret per quanto riguarda l'alimentazione post digiuno.
La prossima volta proverò con le pere.
Cotte o crude :?:
Avatar utente
By luciano
#42249
sandrod ha scritto:La descrizione è qui nel post del digiuno di Arca
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... 92&start=0
ma non riesco a visualizzare la seconda pagina del thread (Luciano, deve esserci qualche problema).
Si, grazie dell'avviso, c'era un problema serio, in pratica due utenti avevano il loro avatar su un server in cui si caricano immagini e probabilmente hanno cancellato l'account su quel server.

Quando si cliccava il link della pagina del thread dove avevano scritto i loro post, il sito cercava di richiamare l'avatar su quel server e rimaneva all'infinito in attesa di avatar che non c'erano più.

Ho fatto una fatica boia a individuarli perché non potendo aprire la pagina non era possibile sapere di quali utenti si trattasse! :lol:

Poi con un lavoretto alla Mac Gyver, troppo lungo da raccontare, ce l'ho fatta.

Quando ho tempo vedrò di ripristinare la possibilità di caricare gli avatar dal proprio computer, che è un po' un casino perché per devo prima chiudere tutte le falle nella sicurezza di quell'opzione.

Se capitano pagine che non si aprono fatemelo sapere così posso risolvere la cosa. :D
Avatar utente
By sandrod
#42290
luciano ha scritto:Poi con un lavoretto alla Mac Gyver, troppo lungo da raccontare, ce l'ho fatta.


hai usato anche dell'esplosivo??? :wink: :wink:
Avatar utente
By luciano
#42291
sandrod ha scritto:
luciano ha scritto:Poi con un lavoretto alla Mac Gyver, troppo lungo da raccontare, ce l'ho fatta.


hai usato anche dell'esplosivo??? :wink: :wink:
No, è stato molto più semplice, ho richiamato le immagini degli avatar dei più probabili utenti e quando la pagina si è bloccata li ho trovati. :D
Avatar utente
By mauropud
#42329
ilvecchio ha scritto:Ho voluto seguire alla lettera i consigli di Ehret per quanto riguarda l'alimentazione post digiuno.
La prossima volta proverò con le pere.
Cotte o crude :?:


E hai fatto benissimo! :D

Sulle pere io normalmente mangio solo frutta cruda, ma comunque dovresti prima sperimentare in condizioni normali (non-digiuno) qual e' la tua reazione ai vari tipi di frutta. Ognuno di noi e' diverso e ha diverse reazioni nelle stesse situazioni.

Io faccio come pranzo un pasto di sola frutta nei giorni lavorativi: credo sia un buon test perche' assumo la frutta a stomaco vuoto dopo il digiuno dalla sera prima.

Pensa che nonostante sia abituato a mangiare 4 pere una dietro l'altra a pranzo, dopo un po' che ho finito la quarta mi viene una specie di mal di pancia che dura 10-15 minuti. E non sono il solo che accusa questo piccolo disturbo: c'e' un thread dove ne abbiamo discusso tempo fa.
In sostanza, credo che le pere puliscano abbastanza, come del resto anche anguria e uva . :D
Avatar utente
By Antishred
#42333
mauropud ha scritto:
ilvecchio ha scritto:Ho voluto seguire alla lettera i consigli di Ehret per quanto riguarda l'alimentazione post digiuno.
La prossima volta proverò con le pere.
Cotte o crude :?:


E hai fatto benissimo! :D

Sulle pere io normalmente mangio solo frutta cruda, ma comunque dovresti prima sperimentare in condizioni normali (non-digiuno) qual e' la tua reazione ai vari tipi di frutta. Ognuno di noi e' diverso e ha diverse reazioni nelle stesse situazioni.

Io faccio come pranzo un pasto di sola frutta nei giorni lavorativi: credo sia un buon test perche' assumo la frutta a stomaco vuoto dopo il digiuno dalla sera prima.

Pensa che nonostante sia abituato a mangiare 4 pere una dietro l'altra a pranzo, dopo un po' che ho finito la quarta mi viene una specie di mal di pancia che dura 10-15 minuti. E non sono il solo che accusa questo piccolo disturbo: c'e' un thread dove ne abbiamo discusso tempo fa.
In sostanza, credo che le pere puliscano abbastanza, come del resto anche anguria e uva . :D


Quoto, non è il thread adatto, ma io da quando ho notato lo stesso effetto con le pere ci sto ben alla larga, non è normale. Mentre posso mangiare trenta angurie o meloni e stare da dio, con le pere e certe mele sto malissimo come se mi avessero tirato un pugno nello stomaco. Non so se fidarmi e se è una cosa che con il tempo sparisce. A me sembra di capire che tu sei un amante delle pere (ahh, le pere :wink: ) ma questo fastidio l'hai sempre avuto, vero? Perciò deduco che non vada via con il tempo. E allora qual è la causa? Intanto io continuo a starci alla larga...
Avatar utente
By mauropud
#42374
Antishred ha scritto:Quoto, non è il thread adatto, ma io da quando ho notato lo stesso effetto con le pere ci sto ben alla larga, non è normale. Mentre posso mangiare trenta angurie o meloni e stare da dio, con le pere e certe mele sto malissimo come se mi avessero tirato un pugno nello stomaco. Non so se fidarmi e se è una cosa che con il tempo sparisce. A me sembra di capire che tu sei un amante delle pere (ahh, le pere :wink: ) ma questo fastidio l'hai sempre avuto, vero? Perciò deduco che non vada via con il tempo. E allora qual è la causa? Intanto io continuo a starci alla larga...


Non so se e' lo stesso malessere, ma mi capita piu' o meno sempre quando mangio una certa quantita' di pere.
Se ne mangio una o due non succede niente.
Anche se mangio quelle bio del contadino me lo fa lo stesso.

Comunque una sensazione simile me la fa anche se mangio molta anguria o molta uva (ma non capita spesso purtroppo! :( ), quindi nel mio caso non credo siano specificamente le pere, anche se le banane ad esempio non mi causano niente di simile.

La mia ipotesi e' che oltre una certa quantita', certa frutta scatena un lavoro di pulizia extra appena entra nell'intestino, il che e' molto in linea con gli insegnamenti di Ehret.

Comunque sia lo trovo un disagio perfettamente sopportabile. :D
Avatar utente
By lina
#42383
Grazie a Luciano per aver dato la possibilità di leggere il post

dove veniva spiegato il rimedio della nonna.

Lo posso utilizzare una volta a settimana o è troppo ?

Ciao a tutti

lina

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret