Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By flavio
#35398
ciao a tutti ,ho una domanda da porvi , da 2 giorni ho eliminato di colpo il caffe e in concomitanza sento dei fastidi ai reni , per essere piu preciso ieri era al rene sinistro oggi invece ad entrambi , quando mi alzo la mattina nn sento alcun fastidio ,faccio la mia solita spremuta A.P.E "arance limone e pompelmo rosa "tutto bio e durante la mattinata inizio a sentire fastidiom ai reni ,ribadisco che cio succede da quando ho eliminato il cappuccio della mattina e il caffe dopo pranzo , puo' essere che i miei reni si stiano ripulendo ??o nn centra nulla con cio... nn e' doloe ma e' fastidio , sento la presenza di entrambi i reni , non so neanche io bene come spiegarlo . ringazio in anticipo tutti voi ... :D :D :lol:
Avatar utente
By Antishred
#35403
Ciao Flavio, potrebbe essere benissimo disintossicazione.
Quanta acqua bevi al giorno? I reni sono come delle spugne e l'acqua aiuta a diluire il sangue, facilitando il loro lavoro.
Avatar utente
By flavio
#35404
in media bevo un bicchiere all ora .. x bicchiere intendo quelli di plastica bianca tanto x capirci ...stamane mi son alzato e nn lo avevo ,poi e' venuto ad entrambi e ora e' solo al rene sinistro ... bho ... :) grazie di aver risposto
Avatar utente
By Antishred
#35407
Non saprei, prova ad aumentare l'acqua e vedere se la situazione migliora, magari prova a berne almeno due litri al giorno, soprattutto la mattina se digiuni. L'acqua fresca fa ragionare più lucidamente e ci libera dalle scorie.
Ciaoo
By mirialu
#35408
Hai per caso avuto una perdita di peso? Mi hanno spiegato che quando si cala e si perde il grasso interno i reni si spostano e danno fastidio, se è il tuo caso puoi approfondire in internet io non ti sò dire altro.
Avatar utente
By flavio
#35419
no perdita di peso non ne ho avuto ,ho 23 anni e da quando ne ho 16 che sono fisso a 65 kg,anzi il mio problema era l'opposto volevo ingrassare un po ma nn son mai riuscito ...ora non mi interessa piu' , provero a bere di piu' anche se supero gia i 2 litri al giorno :) :) grazie x le risposte...
Avatar utente
By swami863
#35429
Si parla di reni, vi racconto cosa mi sta succedendo: ogni volta che faccio un clisteri o che attraveso fasi di eliminazione più intensa (anche attraverso il raffreddore) mi vengono attacchi di prurito fortissimo nella zona dei reni, al punto che stasera ho visto che mi sono provocata addirittura delle crosticine a forza di grattarmi, lo stesso nella parte anteriore, cioè sulla pancia, verso i fianchi...
Ma che strano! Se vi viene in mente qualcosa, mi farà piacere leggervi per conoscermi sempre meglio!
Grazie ragazzi!
Ale
Avatar utente
By flavio
#35457
ciao ale io prurito non ne ho ma ho notato che il fastidio che ho io inizia poco dopo l'assunzione della mia spremuta quotidiana ,penso sia xche la frutta mette in circolo tossine che ho in corpo e che passano dai reni x essere eliminate ... w ehret :D :D
Avatar utente
By mauropud
#35469
flavio ha scritto:in media bevo un bicchiere all ora .. x bicchiere intendo quelli di plastica bianca tanto x capirci


Se usi quelli di plastica sarebbe una buona idea cambiare col vetro: la plastica e' tossica e rilascia sempre piccole dosi di agenti chimici nell'acqua, come puoi verificare dall'odore dell'acqua chiusa in recipienti di plastica. :wink:
Avatar utente
By erre
#35517
flavio ha scritto:ciao ale io prurito non ne ho ma ho notato che il fastidio che ho io inizia poco dopo l'assunzione della mia spremuta quotidiana ,penso sia xche la frutta mette in circolo tossine che ho in corpo e che passano dai reni x essere eliminate ... w ehret :D :D


Perche' invece la prossima mattina rinunci alla solita spremuta e resti a digiuno. Vedi se i dolori arrivano e nella sequenza che hai indicato. Se non ti fanno male la causa e' senz'altro la spremuta. In tal caso diminuisci le quantita' per aumentare gradatamente nel tempo.
Avatar utente
By flavio
#35746
ciao e grazie a tutti ,il fastidio e' continuato per 2 gg poi come e' arrivato e' passato ,senza dimimuire la spremuta. grazie ancora..
Avatar utente
By curiosoboy
#35781
Percaso sei stato un mangiatore di carne? Perché io circa un anno fa, in transizione (abbastanza veloce) , mangiai della carne e avvertii poi il giorno dopo dei dolori ai reni per la prima volta in vita mia.
Avatar utente
By sole72
#37800
ciao a tutti,

da circa due mesi ho iniziato a mangiare solo frutta fresca-secca e verdura. Da circa 20 gg mi sono iniziati dolori ai reni.Dall'analisi urine risultano leucociti e ossalati di calcio molto alti. Ho fatto un'eco ai reni da cui emerge che sono infiammati ed ho della renella. Ho iniziato a bere molto ed una cura di antibiotico, da qualche giorno ho anche frequente stimolo ad urinare anche se poi non effettivo.Qualcuno ha consigli da darmi o ha vissuto un'esperienza similare?grazie!!!
Avatar utente
By Antishred
#37801
sole72 ha scritto:ciao a tutti,

da circa due mesi ho iniziato a mangiare solo frutta fresca-secca e verdura. Da circa 20 gg mi sono iniziati dolori ai reni.Dall'analisi urine risultano leucociti e ossalati di calcio molto alti. Ho fatto un'eco ai reni da cui emerge che sono infiammati ed ho della renella. Ho iniziato a bere molto ed una cura di antibiotico, da qualche giorno ho anche frequente stimolo ad urinare anche se poi non effettivo.Qualcuno ha consigli da darmi o ha vissuto un'esperienza similare?grazie!!!


Ciao Sole, a me sembra una crisi di disintossicazione: i reni sono la "spugna" come li chiamava anche Ehret. Fai bene a bere molto, almeno 3 litri al giorno, importantissimo bere molto nelle prime ore della mattina (almeno 1,5-2L) e meno durante il giorno.
Rimedi allopatici non te ne so dare, potrei consigliarti di camminare molto, magari 5 km al giorno, una lunga passeggiata per stimolare la circolazione sanguigna.
Cerca inoltre di rallentare un po'la disintossicazione, ad es. non fare i pasti principali con sola frutta, ma lasciala ad altri momenti della giornata. Mangia tanta tanta verdura cercando di variare durante la settimana e dopo, un po'di cibi amidacei.
Magari rallentando la disintossicazione è possibile che il dolore si attenui e diventi più sopportabile.
Ciao :)
Avatar utente
By sibillina
#37802
sole72 ha scritto:ciao a tutti,

da circa due mesi ho iniziato a mangiare solo frutta fresca-secca e verdura. Da circa 20 gg mi sono iniziati dolori ai reni.Dall'analisi urine risultano leucociti e ossalati di calcio molto alti. Ho fatto un'eco ai reni da cui emerge che sono infiammati ed ho della renella. Ho iniziato a bere molto ed una cura di antibiotico, da qualche giorno ho anche frequente stimolo ad urinare anche se poi non effettivo.Qualcuno ha consigli da darmi o ha vissuto un'esperienza similare?grazie!!!


Ciao, se volevi seguire Ehret, hai sbagliato a buttarti subito sulla sola frutta. C'è scritto ovunque qui nel forum che si raccomanda la dieta di transizione.

E inoltre su questo forum sono sconsigliati i medicinali...
(nel tuo caso il tuo corpo sta attuando una disintossicazione e tu la fermi con gli antibiotici che sono veleno. 8O ..)

Sicuro di aver letto bene il libro? :wink:
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret