Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Kerouac89
#35934
ciao a tutti è da alcuni anni che soffro di borbottio allo stomaco ripetuto. Non è per fame eh ma penso psicologico o dovuto a cattiva alimentazione. Quando tempo fa ho provato a fare una dieta simile a quella che ha detto Ehret ho avuto dei miglioramenti ma poi per vari motivi ho mangiato amidacei e ora mi è tornato.

Da gennaio da quando ho cominciato a prestare maggiore attenzione all'alimentazione ho eliminato carne,latticini, uova,pesce, e merendine di tutti i tipi. I legumi si dovrebbero togliere pure? Non che li mangio spesso ma magari le lenticchie che sono piene di proteine ...bo secondo la dieta si possono mangiare legumi?? Inoltre pasta e pane sono molto difficili per me da eliminare sebbene ne ho ridotto il consumo.

Insomma la domanda è: cosa fa più male pasta e pane oppure qualche legume?

sono in dieta pre-dieta di transizione e per ora uno dei due tipi di alimenti devo mangiarli. Inoltre i miei fanno tante storie bah
Avatar utente
By Kerouac89
#35935
ah magari non rispondete cose del tipo: "usa la funzione cerca" grazie..
Avatar utente
By lalita
#35938
Io tra me e me ragiono così: la dieta di Ehret ci dice che dovremmo mangiare solo verdura e frutta. Per arrivare a questo dobbiamo affrontare un periodo di passaggio, di transizione, nel quale andremo ad eliminare lentamente tutti quei cibi che non sono frutta e verdura.
Alcuni di questi sono meglio di altri, pensa che io credevo che il riso fosse innoquo invece è pieno d'amido e crea molto muco, i legumi si dovrebbero evitare perchè troppo ricchi di proteine e così via.
Io non so sempre quale cibo sia meglio o peggio ma dentro la mia testolina mi sono costruita una specie di test, immagino di cucinarli e il risultato che ne viene mi fa decide tra uno o l'altro. Ad esempio se dovessi scegliere tra il pane e le lenticchie, sceglierei le lenticchie, dentro il mio pentolone immaginario le lenticchie cucinate per molto tempo diventerebbero crema mentre il pane diventerebbe alquanto colloso e non riuscirei ad affrontarlo. Questo è solo un mio pensiero, non posso tutte le volte correre al computer per scrivervi, chiedervi un parere e aspettare finchè non mi rispondete per poi andare a prepararmi da mangiare. Cerco di seguire, per quanto è chiaramente scritto, ciò che c'è nel libro di Ehret, ascolto il mio corpo e le sue reazioni, leggo le vostre esperienze e faccio il mio test con il mio pentolone immaginario....
Ah ... per il borbottio c'è l'ho anch'io e molte volte anche mentre sono in mezzo alla gente, ma non mi preoccupo troppo. Penso che dentro il mio intestino ci sia una lotta in corse e a volte le bombe sono talmente grosse che si sentono anche fuori.... quando il nemico sarà vinto sono sicura che non avrò più gonfiori e nemmeno brontolii.
Avatar utente
By celestia
#35940
Ciao Kerouac
Spesso succede anche a me, soprattutto di sera, ma l'unico consiglio che posso darTi è uno solo: mastica lentamente. E' l'unico modo sicuro per aiutare concretamente gli organi interni, tanto importanti: la triade stomaco, intestino, fegato. Ti consente di ingerire meno aria e di favorire i movimenti dello stomaco e la peristalsi intestinale
Più di questo non sò, prova, magari risolvi
Buon proseguimento
Celestia
Avatar utente
By luciano
#35956
Kerouac89 ha scritto:ah magari non rispondete cose del tipo: "usa la funzione cerca" grazie..
Quella risposta viene data da chi sa che si è già parlato sull'argomento, è un invito a non annoiare con domande su argomenti magari triti e ritriti. Quindi è buona cosa fare una ricerca nel forum prima di fare domande.

E' anche scritto nel regolamento, leggilo nel caso che tu non l'abbia ancora letto. :wink:
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret