[phpBB Debug] PHP Notice: in file [ROOT]/ext/sitesplat/bbopengraph/event/listener.php on line 114: Undefined index: 36288
Disturbi vari - Arnold Ehret Italia

Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mauropud
#36305
Carlo76 ha scritto:Da qualche giorno non mi sento molto bene...avverto una forte stanchezza, bruciore agli occhi, mal di testa ed è ricomparso il catarro che se ne stava andando. In piu avverto i sintomi classici del raffreddore..

Faccio fatica a concentrarmi e non riesco a dormire bene.

Mi domandavo se questi sintomi potrebbero essere in parte dovuti al cambio di alimentazione. Cosa fare quando queste cose accadono?


Quei sintomi possono essere stati scatenati dal cambio di alimentazione, ma la loro causa storica sta nella alimentazione sbagliata di una vita! :D

Curiosamente, la maggior parte degli "onnivori" non da' la colpa a quello che mangiano quando accusano gli stessi sintomi. :D

Come ha scritto Luciano in un altro post da qualche parte, tieniti i sintomi finche' sono sopportabili (anche perche' questo faresti anche se non conoscessi Ehret, e i sintomi sono indice di guarigione in corso), mentre se sono proprio insopportabili aumenta la percentuale dei cibi "mucosi" in modo da rallentare la disintossicazione.

Ognuno dovrebbe ascoltare il proprio corpo per capire da se' quanto velocemente e' in grado di avanzare nella transizione. Io credo che piu' si ha sofferto di problemi di salute nel passato e piu' lentamente si dovrebbe cambiare alimentazione.
Personalmente io pur non avendo mai sofferto di particolari problemi di salute sono andato lento ugualmente! :D

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret