Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Kerouac89
#36374
ciao a tutti volevo chiedervi per pulire le orecchie internamente voi usate i cotton fioc o qualche altro metodo naturale? ho sentito che i cotton fioc non puliscono poi tanto e di solito finiscono per spingere parte del cerume ancora più in profondità. ad es. mia zia che è una donna molto pulita si è trovata tempo fa a non sentire più i suoni. è andata dal medico e questo le ha stappato l'orecchio togliendo un pezzone di cerume incastrato dentro. Ha detto che non è un questione di pulizia e che succede a molte persone. Ovviamente io mi lavo le orecchie ogni mattina sotto la doccia ma volevo sapere per pulire in profondità come fare.

Dunque voi conoscete altri metodi?
Avatar utente
By robar
#36378
Io uso una volta al mese una siringa (Senza ago) con la quale spruzzo acqua tiepida nelle orecchie per una 30na di volte
Si puliscono bene.
Avatar utente
By giove
#36379
robar ha scritto:

Io uso una volta al mese una siringa (Senza ago) con la quale spruzzo acqua tiepida nelle orecchie per una 30na di volte
Si puliscono bene.

Anch'io faccio la stessa identica cosa e confermo gli ottimi risultati. :D
Avatar utente
By mauropud
#36386
robar ha scritto:Io uso una volta al mese una siringa (Senza ago) con la quale spruzzo acqua tiepida nelle orecchie per una 30na di volte
Si puliscono bene.


Vuoi dire la peretta di gomma?
Quella la uso anch'io ma ogni qualche anno. :D
Comunque quando la uso di solito esce un bel po' di roba.
Avatar utente
By robar
#36411
mauropud ha scritto:Vuoi dire la peretta di gomma?


No proprio una siringa, di quelle per fare le punture
Avatar utente
By Antishred
#36414
robar ha scritto:Io uso una volta al mese una siringa (Senza ago) con la quale spruzzo acqua tiepida nelle orecchie per una 30na di volte
Si puliscono bene.


Stessa cosa, ma con una peretta per fare i clisteri ai bambini.
Avatar utente
By davide32
#36421
quanto siringate le orechhie ?dieci volte ciascuna con la testa piegata?usate acqua distillata?spiegatemi il metodo che lo provo.
Avatar utente
By mauropud
#36454
davide32 ha scritto:quanto siringate le orechhie ?dieci volte ciascuna con la testa piegata?usate acqua distillata?spiegatemi il metodo che lo provo.


Io ho usato l'acqua di rubinetto bollita e raffreddata finche' tiepida.
Fallo fino a che vedi che esce roba o finche' senti l'orecchio libero! :D
Avatar utente
By davide32
#38679
scusate la domanda ma se vado in farmacia cosa gli chiedo una siringa da quanti cl ?e se mi chiedono per cosa?
Avatar utente
By denaureli
#44451
il cotton fioc non si può usare per pulire il condotto interno dell'orecchio...se leggi bene sulla confezione c'è scritto (almeno su quella che ho io c'è anche se in piccolo). infatti si rischia di lesionare il timpano se vai troppo in profondità.
Quando lo lessi qualche anno fa rimasi sorpresa poichè pensavo fosse quello il suo scopo ma in realtà dovrebbe essere usato solo per pulire il padiglione auricolare (l'esterno in pratica...)

Per la pulizia da cerume esistono vari prodotti (spray, siringhe ecc..) che hanno tutti la stessa logica: scigliere il cerume e facilitarne l'espulsione. personalmente usi lo spray.
By costina
#44467
un goccio di olio di oliva >tiepido< è il sistema tradizionale per ammorbidire il cerume.

Troppa acqua o troppo spesso acqua non dovrebbe entrare nel canale auricolare.

Molti eccessi di cerume nascono da un toccarsi, che ne stimola la produzione.

Il discorso si amplia a dismisura...

comunque non confondete l'igiene dell'orecchio con il lavarlo dentro, che dovrebbe essere un evento eccezionale.

Comunque, l'olio di oliva tiepido - una goccia o due - servono anche in caso di dolore all'orecchio, perché in questo caso l'eccesso di cerume si sta indurendo e preme sul timpano, causando appunto il dolore.

L'olio di oliva, appunto, ammorbidisce il cerume, consentendogli di uscire naturalmente.

La presenza continua di umidità nell'orecchio può favorire la nascita di infezioni, dette otiti.

In realtà l'orecchio è un organo altamente evoluto, e abbastanza perfetto, tutto sommato.

Molti in qualche modo si gestiscono un'otite cronica, ma hanno raggiunto un loro equilibrio.

Un mio amico, si svuota con la siringa ogni enne settimane, e è appassionato di quei coni di cera che puliscono l'orecchio.

Mio papà puliva l'orecchio con un filo di ferro.
Avatar utente
By Narayani
#46727
a è proprio necessaria la siringa? non basta far entrare acqua piegando leggermente la testa sotto la doccia?
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret