Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By aprudenz
#37407
soffro da circa 20 anni di artriti alle ginocchia che mi hanno sempre permesso di condurre una vita normale. Con gli ultimi accertamenti clinici è stata diagnosticata un'artrite psoriascia; comporta limitazione funzionale causata da forti versamenti di liquido sinoviale. Ho intrapreso la dieta senza muco nel mese di settembre 2009, ma circa dopo un mese sono iniziati anche forti dolori articolari e versamenti sempre più copiosi. Ho interrotto la dieta ed ho ripreso ad alimentarmi normalmente. Ad oggi la situazione della mia patologia non è cambiata, ho grandi difficoltà nella deambulazione, la proteina c reattiva sempre alta(circa 7) e l'infiamazione che non regredisce. Stò seguendo una cura omeopatica per debellare lo streptococco che sarebbe la causa delle artriti reattive. Forse c'è un legame tra la dieta intrapresa e poi interrotta e la recrudescenza della malattia??
:wink: vi saluto
Avatar utente
By Giacomo97x
#37412
Molti intraprendono la dieta e poi ai primi sintomi di disintossicazione danno la colpa ai cibi sbagliati della nuova dieta e tornano sui loro passi.
Bisogna essere consapevoli e responsabili di ciò che si fa, leggere attentamente i libri di Ehret attenendosi ai suoi insegnamenti e regredire, fare piccoli passi indietro se si vede che la disintossicazione è troppo forte.
La cosa più sbagliata è quella di volere ottenere tutto e subito, pensando che sia una passeggiata. La strada è lunga e solo un individuo consapevole potrà giovare a pieno delle nozioni del prof. Ehret e ritrovare uno stato di salute mai conosciuto prima.
Avatar utente
By baxmax
#37492
ciao aprudenz allora io soffro dei tuoi stessi problemi da 15 anni ormai, sono in transizione da 3 mesi.
Ti devo dire però che da due anni e mezzo prendo cortisone perchè mi sono rifiutato di fare tutte le terapie che propinano x questi problemi, ma non potevo non prendere niente avevo troppi versamenti di liquido sinoviale.
Ultimemente ho provato a non prendere più il cortisone ma dopo 20 giorni ho dovuto riprenderlo, praticamente ero/sono bloccato.

La dieta ti consiglierei di farla anche se quando si hanno le crisi non so cosa fare, purtroppo anch'io non conoscendo cosa prendere che possa aiutarci a non avere troppi versamenti quindi a bloccarci fisicamente.

A questo punto io chiedo un AIUTO se qualcuno conosce direttamente o indirettamente come trattare l'artrite psoriasica o artrite in generale e se può darci un consiglio.

Scrivendo mi rendo conto che non è facile spiegarsi bene, x delucidazioni chiedete pure inoltre x me x come sono messo prendere il cortisone mi permette " di fare una vita normale" altrimenti dovrei stare spesso seduto x grossi problemi a muovermi.

Ciao a tutti da Massimo
By junya
#66304
ciao a tutti,

anche a me - purtroppo - è stata fatta diagnosi di artrite.

Sono molto giù e mi rifiuto di fare le medicine tradizionali.

Cerco qualcuno per confrontarmi su come approcciare questo problema che non mi permette di camminare da un mese.

un caro saluto

:(
Avatar utente
By luciano
#66315
Artrite equivale ad acidi urici nel corpo, precedente consumo di carne.
Quando si scioglie i liquidi aumentano ,ma occorre ripulire il linfatico con succhi alcalini ,barbabietola, carote e simili
By junya
#66323
ciao Luciano, ho sempre consumato poca carne negli ultimi tempi/anni...magari di più in passato...

Dalle anali del sangue gli acidi urici sono assai bassi ma magari non si vedere l'accumulo---

COme ho detto nella presentazione sul forum :arrow: ho iniziato con il protocollo di dieta del Dott. Gerson (posso stare comunque in questo forum vero? :P ) e martedì mi reco da un medico che mi aiuterà con gli integratori e spero mi possa dare consigli anche sull'alimentazione precisa da seguire.
Per altri problemi di salute non posso perdere troppo peso.
un saluto a tutti
By junya
#66612
luciano ha scritto:Artrite equivale ad acidi urici nel corpo, precedente consumo di carne.
Quando si scioglie i liquidi aumentano ,ma occorre ripulire il linfatico con succhi alcalini ,barbabietola, carote e simili


ciao Luciano...sto utilizzando molti succhi...anche 5-6 al giorno...il discorso degli acidi urici è valido anche se nel sangue l'acido urico è giusto come valore?

ciao e grazie

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret