Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#51368
Mi dispiace, ti capisco, è la stessa cosa che diceva mio padre quando 40 fa, me ignaro di tutto, era in cura dal sistema psichiatrico.

E che vengono portati a un punto in cui non vedono alcuna via d'uscita.
Avatar utente
By davide32
#51369
dai foca te sei di animo forte lo sappiamo mi dispiace moto anche a me!!!ho letto tutto il topic di un fiato.
Avatar utente
By adda
#51374
Ciao foca
ti sono nel cuore
capisco il tuo dolore e quello di PAola e non è poco che riesca ad esternarlo.
Un abbraccione, tanto amore ed affetto per te, la tua famiglia e per Paola.
Avatar utente
By Foca
#51536
davide32 ha scritto:dai foca te sei di animo forte lo sappiamo
è vero Davide, sono di animo forte, grazie ad Ehret ogni giorno sono più forte, e invece di stancarmi e/o demoralizzarmi, mi accorgo di essere sempre più combattiva, probabilmente anche il mio atteggiamento mentale all'insegna dell'ottimismo (nonostante la drammaticità della realtà) aiuta a far andare le cose per il verso giusto ed ogni giorno scopro un tassello in più da aggiungere al mosaico.......prima o poi metterò l'ultimo tassello :) :wink: grazie per il vostro sostegno
Avatar utente
By paolino87
#52772
Foca ha scritto:Ieri parlavo con mia sorella, e ad un certo punto mi ha detto:" A me l'unica cosa che può salvarmi è la morte."


Patrizia non sai quanto corrisponda al vero questa affermazione. Con una sola frase ha descritto migliaia di anni di lotte e sofferenze di tutti i tipi, tua sorella.
Solo un'anima sensibile poteva esporlo così candidamente come te lo ha esposto a te, una grande anima che rifiuta questo mondo brutto e cattivo.
Quando l'energia si blocca all'interno del corpo per un trauma di qualsiasi tipo, l'essere vivente cerca in tutti i modi di far scorrere nuovamente e in modo soddisfacente la propria energia nel corpo, come un fiume che tranquillo segue il suo corso, se non ci riesce deve esplodere (morire) per poter scorrere e mettere fine alle sofferenze.
Con quel comportamento i criminali hanno dimostrato che appena vedono una persona come tua sorella è come se un toro vede il rosso. Loro che la vita l'hanno gettata via così come la possibilità di evolvere la propria anima, appena vedono manifestazioni dell'anima non possono tollerare che avvenga, e devono reprimere, uccidere. Non possono permettere che una persona come tua sorella sia ancora viva e loro no.
Sicuramente è una persona che cerca e da VERO amore.
Prova a spiegarle che con Ehret e adeguati esercizi fisici potrà di nuovo far scorrere la sua energia correttamente nel corpo e che non avrà bisogno di morire per sentirsi libera.
Dille anche che potrà anche gestire di la sua vita rifiutando tutto ciò che è brutto e cattivo se lo vorrà, (cioè quasi tutto) ma che ha almeno il dovere di provarci a far scorrere correttamente l'energia dentro di se.

A mio parere l'unica cosa che il potere teme di più è di perdere il controllo. Lo tiene come un osso un cane.
Se tu fai un pò di rumore magari qualcosa si muove, ma dopo si ritorna come prima.
Mi spiego, se si affronta direttamente il potere si va incontro a sconfitta certa.
Se tu pubblicizzi la storia sapendo che la maggiorparte delle persone se ne fregano, si, piangono un pò all'inizio, ma è solo commiserazione, si ottiene un polverone ma poi passati i 4 giorni di rumore si ritorna esattamente come prima.
Loro alla psichiatria e ai loro esperimenti non rinunceranno mai. Allora è necessario prendere di sbieco la situazione, e non affrontarlo direttamente nel proprio campo il potere.
Faccio un esempio:
Se minacci che pubblicizzi Ehret, magari facendo un banchetto dove offri un succo di frutta a 30 centesimi, se non fanno come decidi te, tu è come se sei andata su striscia la notizia per due anni di fila. Magari insieme al succo dai loro un foglio con un estratto del libro e il modo per comprarlo senza spese di spedizione per esempio, oppure dici alle donne che si perde peso in modo sbalorditivo e la pelle diviene più bella (cosa vera dopotutto). Le persone se ne fregano, ma guardano al loro interesse. Se tu dai loro qualcosa per fare il loro interesse che non c'entra nulla con il sistema dittatoriale, gli uomini del governo mondiale si cagano addosso. E fanno come vuoi te, pur di fermarti.
Quando qualcuno ti disse che smuovevi i pilastri delle istituzioni è questo che intendeva.
Continua a smuovere le acque ma prendi in considerazione quello che ti ho detto, a me sembra buono.

Non mi scordo l'accoglienza che mi hai dato quando sono venuto qui. :D
Devo dire che ci ho pensato un paio di giorni prima di darti una risposta a questo topic che mi sono letto d'un fiato. Dovevo almeno darti almeno delle soluzioni, me la sono presa a cuore la storia tua e di tua sorella.
Patrizia di esseri umani coraggiosi e forti ce ne sono stati pochi in tutte le epoche, di donne molto meno, tu non sei un catorcio, sei proprio una guerriera! :D
Avatar utente
By Foca
#52775
:D mi hai fatto sorridere Paolino, quindi io sarei una Foca, guerriera catorcio :D :D

Ti faccio una domanda, sperando che Luciano non mi cacci dal forum: Sei Buddista?


Stamperò questo tuo messaggio e lo porterò a Paola, sperando che le sia utile, il fatto è che quando sei drogato con quelle sostanze non puoi reagire a nulla, non ne hai la forza.

http://www.medicinenon.it/modules.php?n ... cle&sid=21 raccontata da chi l'ha vissuta

Grazie Paolino per la tua attenzione.
Avatar utente
By sethunya
#52786
Ciao Foca,
sono nuova ma oggi pomeriggio mi sono letta tutta la tua storia e quella di tua sorella Paola.
Vorrei dirti che ti ammiro e ti stimo dal più profondo del mio cuore per la tua forza e determinazione nell'aiutare tua sorella.
Sei veramente una bella persona.

La tua storia mi ha dato forza e coraggio per aiutare mio padre.
Mio padre dopo un incidente in auto dove è stato in coma per un mese, si è salvato per miracolo, ma ne è uscito con una fortissima depressione che si porta dietro da ben 4 anni, è drogato da tre diversi psicofarmaci.
A cui non vuole rinunciare...sia mai.
Purtroppo mio padre vive a Cagliari e io a Bergamo, però posso cominciare col fargli leggere la storia tua e di tua sorella, poi la mia e poi quella di Peter Lehmann.
Per il suo compleanno comprerò da Luciano i 4 libri e glieli farò avere.
Spero con queste piccole cose di potergli dare una mano a liberarsi dal CSM di Cagliari e da questo psichiatra che non fa altro che riempirlo di droghe.

Grazie davvero per aver condiviso la storia di tua sorella, ti auguro con tutto il cuore che tua sorella riesca ad essere finalmente libera.
Mi dispiace non poterti aiutare con consigli, ma non non sono abbastanza esperta da poterlo fare. Però vi sono vicina con lo spirito e col cuore.
Non sei l'unica a credere nella guarigione di tua sorella.
Ci credo anche io!

Un forte abbraccio
Marica
Avatar utente
By paolino87
#52828
E' possibile ottenere simili effetti a quelli esposti da Lehmann anche senza farmaci specifici. Basta guardare come la popolazione è tenuta sotto scacco e non si smuove nemmeno per prendersi cura di se, anche se costa meno che farsi del male.

Di primo impatto ti rispondo che non sono buddista anche se devo vedere sul dizionario che dice :D

Perchè me lo chiedi :?:
Avatar utente
By Foca
#52840
paolino87 ha scritto:
Di primo impatto ti rispondo che non sono buddista anche se devo vedere sul dizionario che dice :D

Perchè me lo chiedi :?:


perchè a tratti, leggendo quello che hai scritto, le belle parole che hai usato e come le hai accostate una accanto all'altra, mi hanno fatto pensare questo, evidentemente è solo casuale. :)
Avatar utente
By paolino87
#52842
Non sono belle parole è quello che penso. :D
Ho fatto una ricerca sul dizionario e mi sono appuntato sul pc la mia riflessione che era proprio la risposta, ne è scaturita proprio una riflessione, te la riporto come l'ho scritta stasera con tutti gli errori e gli orrori: :8O :D

Sono andato a vedere sul dizionario il significato di "buddismo" per risponderti meglio.
Non credo di essere un buddista perchè non mi piacciono tutti gli "-ismi" e non pratico rituali o altra cose che non sono inventati da me su misura per me. Per dirla breve non ho statue di Budda ne grasso ne magro in casa, se è questo che volevi sapere. :)
Però ho delle frasi che ho inventato io, o frasi altrui che mi sono segnato, appese alle pareti. Ho i miei comandamenti anche :) Non mi faccio mancare niente :D
Certo a me non piace soffrire, in natura dopo 5 minuti di sofferenza si muore, in natura non c'è sofferenza e penso che anche Cristo dicesse di amarsi e non odiarsi. E' anche vero che Cristo si reincarna dopo essere morto, quindi in qualche modo la stessa cosa del buddismo. So che una scultura o un'opera o un'idea possono essere immortali, e soprattutto il loro creatore/ideatore. Confucio sembra nato ieri per esempio, Ehret è ancora valido. Sta di fatto che Budda non penso fosse buddista, Cristo cristiano, Confucio confuciaista ed Ehrer ehretista. Ognuno di noi porta una religione con se, deriva da ogni nostra storia. Anche bere il caffè è un rito. Altri nell'antichità, e anche adesso, uccidono le persone come rito. A me sembra una bella scappatoia per fuggire dalle proprie responsabilità la religione collettiva, qualunque essa sia, dalla setta alla massa fino alle istruzioni pubblicitarie. In nome di Cristo sono state combattute tante guerre, per non parlare delle inquisizioni. Per Allah e Maometto è uguale. Le sette stritolano gli adepti. Adesso si va in guerra o si lavora sporco per il sistema per avere uno stipendio per pagarsi una macchina e un profumo visti in tv per conquistare o tenersi stretta una donna. Questo però non vuol dire che quello che dicono sia tutto male. Semmai è il contrario. Guidare una bella macchina non è brutta cosa, e neanche avere una bella donna affianco. Il fatto è che per averli si fa di tutto, soprattutto uccidere e distruggere il pianeta. Il problema è che la bibbia e il corano e i libri di Confucio tutti insieme sono i libri più venduti della storia; e tutti insegnano di essere altruisti e non pensare solo a se stessi, ma la gente se ne frega; tutti insegnano di non sfruttare il prossimo, ma vedi com'è. Non sono serviti a molto. Forse è un problema di comunicazione. Se adesso insieme a non rubare, non ammazzare ecc si mettesse anche: rimani in forma, informati, studia, mangia sano, non inseguire le donne e meno che mai coi soldi, non ti drogare, in un mondo di merda non fare figli, non bere alcolici ecc. sarebbe più facile comprendere, ma non credo sia questo il problema. I padroni del mondo stanno cercando di risolvere questo problema distruggendo tutto. Una soluzione da alcolizzati. Tant'è che quando si fanno sentire comunicano tramite segni, segnali, gesti, simboli... sembrano analfabeti.

Se poi vuoi invece sapere quello che sto pensando penso possa esserti utile questo video di Kennedy:
http://www.youtube.com/watch?v=cYM4KfWa45k
Non sarebbe male un mondo di uomini liberi ed indipendenti. Magari se ci lasciano l'Australia libera che è il continente più piccolino ce ne andiamo tutti li e non li disturbiamo nemmeno con le nostre presenze...

Ti lascio con le parole di de Andrè:
http://www.youtube.com/watch?v=MI_Tz3tzMDE
"Non avrai altro Dio all'infuori di me! Spesso mi ha fatto pensare... gente diversa venuta dall'est diceva che in fondo era uguale.
Credevano ad un altro diverso da te, e non mi hanno fatto del male. Credevano ad un altro diverso da te, e non mi hanno fatto del male..."
------------------------------------------------------------------------------
Ciao Guerriera! :D
Avatar utente
By veravy
#52848
Ciao Paolino, forse nel tuo post ci sono troppe generalizzazioni... credo :)
Gli esseri umani sono diversi gli uni dagli altri, la televisione e i giornali provano spesso con successo ad omologarci, ma ci sono anche tante persone consapevoli come noi, non alimentiamo il loro potere altrimenti ne facciamo il gioco!

Foca, un abbraccio e in bocca al lupo per tutto, ti leggo sempre con grande affetto e parteciazione :)
Avatar utente
By Foca
#57712
Volevo dare una spolveratina a questa discussione e dirvi che NON HO ASSOLUTAMENTE rinunciato all'idea di tirare fuori mia sorella dagli artigli della psichiatria, ho solo dovuto cambiare strategia.

Lo scontro frontale con gli psichiatri non mi portava da nessuna parte, ho capito questo grazie ad una certa pratica, dovrò aiutare Paola a rimuovere la sua malattia, altrimenti non potrà uscirne, "loro" hanno la legge da loro parte.

Qualcuno la chiama anche "mossa del cavallo", quando un ostacolo è troppo alto e non si riesce a scavalcare è meglio giragli intorno. :wink:
Avatar utente
By Foca
#59731
Oggi ho saputo una cosa che ha dell'incredibile: 8O a Pistoia esiste una PSICHIATRA che aiuta le persone a smettere le droghe di stato, ANCHE consigliando una dieta macrobiotica.

Certo....macrobiotica NON è Ehretista, ma ......che sorpresa!!

Questo medico ha collegato la malattia all'alimentazione. Come sosteneva Ehret ed anche altri.

Lo avessi saputo due anni fa, quando Paola era quì da me, forse le cose sarebbero andate diversamente.

Per adesso non ho altri dettagli, sicuramente approfondirò la questione e sicuramente andrò a conoscere questa psichiatra, questo medico degno di tale nome.

Poi vi aggiornerò.

Nel frattempo martedì 24 saremo a Foggia, dal dottor Loiacono, sentite cosa dice in questa intervista http://www.youtube.com/watch?v=MXnXh0R-qpY "......prima sono partito dal mio disagio come dovrebbero fare ogni psichiatra, piuttosto che affermarsi alla formazione di tipo specialistica che si ha che......."
Avatar utente
By Foca
#62797
Il 10 Giugno parto per Foggia, insieme ad una amica (che ha un figlio con problemi simili a mia sorella) andiamo a fare una settimana intensiva, del metodo del dottor Mariano Loiacono, siamo consapevoli che dovremo essere "rigirate come un calzino", anzi....due calzini.


Ma abbiamo deciso che vogliamo far uscire mia sorella e suo figlio da questo incubo.

Il Dottor Mariano Loiacono ci aspetta :D
Avatar utente
By Foca
#63194
:D sono appena rientrata dalla settimana intensiva di psicoterapia familiare del metodo del dottor Mariano Loiacono a Foggia.

è stata una settimana molto "forte" ma proprio per questo efficace.

Il Metodo alla Salute del dottore funziona, funziona davvero, ho potuto vedere con i miei occhi, bisogna solo metterlo in pratica, per fare questo è necessario avere una buona dose di umiltà.

alla prossima puntata

:wink: :D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
Diario di Narayani

Oggi ho raccolto fragoline di bosco dai vasi del m[…]

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret