Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By flavio
#38185
ciao a tutti vorrei porvi un problema nella speranza di trovare un perche' ai sintomi fisivìci della mia ragazza che e' portatrice sana di anemia mediterranea ma fino a 2anni fa' non aveva mai sofferto di alcun fastidio.
tutto e' iniziato 2annifa quando la mia ragazza per un paio di giorn consecutivi non si senti bene ,gli girava la testa e si sentiva svenire ,allora dopo aver consultato il medico curante su suo consiglio si e' sottoposta ad un esame del sanque completo che secondo la lettura del medico evvidenziava una mancanza di ferro ,allora ha preso integratori di ferro senza pero alcun risultato , a quel punto ho scavalcato il medico curante e siamo andati al centro di microcitemia del ospedale galliera nel frattempo le crisi e i sintomi erano andati a sparire.i referti riportavano che il ferro cera e in alta percentuale ma che da portatrice sana era diventata anemica a tutti gli effetti e ci dicono di rifare gli esami un altranno.passano mesi nei quali lei sta bene e i sintomi si ripresentano,andiamo subito al galliera dove non ce piu la stassa dottoressa , rifagli esami e i referti dicono che l mia ragazza non e' anemica ma portatrice sana e che le crisi sono dovute alla mancanza di b 12 ,allorche un po confusi torniamo a casa e iniziamo una cura di integratori di b12 in pastiglie prescritte dal medico ,dopo un mese ri fagli esami del sanque ma la b12 senpre bassa allora contattiamo il primario di gastroenterologia che ci prescrive un esame in medicina nucleare per rilevare la gastrina che risultava esere 85,4pg/ml dove la norma e' Maggiore di 126 allora ci ha prescritto delle punture di vitamina b12 una x settimana x 2 mesi perche secondo lui l'apparato addetto all'assimilazione di vitamina b12 non funziona a dovere e anche se lei la mangia non la assume,anche se in quel momento non aveva sintomi decide di farla lo stesso. questo e' successo nel dicembre scorso e da una settimana i sintmi si sono ripresentati, ieri siamo andati alla microcitemia e stiamo aspettando i referti ma durante la visita la dottoressa ,una nuova, ha detto che i sintomi riscontrati dalla mia ragazza non sono da attribuire all anemia in quanto e' solo portatrice sana e neanche alla b12....tornando da genova decidiamo di contattare il nostro medico curante che dopo la visita dice che secondo lui il tutto e' dovuto alla bassa eoglobina che risulta dai referi degli esami del sanque sin dal primo ed e' quasi sempre allincirca a 10,2g/dl.ecco ora che ho raccontato tutto spero ci sia qual cuno che almeno possa fareci chiarezza , premetto che la mia ragazza non seque ehret sono io quello convinto dei 2 pero c deve essere qual cosa che possa dimostrare la correlazione tra le 2 cose o almeno spero.. grazie in anticipo a tutti e anche per aver ascoltato il mio sfogo ..
Avatar utente
By luciano
#38188
Sembra l'odissea tipica di chi fa gli esami. Cambia il dottore cambia la diagnosi la cura ecc.

Non si può dare un parere su quanto riporti, sono dati sconclusionati. Magari la tua ragazza non ha proprio niente e soffre di cattiva alimentazione come il 98% delle persone onnivore.

Con quali esami hanno stabilito la carenza di B12? Per quanto ne so io non esiste in Italia un centro che faccia l'unico tipo di esame per verificare la B12 che dia risultati esatti.
By mirialu
#38199
Ciao Flavio,avessi io l'emoglobina a 10,2 l'ultima volta lo scorso anno l'avevo a 8,77, senza debolezza e giramenti,l'alternativa dei dottori sono medicinali a base di ferro che mi disturbavano stomaco e sopratutto l'intestino,e poi consumare carne rossa e vino rosso,tutte e due le cose mi hanno sempre fatto schifo,ora che sono da tempo vegetariana e seguo la dieta di transizione la mia emoglobina è un pò più alta ma un pò di anemia fà parte del mio essere non voglio farmaci e non mangerò mai quello che dicono i dottori,il ferro si trova in tante verdure e nella quinoa che consumo spesso ,la tua ragazza dovrebbe provare a cambiare l'alimentazione per capire veramente i suoi problemi di che origine sono spero di esserti stata utile.Ciao ancora
Avatar utente
By flavio
#38205
sinceramente il nome dell esame per rilevare la b12 non lo so pero su tutti i referti la b12 e' presente insieme al ferro ed ad altri esami in una sessione che si chiama immonuchimica , per quanto riquarda il fatto che non c siano centri specializzati era un dubbio che avevo anche io dopo aver letto dei post su medicinenon.it i medici dicono sia bassa perche sui referti risulta sempre costante su i 150 pg/ml dove il minimo e' 197pg/ml .riporto i valori dell ultimo esame fatto al galliera
transferrina 327mg/dl 200-360
ferro legabile 409mg/dl 226-360
sideremia 153ug/dl 37-145
vitaina b 12 151pg/ml 197-866
da gli accertamenti fatti la mia ragazza risulta non essere anemica ma solo portatrice sana nel senso che se avremo dei figli questo potrebbe creare problemi .. e si il mio pensiero e' proprio che 99%non si tratti altro che dell alimentazione che presenta abbondanza di latticini e cereali ma carne e pesce li ha quasi eliminati essendo che io non vglio proprio vederli in casa mia .... questo e' anche un modo x sfogarmi un po' pensate per assurdo che il medico che ha prescritto le punture di b12 essendo malato le ha prescritte telefonicamente senza aver mai visto la mia ragazza ,solo avendo i suoi referti ... assurdo... ma finalmente spero inizi ad aprire gli occhi anche lei, io continuero a ripeterglielo che per me e' l'alimentazione ......quanto sarebbe perfetto il mondo se tutti aprisssimo gli occhi ....grazie mille a tutti ..w ehret 4 ever
Avatar utente
By luciano
#38219
Purtroppo la quasi totalità dei medici (in Italia credo che se dico tutti ho poche probabilità di sbagliare) sono ignoranti riguardo a come vanno rilevati i valori di B12 e possono trarre conclusioni errate e di nessun valore ai fini di una cura, se non addirittura da far prescrivere b12 a chi ne ha in abbondanza o a negarla a chi ne è carente.
Avatar utente
By flavio
#38230
luciano tu che ne sai di piu', in che paese ce qualche centro che faccia i reali esami per la b12 che piuttosto andiamo noi fin la ..grazie :D
Avatar utente
By flavio
#38262
grazie mille luciano tentero di trovare un centro anche all estero che faccia questo esamedelle urine
Avatar utente
By luciano
#38319
flavio ha scritto:grazie mille luciano tentero di trovare un centro anche all estero che faccia questo esamedelle urine
Puoi chiedere qui:
b12tester@aol.com inserendo come oggetto "Test B12" mi pare che hanno un kit. Chiedi in inglese.
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret