Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By mirialu
#38269
Anche se non sono tra le più brave la mia alimentazione è totalmente cambiata seguendo il libro di Ehret ,ma da qualche giorno se assaggio le cose che una volta trovavo buone,non riconosco i sapori, anzi una sensazione di disgusto prevale e come se la mia memoria sui gusti e gli odori del "vecchio cibo" si fosse azzerata e una nuova memoria avesse preso il suo posto.Volevo sapere se ci sono altre persone che hanno le mie stesse sensazioni.Ciao.
Avatar utente
By Sephirosu
#38270
Si, succede anche a me, solo non capisco ancora perchè le patatine hanno sempre lo stesso sapore!
A parte scherzi, col tempo anche gli odori diventeranno puzze per il tuo naso. Ti dirai: "Ma come diavolo facevo a non sentirlo prima?"
Esperienza personale ;)
Avatar utente
By betula
#38275
Io sono riuscita a sentire la puzza di alcool stantìo in un Tronky appena aperto da un collega che si trovava a tre metri di distanza.
Per curiosità, ho voluto assaggiarlo e, sebbene a detta del collega fosse "freschissimo", ho trattenuto a stento un conato.

Mi sono accorta di essere diventata molto sensibile al sale (ne usiamo molto meno) e alle spezie, anche se c'è ancora molta strada da fare :wink:

Ah... le patatine non hanno lo stesso sapore sempre: dipende dalla marca, dalla partita, talvolta sono pessime talvolta unte, talvolta salate...

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret