Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Zebdos
#38597
ciao
sono in transizione da circa 8 mesi ed ho eliminato ogni tipo di carne ed ho iniziato ad usare pasta integrale o al grano saraceno...

siccome non ho ben chiara una completa alimentazione ehretista,colevo chiedere voi cosa magiate e quanto variate la vostra dieta durante la settimana?
per ora sto prendendo degli integratori come l'alga klamath per integrare le vitamine che non assumo più dalla carne...
sapete dirmi cosa dovrei mangiare per ottenere un completo apoorto di tutto quello che serve al nostro corpo?
potreste postare la vostra settimana tipo di alimentazione come esempio?

ciao e grazie
Avatar utente
By soultrap
#38603
CIAO, se già parti dal presupposto che il nostro organismo ha bisogno di sostanze alternative per integrare la mancanza di carne sei fuori strada.
una volta che il corpo è pulito non necessita di alimenti cotti di nessun tipo e può vivere di sola frutta e verdura se ogni tanto si vuole variare.

ci sono persone che vivono di sole mele addirittura cosa che vorrei fare anche io perchè le adoro, ancora ci vorrà del tempo però.

a presto
Avatar utente
By Antishred
#38608
Come fa ad esserti poco chiara la transizione e la dieta naturale se hai letto i libri di Ehret?
Avatar utente
By bichette
#38621
Io posto volentieri i miei pasti tipo perchè anch'io all'inizio avevo come te difficoltà :) Premesso che ho sempre utilizzato prodotti di stagione (ma solo da quest'anno ho eliminato i pelati l'inverno), tieni anche presente che quello che ti scrivo dipende anche a che livello si è della transizione. (mi capita sempre meno di trasgredire magari con torrone di miele e mandorle o amaretti che contengono pochissimo albume :). Cioè magari prima capitava la pizza con mozzarella o un po' di fainè...
Pranzo: insalata mista con olio (d'inverno cavolo verza a fette con lattuga ravanelli uvetta o fichi secchi, d'estate pomodori cetrioli iceberg); un bel piattone di una verdura stufata (se senti la mancanza del sale aggiungi erbe aromatiche e pomodoro secco sciacquato l'inverno, aglio e cipolla che insaporiscono).
Se ho ancora fame, pane integrale tostato oppure patatine chips (magari bio e non salate) oppure pasta integrale condita con le verdure oppure patate al forno oppure quinoa che non contiene amido.
Cena: lo stesso che a pranzo. Se sei già avanti con la dieta, puoi mangiare della frutta fresca prima dell'insalata e aspetti i 15 min.
Inoltre spesso per condire utilizzo creme di verdure, basta che frulli una verdura (che prima stufi con cipolla o aglio) con la sua acqua, olio peperoncino o erbe aromatiche... le faccio con tutte le verdure!
Non capisco perchè chiedi di variare...io mangerei la stessa verdura o frutta per tutti i giorni!!!

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret