Arnold Ehret Italia

Orgone e orgonite (aiutatemi a trovare una descrizione migliore...)

Moderatore: luciano

Avatar utente
By aran
#38522
Ciao a tutti,

con il gentile permesso di Luciano, che ringrazio fin d’ora, vorrei mostrare le foto delle piramidi di orgonite che ho sviluppato di recente e di cui sono molto soddisfatto. Ho sempre regalato l’orgonite sin da quando ho iniziato a produrla e a metterla vicino alle antenne (messa vicino alle antenne l’orgonite annulla gli effetti negativi delle onde elettromagnetiche sull’ambiente e sulla vita in generale, comprese le persone), ma, dopo tutto il lavoro svolto qui in Campania, ho pensato che rientrare un po’ con le spese non sarebbe male. Inoltre, questo mi permetterebbe di fare il gifting di altre installazioni-chiave nella regione, specialmente nella province di Napoli e Caserta, ancora scoperte. Senza contare, poi, il tipo di orgonite che offro, molto utile per l'energia della casa, per energizzare l'acqua o per mantenere e rigenerare la frutta e la verdura.

Sono un gifter da quattro anni e, da più di un anno sono stato invitato nel forum mondiale (un forum ad invito dove ci sono pochi rappresentanti da tutto il mondo) dove ho postato vari report delle attività di gifting svolte finora con ottimi risultati.

Questo è il link ad uno di questi report che ho scritto l’estate scorsa e lo metto perché c’è una cartina della Campania che mostra tutto il lavoro fatto finora:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=1984

Ho mostrato queste mie creazioni ad un paio di sensitivi di chiara fama, uno in particolare è davvero un professionista e guaritore di talento e il responso è stato estremamente positivo sul tipo di energia emessa dalle piramidi ( non entro nei particolari altrimenti questo post sarebbe davvero lungo); inoltre, un medico di origine cubana che vive qui a Salerno, professore universitario di fisiologia oltre che esperto di medicina cinese e bioenergetica, sta utilizzando una mia piramide nei suoi trattamenti e i risultati sono eccellenti per quanto riguarda l’efficacia dell’energia orgonica nel ristabilire determinati parametri energetici nella persona.
Ieri, approfittando della bella giornata di sole, me ne sono andato in un bosco di castagni non lontano da casa per fare le foto della mia orgonite in previsione di questo post: spero di aver fatto delle belle foto!

Cliccando sulla foto, l’immagine si allarga, poi ricliccandoci sopra si allarga ancora di più per avere una visione migliore:

Immagine

Immagine

Il metallo che ho utilizzato è il bral, una lega di rame all’80% e alluminio, ferro e nichel per le restanti parti: aggiungo anche altro alluminio e, devo dire, che la luminosità ottenuta nelle mie creazioni è piacevole:

Immagine

Per quanto riguarda i cristalli, ho utilizzato un bel monoterminato di cristallo di rocca al vertice della piramide, poi ho aggiunto pezzetti di altro quarzo, più ametista, lapis lazuli e granato, per un migliore effetto estetico:

Immagine

Le piramidi sono in scala con la piramide di Cheope.

Come vedete, ci sono anche dei towerbusters e un ciondolo. Quest’ultimo, meglio se chiamato Harmonic Protector, l’ho fatto per me e lo sto usando con soddisfazione, visti i benefici effetti che ha sul campo energetico del corpo. Anch’esso è stato vagliato positivamente dal sensitivo di cui parlavo prima:

Immagine

Nelle foto ci sono piramidi piccole e medie, ma posso farne anche di grandi, volendo.

Per i membri del forum, ovviamente, faccio dei prezzi abbordabili e cioè,

- 16 euro piramide piccola

- 25 euro piramide media

- 32 euro piramide grande

Inoltre, abbasso ancora di più il prezzo per un set di tre piramidi. Regalo, in ogni caso, un paio di towerbuster (come quelli delle foto che, più o meno, verrebbero sui 4/5 euro l'uno) a chiunque ordini anche una singola piramide. Ho una carta postepay su cui si può fare l'accredito della somma più le spese di spedizione (9 euro, mi pare).

Sono sempre disponibile a realizzare orgonite a chiunque me la chiederà.

La mia mail per contatti è: aran_2013@libero.it

Grazie,

Vittorio
Ultima modifica di aran il 4 settembre 2013, 20:06, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
By luciano
#38527
Belle info e belle foto Vittorio! :D

Metti anche le misure delle piramidi, per esempio lato base e altezza. e l'eventuale costo delle spedizioni, così hanno tutti i dati.
Avatar utente
By flib
#38528
Io ho già mandato una mail a Vittorio per l'acquisto... :)

Volevo provare a farle seguendo le istruzioni, ma manca sempre il tempo per cercare i materiali e per farle...
Avatar utente
By aran
#38536
Ciao e grazie per il commento positivo, Luciano.

Le piramidi piccole hanno la base che misura 10cm e un'altezza di 6cm: il volume è di 200ml.

Le medie hanno la base di 12cm mentre quelle grandi di 13cm. L'altezza di quest'ultime è gradatamente superiore, sempre in scala, come pure il volume. Quelle grandi, per esempio, hanno un volume di 440ml. Tuttavia, poiché una volta tolta dallo stampo la piramide deve essere carteggiata nelle eccedenze, la base può variare leggermente. Questo non è un problema perché ciò che conta, alla fine, è la punta. Devo dire che è abbastanza difficoltoso fare una piramide, richiede abbastanza tempo, ma il risultato è decisamente positivo.

Ciao Flib, grazie per l'ordine, ti risponderò più tardi o domani per metterci d'accordo per la spedizione. Ti regalo comunque due towerbuster e un disco che ho in eccedenza e che puoi usare per energizzare l'acqua.

Il costo di spedizione è di 9,10 euro con pacco recapitato in tre giorni lavorativi.

Grazie,

Vittorio
Avatar utente
By Libero
#38677
Io ho fatto le orgoniti con solo vetro del bicchiere graniglia e quarzo o altre pietre al centro.

Non sono del giro e ho studiato a suo tempo qui e la.
C'è molta lotta tra i vari siti, non capisco perchè visto che si è sulla stessa barca.

La resina non l'ho mai usata perche oltre essere sintetica mi hanno detto che non ha un buon odore.

La prova la si può fare con il pendolo.

Easy.
Avatar utente
By aran
#38695
La resina non ha un buon odore quando la si lavora (per questo l'orgonite va fatta all'aria aperta, in un luogo ventilato), ma dopo la catalizzazione diviene inodore ed è stato dimostrato che non è tossica né inquinante per l'ambiente. Il vetro è un isolante e non va bene nell'orgonite perché diminuisce la resa del dispositivo stesso. Poi, non capisco cosa possa sviluppare un accrocco nel vetro con soli cristalli. Ci sono posti dove c'è un sacco di quarzo e l'ambiente circostante non sembra beneficiarne se messo a confronto con luoghi dove non ce n'è. La resina ha lo scopo di conferire al cristallo il cosiddetto "effetto piezoelettrico": quando si raffredda dopo la catalizzazione, si restringe, e per compressione fa sviluppare l'effetto di cui sopra al cristallo. Questo permette di mettere in moto l'energia che il dispositivo emana (e che raccoglie grazie alla presenza di materiale organico, la resina, e del materiale inorganico, il metallo). Per esempio, io ho orgoniti vecchie di 4 anni che funzionano benissimo, a dimostrazione che l'orgonite non si scarica, né si congestiona. Ma questa oramai è una cosa assodata e acclarata in tutto il mondo e non c'è bisogno di ulteriori dimostrazioni. Più che altro, è la nostra mente occidentale a voler capire, sperimentare, ideare o mogliorare un qualcosa che è già perfetto di per sé. Decisamente diverso, per esempio, l'atteggiamento che hanno gli africani nei confronti dell'orgonite. Ultimamente arrivano report di pescatori del lago Vittoria che buttando nel lago i towerbuster (hanno avuto il permesso dal governo) e ritornano a pescare come anni addietro. Questo perché l'orgonite favorisce la crescita delle piante e della vegetazione lacustre in generale, dando ai pesci il cibo per potersi riprodurre più facilmente. Anche in agricoltura stanno avendo buoni risultati, con raccolti impensabili viste condizioni di siccità. Per me sono i fatti a contare, le teorie lasciamole a chi vuole diventare famoso.
Avatar utente
By luciano
#38736
aran ha scritto:Per esempio, io ho orgoniti vecchie di 4 anni che funzionano benissimo, a dimostrazione che l'orgonite non si scarica, né si congestiona
Quindi la mia supposizione è corretta quando dico che è inutile comprare chili di sale in cui immergere le orgoniti per "decongestionarle"?
Avatar utente
By aran
#38739
? :D

Come dicevo prima, l'orgonite non si congestiona e questa cosa la si sente solo in Italia.

Vallo a dire ai contadini africani questo, Luciano, ti rideranno in faccia:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=2326

Per loro l'orgonite è un modo per realizzare dei raccolti decenti e sopravvivere.

Questi sono i pescatori del lago Vittoria che usano l'orgonite per migliorare la pesca:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=2386

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=2343

Mark Bennet è un giornalista freelance inglese che ha realizzato un progetto molto interessante che vorrei accennare brevemente. In buona sostanza, Mark ha coinvolto persone comuni che hanno un orto per sperimentare gli effetti della crescita delle piante con l'orgonite. Ha donato, quindi, un po' di towerbuster e una macchina fotografica usa e getta a un bel numero di persone per questo progetto. Questo è un video che mostra il risultato, spero che si capisca bene quale parte del giardino ha l'orgonite e quale no:

http://www.youtube.com/watch?v=6ZpGALwotqc

e questi sono alcuni dei risultati:

http://img524.imageshack.us/i/fourvegs.jpg/

http://www.pressdispensary.co.uk/q99129 ... %20res.jpg

qui altre foto del giornale di Mark:

http://www.forteantimes.com/features/fb ... iment.html

Eppure anni fa era stato fatto questo semplice esperimento in Canada che tutti possono replicare. Tra l'altro, questo era uno dei motivi, per cui, a suo tempo, postai in questa discussione il tutorial su come fare i towerbuster:

http://orgone-art.all4orgone.com/anglai ... garden.htm

L'orgonite realmente rigenera acqua, frutta e verdura su questo non ho dubbi.

Saluti
Avatar utente
By luciano
#38740
Grazie per le nuove e belle testimonianze.
aran ha scritto:? :D

Come dicevo prima, l'orgonite non si congestiona e questa cosa la si sente solo in Italia.
Non ti devi meravigliare. Basta che qualche "sensitivo" dica che sente che è pregna delle negatività che ha raccolto e quindi bisogna metterla nel sale perché a sua volta assorba tale negatività dall'orgoniite, e il giorno dopo viene replicato in giro.
Avatar utente
By flib
#38746
Mi sono arrivate le orgoniti. Grazie Aran :wink:
Sono bellissime e consiglio ad altri come me che non hanno tempo di cercare i materiali e farle di rivolgersi a Vittorio che è stato gentilissimo e disponibilissimo anche a darmi dettagli sull'utilizzo.

Una piramidona è proprio qui di fronte a me, un'altra in camera da letto. Una terza la metterò in ufficio.

Sistema di guarigione di Ehret abbinato ad energia positiva. Mi sembra un'ottima combinazione.

Ciao, Francesco
Avatar utente
By aran
#38773
Ciao Jvvan e un saluto a tutti. Nel link dei due giardini, quello senza orgone, nella parte più vicina a quello "orgonizzato", le piante sono più rigogliose: è evidente che abbiano risentito della vicinanza (o lontananza) dell'orgonite. Basta osservare bene.

L'orgone, essendo una energia sottile, può essere "sentita" da chi è abbastanza sensibile, semplicemente avvicinando le mani. Io la sento anche da un metro, e se metto una mia piramide a terra, sento il soffio da almeno un paio di metri. Poi, dipende da come sto io. Per esempio, se messa vicina al letto (il buon Salvatore3 lo può confermare) si dorme meglio.

Altro modo per vedere il vortice o emissione orgonica positiva da un dispositivo è fare l'espermento del ghiaccio cioè mettere un towerbuster nel frigo sotto a un bicchiere di plastica trasparente. L'acqua deve essere distillata o bidistillata ed è meglio svuotare il freezer da altro cibo per evitare "contaminazioni" energetiche (perché il cibo emana energia, ovviamente) In buona sostanza, si devono creare condizioni di imparzialità, proprio come feci io a suo tempo con l'esperimento dei semi che postai nel thread "orgone". I risultati sono questi:

http://www.flickr.com/photos/45128744@N ... 375734812/

Qui, in questa pagina, l'orgonite fotografata con la tecnica kirlian: emana una luce blu, e (hehe) siamo tutti dei puffi vicino ad essa:

http://www.davidicke.com/forum/showthread.php?t=62867

Qui si vede come lorgonite si "tiri" il ghiaccio (incredibile):

http://www.davidicke.com/forum/showthre ... 867&page=2

Tuttavia, e questo è il motivo per cui sono un gifter, lo scopo per cui l'orgonite è stata creata è quello di metterla vicino alle antenne, e, per vedere l'effetto che fa, propongo questo link: ogni parola è inutile e chi ha orecchie per intendere, intenda:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=2046

Ovvio che se si mette l'orgonite vicino ad antenne piccole non si vede nulla, ma se uno va dove ci sono enormi installazioni, come ha fatto il sottoscritto, si possono vedere delle cose interessanti, diciamo così.

Saluti,

Vittorio
By will88
#38774
Ho provato ad informarmi ma non ci ho capito molto...ho giusto capito che questi oggetti emanano onde positive....ovvero OR, ma i DOR dove vanno a finire?
Questi oggetti (nel caso di collane) si possono portare sempre? oppure arriva un momento in cui è necessario toglierle da dosso?

e poi ancora: questi oggetti fanno "prendere meno" i cellulari e le connesioni wireless ?

Sono abbastanza confuso....c' è qualcuno che mi toglie qualche dubbio?
grazie
Avatar utente
By luciano
#38775
Reich affermò che l'energia dell'orgone (o energia orgonica) permeava tutto lo spazio, era di colore blu e che certe forme di malattia erano la conseguenza dell'impoverimento o del blocco dell'energia all'interno del corpo. La teoria dell'orgone è considerata inattendibile dalla comunità scientifica[1] in quanto incompatibile con le attuali conoscenze scientifiche e priva di conferme sperimentali.

Questo è già un punto a favore, vorrei creare una massima:
Se la scienza del mainstream dice che qualcosa non funziona, è quasi certo che funzioni.
Avatar utente
By aran
#38780
Ciao Will, OR oppure POR significano la stessa cosa. L'orgonite trasforma immediatamente il DOR, che è lenergia stagnante, ferma. Reich affermò che la tirannia è basata sul DOR e io ne sono convinto perché vivevndo in un ambiente energetico negativo, la creatività, la voglia di trasformare le cose in positivo può essere in un modo o nell'altro inficiata. Se uno vive in montagna o in un posto con energia vibrante, il corpo funziona meglio, per esempio. Ma la questione è molto lunga da sviscerare.
I ciondoli, meglio chiamati Harmonic Protectors, hanno la funzione di trasformare l'energia che entra nel corpo (in quanto noi interagiamo con l'ambiente).

Eh Luciano, hai ragione. Reich, per via delle sue scoperte, non solo fu fatto morire ingiustamente e barbaramente in carcere, ma tutti i suoi libri furono bruciati e la parola "orgone" (energia orgasmica) fu cancellata. Peccato che molti dei suoi libri furono bruciati. La CIA (criminals in action) si impossessò anche delle sue acquisizioni scientifiche (fattoreY, mi pare) con cui Reich aveva realizzato un motore ad orgone, un motore che funziona sempre, che non inquina, e che non ha bisogno di niente per funzionare.
L'energia orgonica è blu mentre il DOR è marrone.
La tua massima, ancora, è estremamente calzante, Luciano, e dice una grande verità.

Saluti
By Kiefer
#38784
Questa dell'orgonite è bellissima, siete dei pazzi :D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 18

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret