Arnold Ehret Italia

Orgone e orgonite (aiutatemi a trovare una descrizione migliore...)

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Heropas
#53527
non so se è il topic giusto...
ma...è tutto il giorno che spruzzano scie chimiche sopra la mia testa!
il cielo da blu è diventato bianco nebbia ed è tutto a strisce, è orrendo!!
io non ci sto, non voglio respirare quella roba!
ora non ho un CB e la vedo dura costruirne uno (vuoi per i soldi, vuoi per il materiale e il tempo libero)...vi chiedo: non c'è un modo per dissolvere queste maledette scie senza un CB?non esiste un "sistema orgonico" più piccolo e accessibile?
Avatar utente
By aran
#53528
Sì, un modo c'è! In realtà, ciò che apre il cielo è il gifting con i TB: se realizzi una griglia di TB per una decina di chilometri quadrati mettendone uno in ogni intersezione di 700/800 metri più, eventualmente, quelli necessari nel caso vi sia una torre dei cellulari, riesci a creare le condizioni adatte affinché le scie non attecchiscano. Ovvio che poi con il CB (fatto secondo tutorial) fai in modo da poter spazzare via le scie o quantomeno far sì che le scie non attecchiscano nel cielo.

Io così ho fatto nella mia zona e sono riuscito a togliermi un sacco di soddisfazioni.

Puoi anche verificare in piccolo come l'orgonite apra il cielo quando la costruisci. Proprio ieri ho fatto dei TB e una piramide e, come sempre, il cielo si è aperto durante la catalizzazione. Provare per credere.
Avatar utente
By monte79
#57149
Ho letto quello che avete scritto e altro su internet, mi sfugge però una cosa importante, ma una volta che io ho costruito un TB come faccio a verificarne il funzionamento?
Le prove fatte con le piante che avete scritto non tengono conto dell'influenza dell'osservatore che inevitabilmente influisce in maniera determinante, direi che anche senza il TB sotto si avrebbe avuto un risultato analogo.
Grazie
Avatar utente
By luciano
#57150
monte79 ha scritto:Le prove fatte con le piante che avete scritto non tengono conto dell'influenza dell'osservatore che inevitabilmente influisce in maniera determinante, direi che anche senza il TB sotto si avrebbe avuto un risultato analogo.
Ma come fai ad influenzare le piante come osservatore? A una pianta mandi amore e all'altra mandi odio? Mi pare un controsenso.

Sappi che diversi esperimenti vengono fatti senza che gli altri osservatori non sappiano dove si trovava il tb, se ne accorgono dopo con la differente crescita.
Avatar utente
By aran
#57151
Ciao Monte, gli esperimenti fatti, tipo quello dei semi, ha un Tb solo sotto uno dei bicchieri e, inevitabilmente, i semi nel bicchiere senza orgonite non crescono. Dicasi lo stesso se si fa l'esperimento in un giardino, ecc.

Proprio in questi giorni ho avuto una riprova assoluta del funzionamento dell'orgonite contro le radiazioni eletromagnetiche :D

Ho un'amica che ha provato a misurare con uno strumento l'inquinamento elettromagnetico nella sua casa: lo strumento ne segnalava una gran quantità, accendendo un led rosso che lampeggiava in maniera molto forte. Inutile dire che a un paio di chilometri c'è un'antenna...

Preoccupata, mi ha chiesto di darle dell'orgonite ed io le ho chiesto di verificare se con l'orgonite lo strumento misurava la stessa intensità di prima.

Indovina da solo quale è stato il risultato. 8)

Ritornando alla tua domanda, da un certo punto di vista non ha alcun fondamento se si considera un gifting fatto in un posto lontano. Mi spiego.

Come ho avuto già modo di dire, i gifters cileni hanno realizzato un'azione di gifting a tappeto del deserto di Atacama, soprattutto contro le grosse installazioni HAARP e i risultati sono stati strabilianti per quanto riguarda il ritorno della pioggia che era del tutto assente da anni. Ho linkato spesso questo report di gifting, ma lo faccio di nuovo mettendo in evidenza i dati pluviometrici degli anni precedenti il gifting e degli anni successivi, cioè dal 2007:

Hello everyone, this is the rainfall statistics that I was able to find for the northern region (Atacama) . The data is not

complete since August is missing. Cheers,

Toño

LAS TABLAS
2004= 0,0 mm
2005= 0,0 mm
2006= 0,0 mm
2007= 1,6 mm
2008= 53,1 mm
2009= -
2010= -

NICOLASA
2004= 0,0 mm
2005= 0,0 mm
2006= 0,0 mm
2007= 21,0 mm
2008= 34,8 mm
2009= 1,8 mm
2010= 23,7 mm

BODEGUILLA
2004= 0,0 mm
2005= 0,0 mm
2006= 0,0 mm
2007= 2,3 mm
2008= 79,4 mm
2009= 11,7 mm
2010= 32 mm

VENTANA
2004= 0,0 mm
2005= 0,0 mm
2006= 0,0 mm
2007= 8,5 mm
2008= 121,5 mm
2009= 29,6 mm
2010= 52,2 mm

IMPERIAL
2004= 0,0 mm
2005= 0,0 mm
2006= 0,0 mm
2007= 4,5 mm
2008= 64,8 mm
2009= 18,9 mm
2010= 46,3 mm

SANTA JUANA
2004= 0,0 mm
2005= 0,0 mm
2006= 0,0 mm
2007= 5,4 mm
2008= 10,7 mm
2009= 20,4 mm
2010= 55,2 mm

http://www.ceazamet.cl/huasco/index.php?p_id=2

Il link del report:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewt ... 29&start=0

Proprio in questi giorni i gifters cileni hanno postato delle foto del deserto in fiore:

http://www.ethericwarriors.com/ip/viewtopic.php?t=3445

Ridurre l'orgonite a una vuota speculazione sul fatto che ci possa essere o meno l'influenza della persona non ha senso, e i link che ho messo prima lo dimostrano in pieno.

L'orgonite è un generatore di energia vitale positiva, è un semplice mix di resina al poliestere, trucioli di metallo e un quarzo, anche se raccolto in un campo.

Altra cosa: poiché il gifting del deserto di Atacama è stato fatto nel 2007, l'orgonite non si satura, né diviene negativa come vogliono far credere certe persone.
Avatar utente
By monte79
#57155
Scusate la domanda precedente, ma sto cercando di capire in modo più oggettivo possibile, è per questo che ci tengo a sapere se
una volta che uno ha costruito la sua TB ha modo di verificare se funziona?
Aran, ho visto che si va dalle TB piccole come ciondoli a quelle grandi 30-40cm, ma qual è la differenza in termini di utilizzo? hanno tutte lo stesso utilizzo? Ad esempio per purificare la casa o usarle nell'orto, sono tutte equivalenti?
Il TB grande fatto dentro a un secchio con 5 tubi di rame, quale specifica funzione ha oltre a dissolvere le scie chimiche?
Aran tu le vendi ancora i TB? Nel caso mi dai qualche informazione ulteriore in merito.
Grazie
Avatar utente
By aran
#57196
Ciao Monte, fondamentalmente i vari tipi di dispositivi orgonici hanno un diverso raggio di azione, a seconda della grandezza. Questa è la differenza fondamentale tra un dispositivo e l'altro. Una piramide, per esempio, può bastare da sola per un gruppo di antenne, anche se messa a 500 metri; invece, se si usano dei TB bisogna metterne qualcuno in più.

Poi, un ciondolo ha un suo uso specifico perché contiene una spirale che determina una "organizzazione" dell'orgone per pilire e proteggere la persona dal DOR.

I TB sono ideali per l'orto in quanto con essi si può creare facilemente un campo orgonico, appunto predisponendoli ad una certa distanza tra di loro.

Per una casa, una piramide, una emisfera da tenere vicino al letto e un disco da utilizzare per energizzare l'acqua, la frutta e la verdura vanno bene.

Il dispositivo chiamato impropriamente "chembuster" serve a dissolvere le scie chimiche, ma anche a equilibrare l'energia nel cielo e a proteggere da piogge troppo forti e distruttive. Viene chiamato in maniera più corretta "cloudbuster".

La mia mail è all'inizio di questa discussione, ma si trova anche nel mio profilo.

Ciao e grazie,

Vittorio
Avatar utente
By virtu
#57214
Ciao Aran stavo pensando di fare dei tb,
riguardo i materiali sono provvisto di
- resina (750ml)
- 1 cristallo di quarzo 5x1,5
- trucioli di metallo (0,5-3cm, acciaio,ferro)
- quarzo bianco (graniglia 2-3mm) 5kg
- quarzo grezzo (graniglia 1-1,5cm) 10kg +
- stampo per muffin (un pò piccolo ma era l'unico che ho trovato in negozio)
Immagine

Uploaded with ImageShack.us

la resina è un pò poca, spero basti per fare qualche tb.

Seguendo i tuoi consigli e prendendo spunto dal video tutorial, dovrei fare così, giusto?

- mescolare resina e catalizzatore, [4,5 ml di catalizzatore (1,5%) per 300ml di resina]
- mescolare per 4-5 minuti resina e catalizzatore
- versare negli stampi per muffin i trucioli, poi aggiungere il cristallo o la graniglia di quarzo, ricoprire con un altro pò di trucioli e versare infine la resina catalizzata (evitare di far formare bolle d'aria all'interno del tb)
- lasciare raffreddare la resina fino ad indurirsi.

Ho solo un dubbio ...il metallo dovrebbe essere di più rispetto al quarzo se non ricordo male, giusto? Se si, quanto deve essere il rapporto tra quarzo e metallo? Faccio "ad occhio", ho ci sono delle quantità precise da rispettare tra il quarzo e il metallo? Forse te lo avevano già domandato ma la discussione si è fatta così lunga che mi sono perso tra le pagine del topic. :roll: :)
Avatar utente
By aran
#57224
Ciao Virtu, praticamente hai tutto!

La graniglia mi pare buona e penso che potresti utilizzarla (un cucchiaio da minestra per un TB) per la prima produzione di TB. I quarzi grezzi non si vedono bene, ma ce n'è uno un po' più scuro che non penso vada bene.

Lì in Sicilia ci deve essere del quarzo strepitoso da raccogliere un po' dovunque: domani posto una foto di quarzo che ho trovato in Toscana e che va benissimo per fare dei TB. Sono sicuro che potresti facilmente trovarlo dalle tue parti, sia in collina che al mare.

Per quel bel monoterminato di cristallo di rocca direi di aspettare, prendere un po' la mano con la fabbricazione dell'orgonite e poi, magari, farti un cono o HHG.

I trucioli vanno bene, ma devono essere della lunghezza giusta, quindi li dovresti tagliare un po'. Per l'orgonite devono essere ricurvi e possono andare bene dai pochi millimetri (quindi non la polvere di metallo) fino a 1,5 cm.

Il procedimento che hai descritto va bene: si inizia con la resina e man mano si aggiunge metallo e la graniglia, a strati, fino a raggiungere il volume di un TB che è un paio di centimetri o poco più nel fondo dello stampo.

Per il rapporto quarzo/metallo basta considerare che un quarzo per un TB è della grandezza di una falange di un dito, poco più o poco meno.

E' normale avere delle titubanze la prima volta, quindi è meglio lanciarsi nell'impresa, anche perché il tutto si rivelerà una cosa molto semplice :-)

Beh, tienici informati! :D
Avatar utente
By virtu
#57243
aran ha scritto: I quarzi grezzi non si vedono bene, ma ce n'è uno un po' più scuro che non penso vada bene.

Lì in Sicilia ci deve essere del quarzo strepitoso da raccogliere un po' dovunque: domani posto una foto di quarzo che ho trovato in Toscana e che va benissimo per fare dei TB. Sono sicuro che potresti facilmente trovarlo dalle tue parti, sia in collina che al mare.

Beh, tienici informati! :D


Adesso si che mi è venuto il dilemma che nella confezione spacciatami per quarzo grezzo possano esserci quarzi grezzi ma anche altri tipi di pietre non adatti per i tb :S, non so, purtroppo non so distinguere, posso solo dire che quello comprato era quarzo policromo grezzo, ho almeno così riportava l'etichezza, al limite carico un'altra foto per rendere l'idea. Nel frattempo aggiungo un link con una foto dei quarzi che avevo comprato tempo fa.

Raccoglierli al mare sarebbe il massimo se solo sapessi quali dovrei raccogliere :roll: :lol: hehe...

http://www.acquariomania.net/online-sto ... 7820807824
Avatar utente
By aran
#57245
Ciao Virtu, caricala un'altra foto, ne vale la pena.

Quel quarzo della foto è ceramizzato, va bene lo stesso, ma io preferisco mettere la graniglia normale per acquari, al naturale, non trattata. In ogni caso, il quarzo piccolo della foto che hai postato ieri mi sembra buono, magari scegli le pietre bianche.

Per vedere se è quarzo, basta rompere un sassetto e vedere se è traslucido.

Metto le foto del quarzo che ho raccolto in Toscana:

Immagine

Ecco la grandezza di un quarzo per un semplice TB, ho messo una monetina da un centesimo per farsi un'idea:

Immagine

Il quarzo marino è generalmente bianco, traslucido quando viene rotto: credo che a Mazara ce ne sia, si trova praticamente dovunque al mare.

Qui altre foto, i sassi del settimo post sono quelli di quarzo marino:

http://chemtrails.foroactivo.com/t1025- ... e-orgonite

Spero che tutto questo ti sia utile :wink:
Avatar utente
By bactabeven
#58069
Finalmente, sono riuscito anche io a leggermi questa appassionante avventura, ora non rimane che mettermi all'opera :D Per adesso buonanotte e ringraziamenti vari ad ampio spettro :D
Avatar utente
By aran
#58086
Bene, in bocca al lupo!

Spero che le poche dritte che ti ho dato via mail ti possano bastare, ma non esitare a chiedere; d'altro canto c'è bisogno di gifters un po' dovunque!
Avatar utente
By ciupinix
#58287
Ciao Aran... Ti invio un messaggio via mail perchè sarei interessato..

Grazie :D
By giaNpiero
#60080
ciao aran ti ho inviato una mail per avere un aiuto nella costruzione di orgonite... spero possa aiutarmi;
anch'io sono di Salerno e mi farebbe piacere poterti incontrare di persona.
ciao
gianpiero
  • 1
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 18
Ciao a tutti da Valerio

Ciao a tutti, sono Valerio e ho 35 anni. Soffro da[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret