Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Foca
#38914
Dopo l'articolo di Luciano non c'è molto da aggiungere.
Io posso dire che quando lessi che il caffè faceva malissimo e alcune persone avevano smesso di prenderlo, mi dissi che io non ce l'avrei mai fatta.
Pensavo...."Come farei dopo pranzo a muover le gambe?"
Proprio come racconta Luciano nel suo articolo.

Però pensai che se alcuni riuscivano a smettere....forse era possibile...almeno provarci.

Comprai un pacco di caffè d'orzo e lo tenni lì come "salvagente", pronta a farmi il caffè d'orzo se proprio non avessi resistito.
Questo dimostra la dipendenza anche psicologica.

Per alcune mattine continuai a farmi l'orzo e poi mi accorsi che lo facevo per abitudine e smisi

In questo periodo, di grande difficoltà e "stress" con mia sorella, ho ripreso a farmi l'orzo al mattino, ma conto di smettere appena mia sorella sarà tornata a casa sua ed io riuscirò a rilassarmi e ri-concentrarmi sulla mia transizione. :wink:

Devo dire che nel mio passato, PURTROPPO :( il mio nervosismo si manifestava NON SOLO ai semafori.
I primi 2 "alimenti" che ho eliminato SUBITO quando ho iniziato la transizione sono stati il CAFFE' e il LATTE.

Subito mi sono accorta di stare meglio.
By mirialu
#38916
E' da due mesi che non bevo caffè e la pressione e scesa di 10 (da 90 a 80 la minima),sono contentissima.
Avatar utente
By daleo
#38930
Garbo e moderazione come scrivi tu sono il metodo migliore di affrontare le cose specie in questo campo (la ns/ è una inversione ad U difficile da comprendere ). Auguri.
Avatar utente
By Antishred
#38949
Dille che se il caffè facesse bene lo venderebbero in farmacia!
Avatar utente
By luciano
#38968
Antishred ha scritto:Dille che se il caffè facesse bene lo venderebbero in farmacia!
Ci sono farmacie che lo vendono, quelle che abbinano i prodotti alimentari biologici. :D

Questo poi è un articolo, sembra che faccia i miracoli, roba da far rizzare i capelli e non solo... :D

http://www.spoletocity.com/index.php/so ... lla-salute
Ultima modifica di luciano il 11 maggio 2010, 21:29, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By Antishred
#38969
luciano ha scritto:
Antishred ha scritto:Dille che se il caffè facesse bene lo venderebbero in farmacia!
Ci sono farmacie che lo vendono, quelle che abbinano i prodotti alimentari biologici. :D


Ommarò...! Era quello che temevo qualcuno dicesse!
Avatar utente
By Antishred
#38971
luciano ha scritto:C'è anche questo:
Questo poi è un articolo, sembra che faccia i miracoli, roba da far rizzare i capelli e non solo... :D

http://www.spoletocity.com/index.php/so ... lla-salute


8O Non so se ridere o tirare giù lo schermo dal balcone.
Avatar utente
By luciano
#38974
Non farlo, lo schermo ti serve.

Sono gli articoli promossi dai torrefattori. il sito in questione fa pubblicità per bar, farmacie e ristoranti, cosa ti aspetti?
Avatar utente
By EnricoPro
#38978
Salve avevo letto circa 25 anni fa' un' articolo su Reader Digest che il caffè probabilmente faceva insorgere il rischio di Tumori al retto.
#39007
Ciao...
rieccomi.. come sempre non scrivo molto .. ma vi leggo.. e quando posso invece che fare domande dico la mia uminle opinione.. da novellina.... :-)

Dunque... in base a diversi studi ogni tipo di infiammazione e quindi molte malattie derivano da un ph corporeo acido! cioè al di sotto di 7 PH...

Il caffe rientra tra gli alimenti (chiamiamolo così) che crea acidità!Quindi che crea malattia sia a breve che a lungo termine.....

Leggendo diversi articoli su tale teoria, essa si riaggancia alla perfezione alla dieta senza muco di Ehret!!!

Quali alimenti prediligere per controllare il PH corporeo? (che ottimale sarebbe attorno a 7,4/9, cioè basico/alcalino)...
Taratadan...
FRUTTA E VERDURA!!!!!

Un abbraccio :-)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret