Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By angelika
#39019
beh io penso proprio di si. Il diabete non e' una malattia da cui si puo' guarire per cui mi accompagnera' fino alla fine. Una cosa e' certa pero' non ho nessuna intenzione di morire per il diabete enche se purtroppo ci sono alcune patologie degenerative portate dalla malattia stessa tipo ( neuropatia, distacco della retina, malattie renali e cardiovascolari ) ed io purtroppo soffro gia' delle prime due. Vabbe' cmq non voglio parlare di cose tristi, spero vivamente di migliorare con la dieta e di sentirmi meglio anche moralmente oltre che fisicamente.
By Alberto22
#39020
angelika ha scritto:beh io penso proprio di si. Il diabete non e' una malattia da cui si puo' guarire per cui mi accompagnera' fino alla fine. Una cosa e' certa pero' non ho nessuna intenzione di morire per il diabete enche se purtroppo ci sono alcune patologie degenerative portate dalla malattia stessa tipo ( neuropatia, distacco della retina, malattie renali e cardiovascolari ) ed io purtroppo soffro gia' delle prime due. Vabbe' cmq non voglio parlare di cose tristi, spero vivamente di migliorare con la dieta e di sentirmi meglio anche moralmente oltre che fisicamente.

Questo diabete quando è iniziato?
Avatar utente
By angelika
#39021
Purtropo mi sono accorta di soffrire di questa patologia quando ho perso la prima figlia , allora avevo 21 anni, ma non ero ancora diabetica . Facevo una dieta con pochi carboidrati e ho tirato avanti fino all'eta' di 37 anni dopodiche' sono passata all'insulina. Ora ho 59 anni quindi sono 22 anni che faccio iniezioni, capisci perche' penso che il mio pancreas ormai non funzioni piu'?
By Alberto22
#39023
angelika ha scritto:Purtropo mi sono accorta di soffrire di questa patologia quando ho perso la prima figlia , allora avevo 21 anni, ma non ero ancora diabetica . Facevo una dieta con pochi carboidrati e ho tirato avanti fino all'eta' di 37 anni dopodiche' sono passata all'insulina. Ora ho 59 anni quindi sono 22 anni che faccio iniezioni, capisci perche' penso che il mio pancreas ormai non funzioni piu'?

...trova esattamente il primo momento che ti sei accorta di questo
Avatar utente
By angelika
#39024
Scusa non capisco cosa intendi con trova esattamente quando tisei accorta di questo.... Non so esattamente quando e' successo, so soltanto che dal diabetologo le analisi erano tutte sballate per cui siamo passati alle iniezioni perche' non si poteva fare altrimenti. Cmq. volevo comunicarvi che oggi hoordinato Gimnema silvestre 500 mg. come mi ha consigliato Luciano e voglio provare per vedere se riesco a diminire qualche unita' di insulina anche se per ora tento di fare una dieta approssimativa cioe elimino la carne e aumento frutta e verdura eed elimino anche i latticini poi vedremo
By Alberto22
#39025
angelika ha scritto:Scusa non capisco cosa intendi con trova esattamente quando tisei accorta di questo.... Non so esattamente quando e' successo, so soltanto che dal diabetologo le analisi erano tutte sballate per cui siamo passati alle iniezioni perche' non si poteva fare altrimenti. Cmq. volevo comunicarvi che oggi hoordinato Gimnema silvestre 500 mg. come mi ha consigliato Luciano e voglio provare per vedere se riesco a diminire qualche unita' di insulina anche se per ora tento di fare una dieta approssimativa cioe elimino la carne e aumento frutta e verdura eed elimino anche i latticini poi vedremo

Intendevo che forse il tuo disturbo potrebbe essere di origine psicosomatica (visto che è iniziato con la perdita della figlia..un trauma emotivo?), a volte il trovare esattamente il primo momento fa sparire tutto, è già successo.
Avatar utente
By angelika
#39026
Purtroppo non e' cosi Al, la perdita della bimba e'stata se vogliamo dirlo una "svista" del medico ginecologo che doveva sapere che il diabete e' anche una malattia ereditaria ( io avevo detto che mia mamma era diabetica) ma lui ovviamente non ha dato peso alla cosa e quando ho perso la bimba era proprio colpa dello zucchero assorbito nella placenta....
By Alberto22
#39027
angelika ha scritto:Purtroppo non e' cosi Al, la perdita della bimba e'stata se vogliamo dirlo una "svista" del medico ginecologo che doveva sapere che il diabete e' anche una malattia ereditaria ( io avevo detto che mia mamma era diabetica) ma lui ovviamente non ha dato peso alla cosa e quando ho perso la bimba era proprio colpa dello zucchero assorbito nella placenta....

Io approfondirei anche l'aspetto psicosomatico...queste malattie ereditarie...
By Alberto22
#39029
angelika ha scritto:che vuoi dire spiegati meglio

Capisco...stiamo andando oftopic, possiamo sentirci in privato per farti capire meglio, contattami.
Avatar utente
By luciano
#39030
angelika ha scritto:beh io penso proprio di si. Il diabete non e' una malattia da cui si puo' guarire per cui mi accompagnera' fino alla fine.
Da dove viene questa tua certezza?

Credi in quello che dice la medicina ufficiale?

Hai letto le info che ti ho indicato sulla gymnema? Cosa ne pensi?
Avatar utente
By angelika
#39031
Certo Luciano ho letto tutto anzi come ho gia' scritto ho ordinato Gimnema silvestre 500 mg. e domani pomeriggio vado a ritirarla cosi la provo subito e ne vedro' l'efficacia sono sicura di migliorare grazie ai vostri consigline al vostro appoggio.
Avatar utente
By luciano
#39032
angelika ha scritto:Certo Luciano ho letto tutto anzi come ho gia' scritto ho ordinato Gimnema silvestre 500 mg. e domani pomeriggio vado a ritirarla cosi la provo subito e ne vedro' l'efficacia sono sicura di migliorare grazie ai vostri consigline al vostro appoggio.
Hai controllato se c'è riportata la percentuale di acidi Gymnemici? Ci sono in giro dei "tarocchi" che sono inefficaci, anche in farmacia.
Avatar utente
By angelika
#39040
Spero proprio di no! cmq domani ti sapro' dire lam ritiro domani pomeriggio poi ti racconto tutto ciao e grazie dei preziosi consigli che mi dai
Avatar utente
By EnricoPro
#39061
Ciao angelika benvenuta.

Per quanto riguarda le iniezioni tu dici che dovrai farle per tutta la vita. Ma stiamo scherzando, qui bisogna andare avanti ed non indietro con la salute. Se ti può consolare anche se la mia esperienza è diversa io una volta soffrivo di allergia ed facevo punture al cortisone. Ora non soffro più ed sono guarito semplicemente avvicinandomi a un modo più sano e prendendo vitamina C in grande quantità. Tutto questo prima che venissi a conoscenza della Dieta Senza Muco. Quindi è possibile che tu smetta di fare iniezioni con il tempo se rimani vicino al mondo naturale. In primo luogo chiediti come sei divenuta diabetica. Probabilmente attraverso l'alimentazione ed attraverso di essa potrai nello stesso modo guarire. Come disse Ippocrate "Il tuo cibo sarà la tua medicina e la tua medicina sarà il tuo cibo".
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret