Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By giove
#41787
E' vero quello che dice utente cancellato secondo me, non farti troppi sensi di colpa,
vai avanti a piccoli passi e non preoccuparti del tempo.
Avatar utente
By swami863
#41788
Vittoria io ti capisco bene, però sbagliamo entrambe quando entriamo nel senso di colpa, quando il metro per decidere se una giornata è buona o no è il fatto di aver mangiato "perfettamente", e soprattutto decidere che funzioniamo come persone in funzione di quanto abbiamo mangiato aderendo a ciò che avevamo in mente.

Per qualcuno il cibo è un problema più di altri, qualcuno mangia intuendo quando smettere, per altri questo "radar" è com inceppato.

Grande pazienza verso di noi, questo funziona insieme a questo sistema di guarigione, che piano piano l'ossessione per certi cibi te la porta via naturalmente!

Per me è presto per cantare vittoria, ma tanti cibi proprio non li desidero più, a partire dai dolci, non l'avrei MAI detto!!
Hai nominato i farinacei: sono sincera, a questi ancora ci penso, la mia mente si sofferma su certi sapori...la mollica del pane, la focaccia ecc...ma vado avanti! Se ogni tanto mi capita di mangiarne sto imparando a confinare questi episodi per quello che sono, sperando che anche questo prima o poi passerà!

Di certo non riesco più a mangiarne tanti, in pasti consecutivi e questo è già un cambiamento...imparerò a sostituirna il sapore con qualcosa di sano altrettanto gratificante, non ho ancora capito cosa possa essere, ma cara Vittoria insieme è più facile scoprirlo!! :wink:

Ale
By vittoria
#41908
Grazie a tutti....non aggiungo altro per ora......

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret