[phpBB Debug] PHP Notice: in file [ROOT]/ext/sitesplat/bbopengraph/event/listener.php on line 114: Undefined index: 3142
Chiedo consigli... - Arnold Ehret Italia

Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By luciano
#3145
didic ha scritto:1) Innanzitutto devo ammettere che mi sono un po' spaventata, perchè ho letto che la dieta senza muco, se non è seguita correttamente, può indurre alla morte, avvelenandoti. (vuol dire che ho rischiato la vita mangiando frutta e yogurt per 5 giorni???).
:=)

Benvenuta sul forum didic! :D
Innanzitutto non bisogna drammatizzare, ma vagliare esattamente quello che dice Ehret.
Il rischio di morte c'è per chi ha fatto per anni una dieta onnivora e ha mangiato ogni genere di schifezze, ha preso farmaci e tutto di più, se facesse un drastico cambiamento di dieta o addirittura un digiuno.

Lo yogurt con la frutta la considero una combinazione "infelice", in quanto si crea fermentazione non necessaria e in più tutti i latticini creano muco.
E' consigliabile, dopo aver letto il libro "divorandolo", riprenderlo e leggerlo più attentamente.
Ti risponderò domani alle altre domande, ora devo proprio mollare il computer e andare a letto.
A domani, Luciano.
Avatar utente
By luciano
#3155
Bene, quindi non sei un caso estremo e non hai rischiato nulla.

didic ha scritto:2) La dieta di transizione: è pericolosa? puà essere seguita da tutti, senza rischi? oppure anche lei è rischiosa per la salute?
La dieta di transizione non è pericolosa, il pericolo bisogna andarselo a cercare facendo tutto il contrario di quello che Ehret insegna.

didic ha scritto:3) Potrei iniziare la dieta di transizione anche se prendo la pillola anticoncezionale?
Puoi iniziare anche se prendi la pillola anticoncezionale, il fatto che la prendi per curare l'acne significa che ancora credi a quello che la medicina ufficiale afferma a riguardo, che è un'assoluta falsità.

I farmaci non curano né hanno mai curato alcunché, solo sopprimono i sintomi lasciando inalterata la causa che produce tali sintomi, che comunque più avanti nel tempo si rimanifestano nella stessa forma, più aggravata, o in altra forma che verrà diagnosticata con il nome di un'altra malattia.

La soluzione dell'acne, e di qualsiasi altra "malattia" è la disintossicazione dell'intero organismo, e il sistema di guarigione della dieta senza muco è ciò che la porta a compimento. :D
Avatar utente
By luciano
#3156
didic ha scritto:ops...dimenticavo una cosa importante....
io non voglio fare clisteri.....è così importante per la dieta senza muco?
posso ricorrere a lassativi naturali, prugne secche, etc???
questo è importante per, chissà, iniziare a intraprendere una nuova alimentazione.

I clisteri sono importanti, soprattutto all'inizio in quanto le tossine si accumulano nel colon e contribuiscono ad avvelenare l'organismo procurandogli disagi e disturbi.

Per ciò è importante fare i clisteri per liberarsene al più presto.

Prugne secche ecc, non possono fare molto in un colon che si ostruisce di materiale patogeno che si stacca dalle sue pareti ingolfandolo.
Avatar utente
By luciano
#3167
E' una pratica invasiva dello stesso livello del bere un bicchiere d'acqua. Anche in questo caso ci si potrebbe chiedere: "E se poi l'acqua mi va di traverso?" Meglio non bere?

Non è possibile ottenere risultati se non si smette di chiedersi in continuazione "E se..????". Al primo sussulto si pianta lì tutto.

Purtroppo non è questo il luogo per aiutare qualcuno a vincere le sue paure e timori.

Posso solo dirti che il corpo è molto più robusto e resistente di quanto vogliano farci credere.

Infatti siamo ancora vivi nonostante le schifezze che gli abbiamo propinato in passato per <b>decenni</b>.

Poi, oggettivamente, non stiamo parlando, per esempio dell'asportazione di un organo, come fanno in chirurgia, perché "non funziona più", o cose del genere.

Si tratta di un semplice clistere, che era il cavallo di battaglia delle madri di un tempo per ripulire l'intestino pigro dei loro figli, in assoluta tranquillità, e non si ponevano alcun "se", prima che le aziende produttrici di lassativi non iniziarono a diffondere, tramite medici ad esse asserviti, infondate paure sul clistere, oltre alla generale disinformazione terroristica in campo medico elargita quotidianamente dai media.

Senza cambiare atteggiamento, ma mantenendo tali paure e timori, nessun consiglio che tu possa ricevere da questo forum può esserti utile, perché ci aggiungeresti un "E se....???" e a quel "e se...?" nessuno può risponderti.

L'unica soluzione, che ho sempre adottato, per fare qualcosa che ritenevo che ne valesse la pena, è stato di farla senza paura, e quando non riuscivo a far tacere la paura, la facevo <b>nonostante</b> la paura, ma intraprendere questo modo di agire può essere deciso solo da sé stessi, sotto la propria e unica responsabilità. :D

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret